Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 740 msec - Sono state trovate 24382 voci

La ricerca è stata rilevata in 92791 forme, per un totale di 67252 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
90056 2735 92791 forme
65674 1578 67252 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
CONCILIARE
Apri Voce completa

pag.739



1) id: 7493d8fffdf84d9f9bdb0bd393a25172)
Esempio: Red. annot. Ditir. 42. Si bee a sorsi caldissimo per conciliare l'allegría.
61) Dizion. 4° Ed. .
SALSAPARIGLIA
Apri Voce completa

pag.306



1) id: 50af75b0b8734136a73dfdca89db1fff)
Esempio: Red. lett. 2. 102. Lodo l'uso della salsapariglia.


2) id: e1dc7133937e4b18bda7f472f7b6cc22)
Esempio: E Red. lett. appresso: Metto in considerazione, se in quella pollastra, con la quale si dee far bollire la salsapariglia, fosse bene il mettervi nel suo ventre o dell'orzo cotto, o del riso cotto.
62) Dizion. 4° Ed. .
PASSAVOGARE.
Apri Voce completa

pag.513



1) id: 68ac8fc4f290472b828c53b1c0758828)
Esempio: Red. Ditir. 40. Passavoga, arranca, arranca, Che la ciurma non si stanca.
63) Dizion. 4° Ed. .
DAVVERO
Apri Voce completa

pag.57



1) id: 7033f6f7f0134016b2399ffd1d71bc55)
Esempio: Red. lett. 1. 351. Le ne rendo grazie davvero.


2) id: 064757d034d445d79fbb3cf990fec822)
Esempio: E Red. lett. 154. Credetemi, che mi dispiace davvero.


3) id: 7bdcd53cd9604466b53994af6cfc4367)
Esempio: E Red. lett. 2. 137. Mi comandi, che sono davvero ec.
64) Dizion. 4° Ed. .
IRREPARABILMENTE
Apri Voce completa

pag.918



1) id: e3af2cbc0bc348a9ad345708336ce175)
Esempio: Red. Vip. 2. 24. Aveano possanza d'uccidere irreparabilmente.
65) Dizion. 4° Ed. .
SCIATICA
Apri Voce completa

pag.392



1) id: 9780a7180a4e4bc8ae0ccd47fb8d886b)
Esempio: Red. Vip. 1. 53. Guariva gli acerbissimi dolori della sciatica.
66) Dizion. 4° Ed. .
PRESTAMENTE
Apri Voce completa

pag.710



1) id: 04ddf61684cd4c6bbf906591d91273d1)
Esempio: Red. esp. nat. 20. Prestamente ne venni in cognizione.
67) Dizion. 4° Ed. .
RISTILLARE.
Apri Voce completa

pag.233



1) id: c09f5b7a5a89475e85d854080ff8e2b0)
Esempio: Red. esp. nat. 28. Gli feci ristillare a bagnomaría.


2) id: f64a608717054cbab3d704a5ddd735f8)
Esempio: E Red. esp. nat. 29. Se si ristilli di nuovo della stessa sorta di erba.
68) Dizion. 4° Ed. .
OVAIA
Apri Voce completa

pag.448



1) id: 20a81bfba7934ebe814bfeb38b304e62)
Esempio: Red. esp. nat. 42. L'ovaie (della torpedine) son due.


2) id: 9291cec7bd1e4530bd2216f97eaf3418)
Esempio: E Red. esp. nat. appresso: In ciascuna delle ovaie si vedevano più di cinquanta uova.


3) id: 04691e01a155452994c85de673c5f4f8)
Esempio: E Ins. 35. Le mosche hanno la loro ovaia divisa in due celle.
69) Dizion. 4° Ed. .
SANGUINARE
Apri Voce completa

pag.316



1) id: 8bfb78b6f16541e792c52c21f34ec3bd)
Esempio: Red. Oss. an. 15. La ferita cominciò fortemente a sanguinare.
70) Dizion. 4° Ed. .
ATTRIBUTO
Apri Voce completa

pag.321



1) id: 49b1e9850fed4df682099e3be55449ea)
Esempio: Red. annot. Ditir. 1. Ogni parola è un titolo, e un attributo di Bacco.
71) Dizion. 4° Ed. .
INTORMENTIRE
Apri Voce completa

pag.890



1) id: a78b9297a8204b1c9ec9a344819e22e6)
Esempio: Red. esp. nat. 40. Sentiva, ancorchè leggiermente, intormentirsi le mani.


2) id: c93c5d13da9147eb89219774a7241fe1)
Esempio: Sen. ben. Varch. 5. 25. Egli è alcuna volta, che negli animi è buona volontà, ma ella è, come dire, intormentita, ora per le troppe delicatezze, e quasi muffa, ora per non saper più oltra.
72) Dizion. 4° Ed. .
DESTINARE
Apri Voce completa

pag.80



1) id: 511c36ca8e4b48519912a36940400f45)
Esempio: Red. Ditir. Un tal vino Lo destino Per le dame di Parigi.
73) Dizion. 4° Ed. .
SERTO
Apri Voce completa

pag.490



1) id: c267bad45af44c7b878b7d531778daec)
Esempio: Red. Ditir. 19. Gli esperti Fauni Al crin m'intreccino Serti di pampano.
74) Dizion. 4° Ed. .
RAZZENTE.
Apri Voce completa

pag.79



1) id: cca7ba8440fa4c5989707812c46fb9c0)
Esempio: Red. Ditir. 13. Sarà forse più frizzante, Più razzente, e più piccante.
75) Dizion. 4° Ed. .
INABISSATO
Apri Voce completa

pag.759



1) id: bda175b66d994b57a89b1474792c06b5)
Esempio: Red. Ditir. 29. Nel bel giardino Ne' bassi di Gualfonda inabissato ec.
76) Dizion. 4° Ed. .
FRIZZANTE
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 0a89425ff7d248feb36032b5df82eac4)
Esempio: Red. Ditir. 13. Sarà forse più frizzante, Più razzente, e più piccante.


2) id: 969d5f17762f46ae917ca69e0e3c67e9)
Esempio: Red. Vip. 1. 36. Siccome noi vediamo al dì d'oggi molti versificatori sovvenir loro qualche pensiero, che abbia del pellegrino, e del frizzante a' loro gusti, vi adattano subito un concetto per un sonetto.
77) Dizion. 4° Ed. .
FIERISSIMO
Apri Voce completa

pag.453



1) id: 5f0d9c02ddb14501967312a59ab0a996)
Esempio: Red. Ditir. 41. Or qual nera con fremiti orribili Scatenossi tempesta fierissima?
78) Dizion. 4° Ed. .
GONDOLA,
Apri Voce completa

pag.640



1) id: 1c7b4b057f7f4a369d616d09f8bdd25d)
Esempio: Red. Ditir. 38. Vara, vara quella gondola Più capace, e ben fornita.
79) Dizion. 4° Ed. .
AFFRICOGNO.
Apri Voce completa

pag.82



1) id: e9fa36020585465abf28d0b95ae22639)
Esempio: Red. Ditir. 28. Quel gran vino Di Pumino Sente un po' dell'affricogno.