Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 666 msec - Sono state trovate 24382 voci

La ricerca è stata rilevata in 92791 forme, per un totale di 67252 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
90056 2735 92791 forme
65674 1578 67252 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
DEBOLE
Apri Voce completa

pag.60



1) id: 1e43858139ec4daaa146108136ab432b)
Esempio: Red. Vip. 1. 21. Debole, e cadente fondamento è questo.


2) id: 2c4f9ec3e1be41cfa730a5bf9e3c3398)
Esempio: Tac. Dav. ann. 16. 227. Volle di poi la fortuna la burla di Nerone sì debole, che credette a un sogno d'un mezzo matto Cartaginese detto Ceselio Basso.
61) Dizion. 4° Ed. .
CORROBORATIVO
Apri Voce completa

pag.831



1) id: 658036ad808d4a3e818a6f092260ad72)
Esempio: Red. lett. 1. 126. Maggior corroborativo di questo non si trova.
62) Dizion. 4° Ed. .
CAPPITA.
Apri Voce completa

pag.558



1) id: 26f980a49ece412a8f7094277c62dccf)
Esempio: Red. lett. 1. 322. Cappita! io ho fatto da medico daddovero.
63) Dizion. 4° Ed. .
DISEGNO
Apri Voce completa

pag.172



1) id: 96a36ffaf80440b78017d2880a4a6457)
Esempio: Red. lett. 2. 137. Ho ricevuto il disegno del granchio.


2) id: d9e8ba00248142e99622d0db7a741806)
Esempio: Cas. lett. Non ostante che io avessi fatto qualche disegno sopra la sua persona.


3) id: 6c4f3509a81f46859e7baf184284acb4)
Esempio: Ar. Fur. 1. 58. Non starò per repulsa, o finto sdegno, Ch'io non adombri, e incarni il mio disegno.


4) id: 5b4b9ce90ac3475abeb0745441cc1f10)
Esempio: Ambr. Cof. 2. 2. Or vo' ben dir, che mai non fanno gli uomini Un lor disegno, che un altro in contrario Non ne faccia fortuna, ond'è il proverbio I sogni non son veri, e non riescono i disegni.


5) id: abb75154edca4273b51e0379ed7b5b9d)
Esempio: Varch. stor. 2. Nè altro a dovere scoprire l'animo, e' suoi disegni colorire aspettava ciascuno, che una qualche occasione.


6) id: dc79aeda55e94edd8860e89dece202f8)
Esempio: Bern. Orl. 2. 18. 54. Già l'han cotta in disegno, e tutta quanta Chi un pezzo, chi l'altro s'ha partito.
64) Dizion. 4° Ed. .
ROZZAMENTE
Apri Voce completa

pag.276



1) id: 7d25de6c3d484c1da4008d0d61b1e146)
Esempio: Red. esp. nat. 11. Ancorchè sieno per esser dette rozzamente.


2) id: c2b048e71d944edb95d8b0c108c71046)
Esempio: Sagg. nat. esp. 110. Con un altro pezzo maggiore formato rozzamente in cilindro.


3) id: 445d286a261d4ed8917457cc00533295)
Esempio: Tac. Dav. ann. 12. 156. Giudicandola gran donna, rozzamente le medicano, e fasciano la ferita.
65) Dizion. 4° Ed. .
DICIASSETTE
Apri Voce completa

pag.98



1) id: d6e13b64581b45d5a3db9c2d463ac800)
Esempio: Red. esp. nat. A diciassett'ore lo rinchiusi in una gabbia.
66) Dizion. 4° Ed. .
ALBICCIO.
Apri Voce completa

pag.110



1) id: d2bf33b1289044cc9b3acd3adf050d5b)
Esempio: Red. esp. nat. 31. Anco l'acqua di Pisa diventa albiccia.
67) Dizion. 4° Ed. .
INCOLLORIRE
Apri Voce completa

pag.781



1) id: e2face1089bf420aaf9aaf0186559802)
Esempio: Red. Vip. 2. 34. Se le dava grandissima occasione d'incollorirsi.
68) Dizion. 4° Ed. .
MOZIONE
Apri Voce completa

pag.300



1) id: 34c6f42ec0ed474ebd38fb8a647b25c6)
Esempio: Red. cons. 1. 222. Fanno bollore, e mozione nel sangue.


