Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 438 msec - Sono state trovate 10471 voci

La ricerca è stata rilevata in 27038 forme, per un totale di 16338 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
26505 533 27038 forme
16034 304 16338 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 4° Ed. .
BUFFA
Apri Voce completa

pag.479



1) id: 3ef7ad073a85421b8494f9378da8a2f3)
Esempio: Ovid. Rem. Am. Str. Quelle malíe son nulla, ma sono buffe per guadagnería.
141) Dizion. 4° Ed. .
POSIZIONE
Apri Voce completa

pag.676



1) id: b9a01b49c40e4c94ba69c2c47d50440e)
Esempio: Libr. Amor. Adunque cessa la vostra posizione da manifesta ragion convinta.
142) Dizion. 4° Ed. .
PRESENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.707



1) id: 8703b90b0a2f4e8dbb887666b73ac054)
Esempio: Libr. Amor. Le quali, perchè son costretto, mi convien presentemente contare.


2) id: beb152af89f04b29a501ce8e2b7d23be)
Esempio: G. V. 6. 79. 6. Ma per lo popolo superbo, e tracotato si vinse il piggiore, che la detta oste presentemente, e sanza nullo indugio andasse, e si procedesse.
143) Dizion. 4° Ed. .
SOVVERTITO.
Apri Voce completa

pag.627



1) id: 145899f56c6c4b01a56c741d624ecc30)
Esempio: Libr. Amor. 65. Dogliendosi della sovvertita fe della femmina (cioè: rotta)
144) Dizion. 4° Ed. .
DANNABILE
Apri Voce completa

pag.9



1) id: a6da9eaba6c343c7a10b2f261df1e5b8)
Esempio: Libr. Amor. Sempre agli atti incestuosi, e dannabili, uom dee contraire.
145) Dizion. 4° Ed. .
ANGELICHEZZA.
Apri Voce completa

pag.198



1) id: 9379cfef7a0d43f8aa8a86a5a327edd9)
Esempio: Libr. Amor. Il vostro colore mi ricrea, l'angelichezza vostra mi sana.
146) Dizion. 4° Ed. .
CONTRAIRE
Apri Voce completa

pag.795



1) id: a12738fb312a421c9fb552749170dfbc)
Esempio: Libr. Amor. Sempre agli atti incestuosi, e dannabili uom dee contraire.
147) Dizion. 4° Ed. .
BENACCONCIAMENTE
Apri Voce completa

pag.412



1) id: df3a2e7b0528417ab728ae365e92bc83)
Esempio: Libr. Amor. Non sai benacconciamente governare li freni di quel cavallo.
148) Dizion. 4° Ed. .
MERLOTTO
Apri Voce completa

pag.219



1) id: be214e90e2e34988b9210e3e3c50c946)
Esempio: Lib. cur. malatt. Raccogli quello sterco, che fanno i merlotti, quando sono nel nidio.
149) Dizion. 4° Ed. .
AVVERAMENTO
Apri Voce completa

pag.350



1) id: fee338ae7825448097d0aa65aa9b7ee7)
Esempio: Lib. Astrol. E ancora mosterróe l'avveramento di questa lungura nel libro, che io feci.
150) Dizion. 4° Ed. .
AMOROSITÀ, AMOROSITADE, e AMOROSITATE .
Apri Voce completa

pag.166



1) id: 78360893e8fc4b0bbce110d19b0a794a)
Definiz: Amorosanza. Lat. amor, benevolentia. Gr. ἔρως.
151) Dizion. 4° Ed. .
LODO
Apri Voce completa

pag.83



1) id: 51ea947430bd43709dd2f4d74cbb2842)
Esempio: Lib. Amor. 4. Proponi parole di fuori, le quali alcuna cosa contengano del sollazzo, e del paese, e della generazione, e dà lodora a quella.
152) Dizion. 4° Ed. .
SCIENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.393



1) id: b8cdfd0af2ce464d9ed0b8acf60d8edf)
Esempio: Libr. Am. 26. Quella, che idoneamente è congiunta all'amore di alcuno, tu non la dei sottrarre da quello scientemente.


2) id: e0223255fc71460197b41a0f6aee33c7)
Esempio: E Libr. Am. 62. Dee pazientemente portare, che quella usi puttanía, da poichè conoscendola puttana, scientemente a tale amore si congiunse.
153) Dizion. 4° Ed. .
AGGUSTARE.
Apri Voce completa

pag.93



1) id: f5c933a7ce094b5380e59f8547df312b)
Esempio: Libr. Am. E però non ti maravigliar tu, lettore, nè uditore, di mia loda, che tanto m'aggusta, e m'accuora.
154) Dizion. 4° Ed. .
MANIFESTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.150



1) id: 5150f828e3b044aca40ec5fb874a44de)
Esempio: Libr. Dicer. G. S. Diede manifestissimamente a vedere.
155) Dizion. 4° Ed. .
ASSOTTIGLIARE
Apri Voce completa

pag.305



1) id: 90e246c2a8bd4bad817a54b8f1c65565)
Esempio: Ovid. rem. am. I grandi fiumi, quando si dividono in più parti, sì assottigliano.
156) Dizion. 4° Ed. .
GIOVENCO.
Apri Voce completa

pag.613



1) id: c1059f94b8064951982ce44ff915afb7)
Esempio: Tass. Am. 1. 1. Stimi dunque nemico Il monton dell'agnella, Della giovenca il toro?
157) Dizion. 4° Ed. .
RITORTA
Apri Voce completa

pag.243



1) id: 90f594e4284c4031a86ca70e79f15a3c)
Esempio: Tass. Am. 3. 1. Una ritorta D'un pieghevole ramo avea ciascuna Delle tenere gambe.
158) Dizion. 4° Ed. .
ROBUSTEZZA
Apri Voce completa

pag.256



1) id: dd05cb51ec964f2eba1f8e70e7adab3f)
Esempio: Tass. Am. 2. 1. Queste mie velate cosce Son di virilità, di robustezza Indicio.
159) Dizion. 4° Ed. .
AUTORIZZARE
Apri Voce completa

pag.345



1) id: ac0e48eeba19437f84f732584283daeb)
Esempio: Ovid. Rem. am. E però autorizzando, Agamennone piglia nuove cure d'amore (quì essere autore)