Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 513 msec - Sono state trovate 20090 voci

La ricerca è stata rilevata in 65840 forme, per un totale di 45118 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
64275 1565 65840 forme
44185 933 45118 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 4° Ed. .
CAPRETTINA, e CAPRETTINO.
Apri Voce completa

pag.559



1) id: fedf0aa606544feda9b69665d8bf79e2)
Esempio: Lor. Med. Nenc. 33. Cara Nenciozza mia, i' aggio inteso Un caprettin, che bela molto forte.
161) Dizion. 4° Ed. .
SALDEZZA
Apri Voce completa

pag.301



1) id: 67ef544b693e416da4f075a8ab24d188)
Esempio: Lor. Med. rim. 88. Non gli dà bellezza Pietra di gran saldezza, chiara, e dura.


2) id: 25856a1d10194484a9e918b10b70fd76)
Esempio: Cavalc. Med. cuor. Il terzo effetto della tribulazione si è, che dà fortezza, e saldezza, come il fuoco materiale indura la terra, e cuoce.
162) Dizion. 4° Ed. .
PENNATO
Apri Voce completa

pag.547



1) id: c89f2d6723e1412499e2dbb0cd3cee13)
Esempio: Lor. Med. rim. 93. Sopra a' nebulosi omeri gli nascono Due pennate al sopramisura grande.
163) Dizion. 4° Ed. .
METADELLA
Apri Voce completa

pag.225



1) id: fb3c122238004350996013d31b80b33b)
Esempio: Lor. Med. canz. 66. 4. Del tuo vin non vo' più bere, Va' ripon la metadella.
164) Dizion. 4° Ed. .
RINNAMORARE
Apri Voce completa

pag.196



1) id: 052f741f89bb4221b436b0c25744b434)
Esempio: Lor. Med. canz. 53. .4 Che ma' più si rinnamora Il mio cuor, ch'era sì preso.
165) Dizion. 4° Ed. .
PRETAZZUOLO.
Apri Voce completa

pag.714



1) id: 9eabcc73b6af47df8722c1e340c7d7e3)
Esempio: Lor. Med. canz. 105. 4. Che vergogna è per uno pretazzuolo Abbandonare un suo servo fedele.
166) Dizion. 4° Ed. .
SCHEGGIALE
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 269d0c71f1224f679a7f8b9b6c59e778)
Esempio: Lor. Med. canz. 119. 4. Perch'io non volsi aprire, Questo scheggial mi gettò con la borsa.


2) id: f5ace4a62e3743359dff3ef10d5f47d3)
Esempio: Fir. nov. 4. 226. Che le facesse rimettere una fibbia allo scheggiale.
167) Dizion. 4° Ed. .
IN COCCA IN COCCA
Apri Voce completa

pag.781



1) id: 066ea445a37c42ddb33ca5beed719308)
Esempio: Lor. Med. canz. 65. 3. Mille volte in cocca in cocca Ha condotta già la pratica.
168) Dizion. 4° Ed. .
ORLICCIO.
Apri Voce completa

pag.430



1) id: 111f69b629fb4f888ebe4c24bc8d7722)
Esempio: Lor. Med. canz. 18. 3. Non mi curo vi sia grotte, Ch'io ritrovo ben gli orlicci.
169) Dizion. 4° Ed. .
PRESTANTE
Apri Voce completa

pag.710



1) id: 129cdc1dbac7497181a1f044b3dee6b9)
Esempio: Lor. Med. rim. 4. Che nel mondo si ritrove Donna mortal più casta, e più prestante.
170) Dizion. 4° Ed. .
SGARATO, e SGARITO.
Apri Voce completa

pag.513



1) id: b89fb3efbe4a49299875d79592588da9)
Definiz: Add. da' lor verbi.
171) Dizion. 4° Ed. .
SGOMBERATO, e SGOMBRATO.
Apri Voce completa

pag.515



1) id: 667fbe56272548d4bb07a06536cfa4f0)
Definiz: Add. da' lor verbi.


2) id: 1f0844a6d50a41569d5959bbe3d3084b)
Esempio: Bemb. pros. 3. 112. Perciocchè in vece di questa ingombrato, che io dissi, e sgombrato, che si dice, essi alle volte dissero ingombro, sgombro.
172) Dizion. 4° Ed. .
RIVERBERATO, e RINVERBERATO
Apri Voce completa

pag.250



1) id: 845573d02d4e434e976fdce671071b58)
Definiz: Add. da' lor verbi.
173) Dizion. 4° Ed. .
SOLLECITATO, e SOLLICITATO.
Apri Voce completa

pag.574



1) id: 8b5050aa13f4408887ab3c65e3546d4f)
Definiz: Add. da' lor verbi.


2) id: 7edb5d04f16746b7ae78c9df49578d51)
Esempio: But. Purg. 19. 1. Levato lo sole, sollicitato da Virgilio, seguita lui.


3) id: 9309f9aea7964843b7801d34b1ee02e3)
Esempio: M. V. 3. 25. E l'oste sollecitata del soccorso degli assediati di Bettona, se ne levarono.
174) Dizion. 4° Ed. .
STREBBIATO, e STRIBBIATO.
Apri Voce completa

pag.772



1) id: 8472e17acf4a40809ea207ed0579dd75)
Definiz: Add. da' lor verbi.


2) id: 8ff8c4fe1da4475fb149aec4c0768b05)
Esempio: Lor. Med. canz. 15. 3. Ch'egli è pazzo chi vi tocca, Quando siate sì strebbiate.


3) id: 2bf6e5ee5b2b45c999a5df51f138fea5)
Esempio: Buon. Fier. 4. 3. 7. Via via questa strebbiata, Questa lisciarderaccia accatta amori.
175) Dizion. 4° Ed. .
SCUDISCIATO, e SCURISCIATO.
Apri Voce completa

pag.435



1) id: 163da5af2d864702b92fc0a467ed02db)
Definiz: Add. da' lor verbi.
176) Dizion. 4° Ed. .
SPROPIATO, e SPROPRIATO
Apri Voce completa

pag.688



1) id: 092c4ab7fd3348bf9f8aa724a662500c)
Definiz: Add. da' lor verbi.
177) Dizion. 4° Ed. .
ANGARIATO, e ANGHERIATO.
Apri Voce completa

pag.196



1) id: e4d52ccda0fd465f9ed1c104edcf663c)
Definiz: Add. da' lor verbi.
178) Dizion. 4° Ed. .
SCAPRICCITO, e SCAPRICCIATO
Apri Voce completa

pag.362



1) id: 7938b1ff5f4345bd8880a5ca4da87c6f)
Definiz: Add. da lor verbi.
179) Dizion. 4° Ed. .
PREDOMINARE.
Apri Voce completa

pag.695



1) id: 69c8e7e519b74defa3996460b83a6aae)
Esempio: Lor. Med. com. 126. E questo può malamente essere, se l'umor melanconico nell'amante non predomina.