2) id: 3a25200d491c48319c244c6a64572b71)
Esempio: E Red. cons. 223. Allora si fanno i bollimenti, e le mozioni ec.
69) Dizion. 4° Ed. .
GRADITISSIMO
Apri Voce completa

pag.650



1) id: 57c429e4d0a34410a2a718fd2615065c)
Esempio: Red. cons. 2. 135. Sarà un mio graditissimo trattenimento.
70) Dizion. 4° Ed. .
CHILO.
Apri Voce completa

pag.649



1) id: 1542299263c74b5aac2ba774ef523b5a)
Esempio: Red. cons. 1. 25. Trapelando negl'intestini il chilo acetoso, e forte.


2) id: 603457cd343941bd95175d9aadbef089)
Esempio: E Red. cons. appresso: Si fa una violenta fermentazione di chilo, dalla quale son cagionati i flati negl'ipocondri.
71) Dizion. 4° Ed. .
GEOGRAFÍA.
Apri Voce completa

pag.588



1) id: e2c0806ca4f3434f8c4d7f6bbb570cd6)
Esempio: Red. annot. Ditir. 78. Il Bociarto nella seconda parte della geografia sacra.
72) Dizion. 4° Ed. .
ACCRESCITIVO.
Apri Voce completa

pag.42



1) id: 04a4319daa994b4aaacb65ae5219b97b)
Esempio: Red. annot. Ditir. 220. Anche i Latini aggiungono particelle accrescitive a' superlativi.
73) Dizion. 4° Ed. .
SONETTATORE.
Apri Voce completa

pag.587



1) id: 7eebd4abb1c7494aa2c3f79df4bf36a1)
Esempio: Red. annot. Ditir. Gli antichi sonettatori solevano ec. accennare il lor nome.


2) id: c4dd64b33ffc4db3941c56a36fec30e9)
Esempio: E Red. annot. Ditir. 105. Tra' Fiamminghi il primo sonettatore forse fu il celebre Daniel Einsio.
74) Dizion. 4° Ed. .
FURBESCO
Apri Voce completa

pag.550



1) id: bbc5d837577c4af6b98d4a09fdc602fa)
Esempio: Red. annot. Ditir. 8. La vetriuola in lingua furbesca significa il bicchiere.


2) id: e8c0311646fe430aad684200f87fcb8d)
Esempio: Buon. Fier. 2. 4. 29. Quel lor parlar furbesco, e dubbio, e incerto.
75) Dizion. 4° Ed. .
DITIRAMBO.
Apri Voce completa

pag.216



1) id: b1c763efe9ad4a9ab14af0e23ae9338d)
Esempio: Red. Annot. Ditir. 45. Nel ditirambo si nomina spezialmente il sidro d'Inghilterra.


2) id: 9643f5822a7f4c2f8386dcc7b0424a6c)
Esempio: E Red. lett. 1. 223. Io credo, che presto potrò stampare un nuovo ditirambo.


3) id: 45e0b1279a7042c09e2bb3f66012756b)
Esempio: E Red. lett. appresso: Questo secondo ditirambo nasce tutto a forza de' comandamenti assoluti degli amici.
76) Dizion. 4° Ed. .
COMENTATORE
Apri Voce completa

pag.714



1) id: 81fba0e8942f4f1398117b098d62d430)
Esempio: Red. annot. Ditir. 193. Non voglio tacere d'Acrone altro antico comentatore d'Orazio.
77) Dizion. 4° Ed. .
BANCHETTATO
Apri Voce completa

pag.378



1) id: 239fcd731742463badf67ff673e6f755)
Esempio: Red. annot. Ditir. 5. Fa che Bacco banchettato da un pastore ec.
78) Dizion. 4° Ed. .
CONCILIARE
Apri Voce completa

pag.739



1) id: 7493d8fffdf84d9f9bdb0bd393a25172)
Esempio: Red. annot. Ditir. 42. Si bee a sorsi caldissimo per conciliare l'allegría.
79) Dizion. 4° Ed. .
STRANGOLATO.
Apri Voce completa

pag.766



1) id: 103f4a873433434cb28f50bd6d28deb7)
Esempio: Red. Ditir. 44. E quei gozzi strangolati Son arnesi da ammalati.