Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 549 msec - Sono state trovate 17111 voci

La ricerca è stata rilevata in 54684 forme, per un totale di 36839 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
52894 1790 54684 forme
35783 1056 36839 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 4° Ed. .
DAINO
Apri Voce completa

pag.5



1) id: 10048cb9219541d5a4344bdf3f248b4d)
Esempio: M. Aldobr. P. N. 116. Carne di cervio, e di daino sono di natura calda, e secca.
121) Dizion. 4° Ed. .
UMILIACA.
Apri Voce completa

pag.305



1) id: 6a2cf610781e4373a3a391b3ff3ed981)
Esempio: M. Aldobr. P. N. 8. Dee mangiare zucche, melloni, lumíe, umiliache, mele di state a digiuno ec.


2) id: 649456f5261b49bbaae1832784b9bd89)
Esempio: E M. Aldobr. P. N. 138. Umiliache sono picciole peschette, e sono fredde, e umide nel secondo grado.
122) Dizion. 4° Ed. .
VITELLINO.
Apri Voce completa

pag.292



1) id: c6d9ba4ea46940238b129f5a134f4f0c)
Esempio: M. Aldobr. P. N. 39. La terza maniera sì è collera vitellina,ch'è simigliante al tuorlo dell'uovo.
123) Dizion. 4° Ed. .
GARGARISMO.
Apri Voce completa

pag.571



1) id: a590ec7f76db4944bb9e96410a7d8f34)
Esempio: M. Aldobr. E sia medicato con gargarizzare, e starnutire, con gargarismo ec.


2) id: 495d5727f5c24c7795224c0eed8e079f)
Esempio: E M. Aldobr. altrove: E se pustule, cioè bollicule, sieno nella lingua, sia fatto gargarismo.
124) Dizion. 4° Ed. .
DIAPRUNIS, e DIAPRUNO
Apri Voce completa

pag.90



1) id: e29fba9cde0846e2ac61683cb983d76c)
Esempio: M. Aldobr. Usino trifera saracenica, e diapruno, e siroppo rosato, e violato.
125) Dizion. 4° Ed. .
DISTEMPERARE,
Apri Voce completa

pag.206



1) id: 4c9497964cd04bd88d5dff55cd2504e1)
Esempio: M. Aldobr. E sieno sottilmente peste, e distemperate con sugo di mele.


2) id: db803c8c72ba4dd5b4d8ce866a9e84dc)
Esempio: E M. Aldobr. appresso: Ne farete polvere, e la distemperrete in acqua piovana.


3) id: 95dfd3096362415886eb95b24208498d)
Esempio: E Bemb. rim. 67. Fortuna, che sì spesso indi mi svia, Tolga ec. E 'n parte le dolcezze mie distempre.
126) Dizion. 4° Ed. .
LIMOSITÀ, LIMOSITADE, e LIMOSITATE
Apri Voce completa

pag.71



1) id: ddf18d316c0b40078736a0d49991a6ac)
Esempio: M. Aldobr. Alquante fiate son mutati per putrefazion di denti, o limositade.
127) Dizion. 4° Ed. .
POLVERIZZATO
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 6f334791e4a4450f9373e12691c58257)
Esempio: M. Aldobr. Polverizzate tutte queste cose, poi appresso fare lattovaro in zucchero.
128) Dizion. 4° Ed. .
A DIGIUNO.
Apri Voce completa

pag.61



1) id: b12d1f0d225b4a889033a356c955aa3a)
Esempio: M. Aldobr. Tutte queste maniere di latti si debbono usare a digiuno.


2) id: e34e21c885fd48369b4445d1dfb84585)
Esempio: E M. Aldobr. altrove: E chi vuole assai bere sanza inebriare, si può usare queste cose nell'acqua fredda a digiuno.
129) Dizion. 4° Ed. .
ADOLESCENZA.
Apri Voce completa

pag.63



1) id: 899d218d0d384250bff8dd09a3717c86)
Esempio: M. Aldobr. Dicono i filosofi, ch'elle sono quattro etadi, cioè adolescenza ec.
130) Dizion. 4° Ed. .
A MANIERA.
Apri Voce completa

pag.145



1) id: 0f4a0ef1eaa145f793abe9735d0459c5)
Esempio: M. Aldobr. E usare acqua di finocchio, fatta a maniera d'acqua rosata.


2) id: 003d6da0589c4bf19d61e354173f8195)
Esempio: E M. Aldobr. altrove: E la detta polvere sia mescolata, ed incorporata appresso, sicchè divenga a maniera d'unguento.


3) id: 047655271a864f1d89ec80fdaafbcc36)
Esempio: E M. Aldobr. altrove: Saggina si è una maniera di biada, che cresce in Toscana, ed in Proenza a maniera di canna.
131) Dizion. 4° Ed. .
CASTAGNA.
Apri Voce completa

pag.586



1) id: 9ccd4c9cb11c47ad9587d8eddbc02a8d)
Esempio: M. Aldobr. Castagne son calde nel primo grado, e secche nel secondo.
132) Dizion. 4° Ed. .
DISSENTERIA.
Apri Voce completa

pag.201



1) id: 92f27b19d9a64831a671168651796495)
Esempio: M. Aldobr. Questa malattía mutasi in dissenteria, cioè in escorazione delle interiora.


2) id: a6fa5ddcf8794c50bc9495ed4fccd065)
Esempio: Tes. Pov. P. S. cap. 13. La cocitura di ipericon ec. vale contra ogni dissenteria, e scorrezza di ventre, e di sangue.


3) id: acf1aa36c8da4c87943087b9aa8f9889)
Esempio: Cr. 3. 8. 12. Fanno pro (le fave) alla dissenteria, ch'è soluzion di ventre con sangue.
133) Dizion. 4° Ed. .
SALVIATO
Apri Voce completa

pag.311



1) id: 726fd259601746eb9f8d7c30fd4f43f2)
Esempio: M. Aldobr. Ma noi vi diremmo ancora del vino salviato, e rosato.
134) Dizion. 4° Ed. .
SORDITÀ, SORDITADE, e SORDITATE
Apri Voce completa

pag.606



1) id: da4735665ed74111ba8bbd069c784391)
Esempio: M. Aldobr. Sordità è in due maniere, l'una naturale, e l'altra accidentale.
135) Dizion. 4° Ed. .
SUSINA.
Apri Voce completa

pag.820



1) id: 63622f9804b440e98dd3adc102636917)
Esempio: M. Aldobr. Tiene il corpo ben soluto con acqua cotta di susine.
136) Dizion. 4° Ed. .
CARPOBALSAMO.
Apri Voce completa

pag.575



1) id: fd9dbd8a8ab64db29a359dff48551351)
Esempio: M. Aldobr. Mastice dram. 3. penniti onc. 2. spigo, cardamone, ec. carpobalsamo.
137) Dizion. 4° Ed. .
ARSENICO
Apri Voce completa

pag.275



1) id: 9b3f9296dae84297898ead473b8c435a)
Esempio: M. Aldobr. Togliete due parti calcina viva, e due parti arsenico citrino.
138) Dizion. 4° Ed. .
ARNIONE, e ARGNONE
Apri Voce completa

pag.265



1) id: 5e9bace37cfe4ffd85cfb375c82c5154)
Esempio: M. Aldobr. L'arnione si è di grossa natura, e di malvagio nudrimento.
139) Dizion. 4° Ed. .
LATTIFICCIO
Apri Voce completa

pag.29



1) id: 5084deaaa07040f7a6689a4db2d7500b)
Esempio: M. Aldobr. E tutte queste cose sieno peste, e informate con lattificcio.