Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 778 msec - Sono state trovate 24382 voci

La ricerca è stata rilevata in 92791 forme, per un totale di 67252 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
90056 2735 92791 forme
65674 1578 67252 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 4° Ed. .
RITENTARE
Apri Voce completa

pag.239



1) id: 84f85c3b1125481ab98ff54f8576e922)
Esempio: Red. Oss. an. 93. Ritentai la prova in un altro cappone.


2) id: 536723800f764788b560bb24c50d3291)
Esempio: Sagg. nat. esp. 174. Per dar motivo ad altri di ritentarla per vie più sicure.


3) id: 69176522983347f0a3e9948a909fe495)
Esempio: Alam. Gir. 15. 105. Poi riprende il suo scudo, e s'apparecchia A ritentar di nuovo la battaglia.
181) Dizion. 4° Ed. .
SPIRALMENTE.
Apri Voce completa

pag.672



1) id: 152e331f22694ac39f96cb5cfb5e17d2)
Esempio: Red. Oss. an. 51. Nella quale esso membro è attorto spiralmente.
182) Dizion. 4° Ed. .
TRIFOGLIATO.
Apri Voce completa

pag.156



1) id: d8329f657d4c41efb50e266c8434a10f)
Esempio: Red. Oss. an. 70. Fiori d'elleboro nero, e fiori d'elleboro trifogliato.
183) Dizion. 4° Ed. .
ARCIDUCHESSA
Apri Voce completa

pag.250



1) id: ce9078bd8bbf435ca24f861b169dc7ad)
Esempio: Red. annot. Ditir. 2. Fabbricata dalla Serenissima Arciduchessa Maria Maddalena d'Austria Granduchessa di Toscana.
184) Dizion. 4° Ed. .
SPENNACCHIETTO.
Apri Voce completa

pag.651



1) id: 8dbb88263b7f4fdb9a49b54a95d84144)
Esempio: Red. Ins. 128. Con due larghi spennacchietti neri in testa.
185) Dizion. 4° Ed. .
GOLOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.640



1) id: ec3bcb24695f4167a398a68e5e1e9c4f)
Esempio: Red. Ins. 71. Golosamente questi così fatti pesci si perseguitano.
186) Dizion. 4° Ed. .
GENITRICE.
Apri Voce completa

pag.585



1) id: cdfa0849a43e48da96e8f5a94ec8db95)
Esempio: Red. Ins. 48. Vendicatore de' fratelli ammazza la propria genitrice.
187) Dizion. 4° Ed. .
EVIDENTISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.325



1) id: 77d9aedb8ba04a1bbc9bded344dbfdca)
Esempio: Red. Ins. 82. Aveano evidentissimamente pigliata la figura di serpente.


2) id: 750031dad63e44a3a688e6b741db5742)
Esempio: E esp. nat. 7. Le quali tutte evidentissimamente dichiararono, che quelle pietre non aveano valore.
188) Dizion. 4° Ed. .
PROBABILISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.726



1) id: 0bd20265048941879da478757fa6713d)
Esempio: Red. Ins. 116. Questa esperienza pare che probabilissimamente dovesse riuscire.
189) Dizion. 4° Ed. .
PARTICOLARITÀ, PARTICOLARITADE, e PARTICOLARITATE.
Apri Voce completa

pag.500



1) id: 616a3f533e5d4dd584d8355653d57ae6)
Esempio: Red. Ins. 28. Columella anch'egli di questa particolarità non parla.


2) id: 7b6c2f2a400a4ccea25c73e0f6c70ac0)
Esempio: Sagg. nat. esp. 224. Ancorchè in quest'esperienza non ci siamo per anche finiti di soddisfare in ordine a molte particolarità, che rimangono tuttavia in pendente, in ogni modo ec.
190) Dizion. 4° Ed. .
LATTICINIO.
Apri Voce completa

pag.29



1) id: 09897cbac7b443da821528c083ef2451)
Esempio: Red. Ins. 80. Questi altri tutti latticinj mai non inverminano.
191) Dizion. 4° Ed. .
MERGO
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 9297957f0b2c42f5950f67103749b659)
Esempio: Red. Ins. 200. I merghi, che volgarmente son chiamati marangoni.
192) Dizion. 4° Ed. .
MANIFESTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.150



1) id: c00e91f7c7634c8eb6ef23cbd08622cc)
Esempio: Red. Ins. 70. Manifestissimamente si conosceva esser qualche poco cresciuti.
193) Dizion. 4° Ed. .
CUSPIDE
Apri Voce completa

pag.890



1) id: 4d39b4b6e72742b990191131fdaf4722)
Esempio: Red. Ins. 51. La cuspide del pungiglione è affatto nera.


2) id: 46296be7357f4ddda50cb1f97b898a06)
Esempio: E Red. Ins. 53. Indarno tentai di veder l'apertura dell'estrema cuspide del pungiglione.
194) Dizion. 4° Ed. .
AVVINTO
Apri Voce completa

pag.354



1) id: bfd0ce25bda841408a0bea621a01befa)
Esempio: Red. Ditir. 2. E rimase avvinto, e preso Di più grappoli alla rete.
195) Dizion. 4° Ed. .
EH.
Apri Voce completa

pag.273



1) id: 17bb9fcce1624bc4a4f51e362518176f)
Esempio: Red. lett. 1. 129. Eh che V. Sig. Illustriss. mi dà la burla.


2) id: f36b451ebb92444daf2d7a402fa39f1b)
Esempio: E Red. lett. 2. 283. Eh via, eh via, che l'acqua alle donne di parto non fa male.


3) id: c7d789d8d24f414cb39f9cdbfb3abdd9)
Esempio: Cecch. esalt. cr. 1. 1. Eeh a lui sì gran cosa è stata facile.


4) id: df54b695cfd442a2a2ee76c912c83b07)
Esempio: Buon. Fier. 3. 2. 17. Tu se' ancora a colei eh?
196) Dizion. 4° Ed. .
MERCANTEGGIARE
Apri Voce completa

pag.210



1) id: b6d659eda8bf438fb81e6f26295ded34)
Esempio: Red. lett. 1. 349. E mercanteggia in questo suo tormento (quì per metaf.)
197) Dizion. 4° Ed. .
LANFA.
Apri Voce completa

pag.16



1) id: 7e27996bc0d54e8ea172884f0baafd51)
Esempio: Red. lett. 1. 118. Un poca di acqua lanfa, e sugo di limone.
198) Dizion. 4° Ed. .
COSERELLA
Apri Voce completa

pag.842



1) id: 6e17bfe3e9cb4e5f82a0b6507d6743b8)
Esempio: Red. lett. 1. 299. I libri sono tutte coserelle stampate in questa città.
199) Dizion. 4° Ed. .
SAPORITAMENTE
Apri Voce completa

pag.324



1) id: 19ddcc73147b44b286b646b643fb8524)
Esempio: Red. Vip. 1. 17. Fu veduto saporitamente più, e più volte lambirne.