Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 503 msec - Sono state trovate 19339 voci

La ricerca è stata rilevata in 60565 forme, per un totale di 40396 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
58585 1980 60565 forme
39246 1150 40396 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 4° Ed. .
RAFFREDDATO.
Apri Voce completa

pag.42



1) id: 3fe34e5d552f432d9411f8b21ced81ae)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 65. Tuttochè veggano raffreddata Vostra Eccellenza per l'assenzia, e riscaldato altri contro di me presente ec. io son certo, che Vostra Eccellenza avrà pietà di me.
101) Dizion. 4° Ed. .
OFFICIOSO.
Apri Voce completa

pag.391



1) id: 9e9842ba4ff949ed889d7859e154d2f9)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 52. Dovete, Rivola mio, esser, non dico officioso, ma cortese con chi sapete, che con singolar giudizio ha posto in voi la benivolenza, e la fede.
102) Dizion. 4° Ed. .
SPROPORZIONE
Apri Voce completa

pag.688



1) id: 5b316451451f4df4a1cb82ba941f93cf)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 2. Non mi si appresenta occasione per potervi servire in cosa maggiore, forse per la sproporzione, che è trall'altezza dello stato vostro, e la bassezza della mia condizione.


2) id: 136bd8967c704498bcec84571a1a8af1)
Esempio: Alam. Colt. 2. 50. Prenda il marito poi, che tutta mostri Senza sproporzion la forma altera.
103) Dizion. 4° Ed. .
SEQUESTRATO.
Apri Voce completa

pag.482



1) id: 8b4531141c0646a7b262de868506ccd2)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 64. L'Ecc. del Duca ha fattomi pigliare i beni de' miei fratelli ec. e la mia terza parte sequestrata per la gabella della dote di mia figlia (cioè: staggita)
104) Dizion. 4° Ed. .
INTEMPESTIVO
Apri Voce completa

pag.875



1) id: 75bbe5e98f0842cb8c7b676b98e47224)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 38. L'intempestiva morte del conte suo figlio, e mio signore mi ha posto in dubbio, già son duo mesi, s'io doveva ec. trattare del mio dolore, o del suo conforto.
105) Dizion. 4° Ed. .
EPIGRAMMA.
Apri Voce completa

pag.289



1) id: b2354c1b7fd9400caee6d03a146f0d74)
Esempio: Fir. lett. lod. donn. 123. Nè mi potrà volendo mancare la mia Fiorentina Alessandra Scala, la quale più mosse con gli arguti epigrammi, e con le buone lettere di filosofia il Greco Marullo ad infiammarsi di lei, ec.


2) id: 8df6aa294d62425fbc2857ef79469e89)
Esempio: Boez. Varch. 3. 4. Catullo, ec. lo trafisse con un suo epigramma, chiamandolo da una scrofa, che egli aveva in sul collo, struma.
106) Dizion. 4° Ed. .
INCARTOCCIATO
Apri Voce completa

pag.769



1) id: 45e6b959185b41dd8c4632077a261653)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. 2. 111. Incartocciata com'un cialdoncino.
107) Dizion. 4° Ed. .
ASTRONOMICO
Apri Voce completa

pag.309



1) id: 9b5ffbf58cb1411e824b47603efbbf64)
Esempio: Maur. rim. burl. Benchè sia astronomico discorso.
108) Dizion. 4° Ed. .
EGREGIAMENTE.
Apri Voce completa

pag.271



1) id: 0cfb204033d941c0a3a8f64a9b73c0ce)
Esempio: Fir. lett. lod. donn. 120. Ascoltino adunque costoro Amesia Romana, la quale, come già con nervosa orazione si difese dalla sentenzia di Lucio Pretore sì egregiamente, che ella ne acquistò onorevole soprannome; così vuole riturare al presente colla sua memoria la bocca ec.
109) Dizion. 4° Ed. .
DENUDATO
Apri Voce completa

pag.73



1) id: 9fad5e433c6d47e0a25e874dabecb7fa)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 9. Distruggano prima questi miei detrattori le ragioni scritte, che nel mio parere si allegano, e quando la mia opinione resti denudata, e senza appoggio di ragion nessuna, io mi contento, che si facciano interpreti della mia intenzione.
110) Dizion. 4° Ed. .
CREATO
Apri Voce completa

pag.855



1) id: abf2a6f868f4482eb8ef8ab9c1985201)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 66. Si degni far lettera all'erario di Salerno di qualche aiuto di costa, e di grazia la lettera dica, che V. Ecc. me li dona, perchè io mi possa intertenere onoratamente, come suo creato, insino al suo ritorno.


2) id: 1c899cadc99040b190e7f81ca6d97907)
Esempio: Bern. Orl. 2. 3. 42. Disse: Signor, io voglio un poco uscire, Ed ho speranza, che Macon ci aiuti, Un mio creato ti vo' far sentire.
111) Dizion. 4° Ed. .
STRACCHICCIO
Apri Voce completa

pag.760



1) id: a2d8dfdddc3245ecbef4cd89406cb9f5)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. 2. 136. Mezzo stracchiccio, e inzavardato tutto Venni a Bologna.
112) Dizion. 4° Ed. .
ACCOVACCIARE.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: 69dfc95001a24927acdfc69948e50991)
Esempio: Poliz. Stanz. L'un coniglio coll'altro s'accovaccia.
113) Dizion. 4° Ed. .
SBISACCIARE
Apri Voce completa

pag.341



1) id: 335ef49c53054101a388651df86e9fbf)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. 2. 138. Imbisacciare, e sbisacciare spesso.
114) Dizion. 4° Ed. .
SPILORCIO
Apri Voce completa

pag.669



1) id: 7ca7f2f0ba934454a92d77dec4eb98eb)
Esempio: Copp. rim. burl. 2. 42. Nemica di spilorci uomini avari.


2) id: a503b7488240481c8d30a64951381faa)
Esempio: Buon. Fier. 4. 3. 2. Sospirò lo spilorcio, e il sen s'aperse, E si trasse una piastra d'un borsello.
115) Dizion. 4° Ed. .
INCANCHERARE, e INCANCHERIRE
Apri Voce completa

pag.766



1) id: bc57a69f8af34c7fbf484e7aa71153d0)
Esempio: Bronz. rim. burl. In modo sono incancherite l'ire.
116) Dizion. 4° Ed. .
CASTRAPORCI.
Apri Voce completa

pag.589



1) id: ab5f7b8463894888b87feeb58999a892)
Esempio: Cas. rim. burl. Barbieri, o castraporci, o cavadenti.
117) Dizion. 4° Ed. .
CIONDOLONE, e CIONDOLONI.
Apri Voce completa

pag.669



1) id: 916105323c1e4a3ab4924d6a7fe91997)
Esempio: Fir. rim. burl. Un battaglio per aria ciondolone.
118) Dizion. 4° Ed. .
BASITO
Apri Voce completa

pag.392



1) id: 9ef82a5b03de4b7794abb3cf66a60978)
Esempio: Cas. rim. burl. E doventi basito allora allora.


2) id: c0afc8b912e64935a9cdf6ac16c9f242)
Esempio: Malm. 2. 82. Basito Perione, Anco Amadigi subito tuo zio Venne a tor donna, e n'ebbe un bel garzone.
119) Dizion. 4° Ed. .
CAMPANILUZZO.
Apri Voce completa

pag.524



1) id: 762a71ad3ca3470b9155ac970aa5f3ef)
Esempio: Fir. rim. burl. Ch'ogni campaniluzzo se ne porta.