Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 466 msec - Sono state trovate 16495 voci

La ricerca è stata rilevata in 50064 forme, per un totale di 32887 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
48382 1682 50064 forme
31887 1000 32887 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 4° Ed. .
BAVIERA
Apri Voce completa

pag.402



1) id: a5435736e8e9448dbad46d6cc1f5f5c1)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. Che senza pur cavarsi la baviera, In fretta in fretta si piglia un boccone.
201) Dizion. 4° Ed. .
DISOBBLIGARE.
Apri Voce completa

pag.185



1) id: f14321dd80ed4b6886fb8dd522348fd8)
Esempio: Bern. rim. Disobblighinti i tuoi mallevadori.
202) Dizion. 4° Ed. .
IMPOVERIRE
Apri Voce completa

pag.750



1) id: dc68865fbacf49d4af3263bc302a3d62)
Esempio: Bern. rim. Durar fatica per impoverire.
203) Dizion. 4° Ed. .
GIOIELLIERE
Apri Voce completa

pag.608



1) id: fd33a42bfc084c72b3425462d4e1668b)
Esempio: Bern. rim. 101. Ch'ell'è matricolata gioielliera.
204) Dizion. 4° Ed. .
ACCIGNERE.
Apri Voce completa

pag.31



1) id: ffa9f2b74e864f30955b7ebfb6a6f5b8)
Esempio: Bemb. Rim. Accingetevi dunque all'alta impresa.
205) Dizion. 4° Ed. .
DIVAMPARE
Apri Voce completa

pag.218



1) id: 583fc30f87104c9598f05e8ad1a22004)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Ond'io tutto divampo.
206) Dizion. 4° Ed. .
INGROGNARE
Apri Voce completa

pag.839



1) id: 7f57517002e049378865815a9623d249)
Esempio: Lasc. rim. Chi ingrognar vuole, ingrogni.
207) Dizion. 4° Ed. .
DIGNISSIMO
Apri Voce completa

pag.112



1) id: db93b020c57440d09fa4b3a851a29245)
Esempio: Bemb. rim. Donna real dignissima d'impero.
208) Dizion. 4° Ed. .
PROFANARE.
Apri Voce completa

pag.731



1) id: fddaa4efd9cf47f4b25fcf038203d4f9)
Esempio: Guar. rim. Tu l'amorosa deità profani.
209) Dizion. 4° Ed. .
PECCA
Apri Voce completa

pag.529



1) id: 2972e9c0c9034b89aeb511a514ecbadc)
Esempio: Cas. rim. burl. 1. 9. Il parrocchian non vuol, che n'assaggiate, Ch'è segno pur, ch'egli ha in se qualche pecca.
210) Dizion. 4° Ed. .
INTELLIGIBILMENTE
Apri Voce completa

pag.875



1) id: 182d262426104a049f4c6440278658e7)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 49. Immaginando intelligibilmente, Mi conforta un pensiere, che tesse un volo.
211) Dizion. 4° Ed. .
RIFIDARE
Apri Voce completa

pag.157



1) id: 488b0835e8eb42a2a246492d5cb15237)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. Quando la mente talor si rifida, Entra madonna nelli pensier miei.
212) Dizion. 4° Ed. .
GENTILÍA.
Apri Voce completa

pag.588



1) id: 840ffde1e61d451cb295f4c1695f310f)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. E non cura riccor, ne gentilía, Nè vassallaggio, nè signor potente.


2) id: 750155b46c164f8ba2b62930b3c129c3)
Esempio: Rim. ant. Dant. Maian. 75. Or dunqua piaccia a vostra gentilía Soccorrermi davanti, ch'io mi muoia.
213) Dizion. 4° Ed. .
INFERRARE, e INFERRIARE
Apri Voce completa

pag.813



1) id: 8e6cfcbb08d44a82a097adb8f7276b0f)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 57. Ed appare una donna, che lo 'nferra Dentro d'un luogo.
214) Dizion. 4° Ed. .
MALANNO, e MAL ANNO
Apri Voce completa

pag.127



1) id: 62105794ed6140aa9d5c3f9d9c70e9e8)
Esempio: M. Cin. rim. Deh malanno aggia quella terza sfera, Perch'è contra di me cotanto strana.
215) Dizion. 4° Ed. .
SOVERCHIANZA
Apri Voce completa

pag.624



1) id: 7dd993d33ac5423fa71f2af9645bc2ba)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 51. Per la qual si pone Lo spirito d'Amore in soverchianza.


2) id: d3d67cc399e146b4a713580882b4f55b)
Esempio: Rim. ant. F. R. A torto grande faimi soverchianza.
216) Dizion. 4° Ed. .
NEGRO.
Apri Voce completa

pag.334



1) id: a52399401718455da5c2432317d61228)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 59. Il gran contraro, ch'è tra 'l bianco, e 'l negro.


2) id: 41581d19733e412180fef04baff93b15)
Esempio: Bern. Orl. 1. 26. 62. Che non ti stimo, e non ti prezzo un fico, Nè tu, nè la tua negra fatatura.
217) Dizion. 4° Ed. .
PICCIOLINO
Apri Voce completa

pag.609



1) id: 162e89b3ebff415e93f0c938526627d6)
Esempio: M. Cin. rim. Quand'io ben penso al picciolino spazio, Che l'uom del viver ci ha.
218) Dizion. 4° Ed. .
SCORAGGIARE.
Apri Voce completa

pag.419



1) id: 3f64ec9171c642488bf6766451a67afd)
Esempio: Rim. ant. P. N. M. Rinald. d'Aquin. Però non mi scoraggio D'Amor, che m'ha distretto.
219) Dizion. 4° Ed. .
COMINCIANZA
Apri Voce completa

pag.714



1) id: ff2f237de088427593bca0669eb48efa)
Esempio: Rim. ant. P. N. M. Iac. Most. da Pisa. Sì alta comincianza Amor m'ave donato.


2) id: 7562b3d557394229953e6231a7277bc4)
Esempio: Rim. ant. P. N. Che buona comincianza in dispiacere Torna, se è malvagio finimento.