Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 484 msec - Sono state trovate 16495 voci

La ricerca è stata rilevata in 50064 forme, per un totale di 32887 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
48382 1682 50064 forme
31887 1000 32887 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 4° Ed. .
IMPOLVERARE
Apri Voce completa

pag.748



1) id: 58ab836ce65c4ef095704e7937262ef1)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 1. 210. Dicon, ch'e' non s'impolvera, nè impela Così la gamba, e sta fresca, e non suda.
21) Dizion. 4° Ed. .
IMPELARE
Apri Voce completa

pag.738



1) id: 67a665ddd2e44f92ac436447333e9adb)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 1. 210. Dicon, ch'e' non s'impolvera, nè impela Così la gamba, e sta fresca, e non suda.
22) Dizion. 4° Ed. .
IMPIAGATURA
Apri Voce completa

pag.744



1) id: 3eeaa88e7248499a87689c68964ce96a)
Esempio: Bin. rim. burl. 1. 210. Quanti scorticamenti, e impiagature, Se per disgrazia l'uom si gratta un poco.
23) Dizion. 4° Ed. .
GAGLIOFFAMENTE.
Apri Voce completa

pag.561



1) id: 342c0d7c6dc549a589762fe61bf7e820)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 209. Per questo siamo or stroppiati, or marci, Pieni sempre di mille malattíe, Per sì gaglioffamente governarci.
24) Dizion. 4° Ed. .
INFERIGNO
Apri Voce completa

pag.812



1) id: 23d8ff176d674a44871aa2ef154b4356)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 1. 185. Nè come certi si fa fare il pane Per se buffetto, e per gli altri inferigno.


2) id: 3491b1de5248436ea6aafdfce011680b)
Esempio: Burch. 1. 46. E l'erpice di Fiesole vi trasse All'inferigno odor d'una cofaccia
25) Dizion. 4° Ed. .
ASTRONOMICO
Apri Voce completa

pag.309



1) id: 9b5ffbf58cb1411e824b47603efbbf64)
Esempio: Maur. rim. burl. Benchè sia astronomico discorso.
26) Dizion. 4° Ed. .
INFRESCATOIO
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 35573806d93f42f1893db732e7aefda0)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 2. 214. Quei bicchierin, che come campanelle Vanno sonando come infrescatoj, Son da fanciulli, e da donne novelle.
27) Dizion. 4° Ed. .
PROVATURA.
Apri Voce completa

pag.756



1) id: c074b2a3bf7245bd8859849e74937c4e)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 1. 210. Quanti per tener su bene i calzetti Han le ginocchia come provature, E dalle cosce agguagliati i garetti?
28) Dizion. 4° Ed. .
ARRAMACCIATO
Apri Voce completa

pag.267



1) id: 3d2eaef454734c79bbce4e806dcea13c)
Esempio: M. Bin. rim. 198. Con questi pochi versi, o buoni, o rei, Arramacciati giù col mio falcione.
29) Dizion. 4° Ed. .
INCANCHERARE, e INCANCHERIRE
Apri Voce completa

pag.766



1) id: bc57a69f8af34c7fbf484e7aa71153d0)
Esempio: Bronz. rim. burl. In modo sono incancherite l'ire.
30) Dizion. 4° Ed. .
CASTRAPORCI.
Apri Voce completa

pag.589



1) id: ab5f7b8463894888b87feeb58999a892)
Esempio: Cas. rim. burl. Barbieri, o castraporci, o cavadenti.
31) Dizion. 4° Ed. .
ARRANGOLARE
Apri Voce completa

pag.268



1) id: 170500369c8042bda5c8312f80944242)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. Potetti arrangolar, potetti dire.
32) Dizion. 4° Ed. .
CIONDOLONE, e CIONDOLONI.
Apri Voce completa

pag.669



1) id: 916105323c1e4a3ab4924d6a7fe91997)
Esempio: Fir. rim. burl. Un battaglio per aria ciondolone.
33) Dizion. 4° Ed. .
BASITO
Apri Voce completa

pag.392



1) id: 9ef82a5b03de4b7794abb3cf66a60978)
Esempio: Cas. rim. burl. E doventi basito allora allora.
34) Dizion. 4° Ed. .
CAMPANILUZZO.
Apri Voce completa

pag.524



1) id: 762a71ad3ca3470b9155ac970aa5f3ef)
Esempio: Fir. rim. burl. Ch'ogni campaniluzzo se ne porta.
35) Dizion. 4° Ed. .
BABBUASSO
Apri Voce completa

pag.361



1) id: 1d3244e77c124c4d9d945929af48904f)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 186. E rispondendo a certi babbuassi, Che voglion dir, che questa malattía Tutto il corpo ci storpi, e ci fracassi.


2) id: 29756ba52b7447c090b6b5bff3a8293a)
Esempio: E Ber. rim. 55. Che quel tuo ricettario babbuasso, Dove hai imparato a far la gelatina.


3) id: 4ce291d3ed6a4c18b2aeaa4adaa0e363)
Esempio: Bern. rim. 26. Io spero ec. Se Barbarossa non è un babbuasso, Che ci porterà tutti in Barbería.


4) id: faf2489a52804386b667563248c1c8d0)
Esempio: Malm. 4. 1. E' ci son uomin tanto babbuassi, Che crederebbon, ch'un asin volassi.
36) Dizion. 4° Ed. .
OPERETTA.
Apri Voce completa

pag.411



1) id: 75ba916aa9c64b29bc4085b399e200f0)
Esempio: Cas. rim. burl. 1. 14. Svergognerebbe ogni bella operetta.
37) Dizion. 4° Ed. .
SCHIMBESCIO, e SCHIMBECIO
Apri Voce completa

pag.387



1) id: 76ac208962914a6b8e1f60953913d20b)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 1. 203. Ma se per caso l'adocchia, o l'annasa Messer Latin, perch'ella sta a schimbeci La veggio un dì tanquam tabula rasa.
38) Dizion. 4° Ed. .
SMILZO
Apri Voce completa

pag.547



1) id: c789f9c8344f4ac489f78e68e33e5f48)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 1. 186. Non vedete voi i visi delicati, Ch'ei fa, come che i membri rozzi ingrossa, Empie gli smilzi, e doma gli sforzati?
39) Dizion. 4° Ed. .
POSATURA
Apri Voce completa

pag.675



1) id: 025d839a62f3466b9c2e73a8b1ad319f)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 1. 121. Ed io rispondo: se una gioia casca, O sta nel fango, e nella posatura, Non la vorreste voi piuttosto in tasca?