Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 503 msec - Sono state trovate 23261 voci

La ricerca è stata rilevata in 77971 forme, per un totale di 54084 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
76469 1502 77971 forme
53208 876 54084 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
80) Dizion. 4° Ed. .
PASTORARE.
Apri Voce completa

pag.519



1) id: 2fe4dad534524adcbbdcb35336cbf30e)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. 67. Con sua verghetta pastorava agnelli.
81) Dizion. 4° Ed. .
BALLATETTA
Apri Voce completa

pag.375



1) id: e22515986a234a27bb6f2584979f5c5e)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. 67. Vanne a Tolosa ballatetta mia.


2) id: 01cd8bf53e5e4f59bf185c642d22aab6)
Esempio: E Rim. ant. Guid. Cavalc. 68. Va ballatetta, e la mia donna trova.
82) Dizion. 4° Ed. .
STORNARE
Apri Voce completa

pag.755



1) id: 47651a5107004feab8455901e1031a1f)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 8. Perocchè forza di sospir lo storna.


2) id: 303f921df5324d84a7283df4abc08fcf)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. 70. Muove cangiando core, e riso, e pianto, E la figura con paura storna.


3) id: d94f29dfe181448898b119c2ffcac5cd)
Esempio: Nov. ant. 51. 7. Almeno non se ne parta, se altrimente non la puote stornare.
83) Dizion. 4° Ed. .
CONQUISTARE
Apri Voce completa

pag.768



1) id: 67f3e5f79e924d3b9844df781a5fa14d)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 47. Spogliata del dolor, che la conquista.
84) Dizion. 4° Ed. .
ANGELICATO.
Apri Voce completa

pag.198



1) id: e00329f0c37848249d151c708385ea91)
Esempio: Dant. rim. 11. Che siete angelicata creatura.


2) id: c5db2b53bf2e4122b62ee45d53a12363)
Esempio: Fr. Iac. T. 2. 11. 18. O pio cor, a cui Dio ha dato Tanto ben, non sii ingrato: Vivi sempre innamorato Colla vita angelicata.
85) Dizion. 4° Ed. .
CRIATURA
Apri Voce completa

pag.864



1) id: 2d0e91789f8a41118eccd957e1b88562)
Esempio: Dant. rim. 15. Così essendo umana criatura.
86) Dizion. 4° Ed. .
FERUTO
Apri Voce completa

pag.438



1) id: 9940a0a60db94b5ba5b9bdd131b1efec)
Esempio: Rim. ant. Cin. 52. Io trovo il cuor feruto nella mente.


2) id: c179deca14ea4392aea5993964db2983)
Esempio: E Rim. ant. Cin. 56. E porto dentro agli occhi un cuor feruto, Che quasi morto si dimostra altrui.


3) id: e6d59d55dd534d02b6a7bb5e4c2b7c06)
Esempio: Dant. rim. 31. Qual io divegna sì feruto, amore Sal contar tu, non io.
87) Dizion. 4° Ed. .
RAMELLA.
Apri Voce completa

pag.56



1) id: fca2dc840e774fbc9a8e24d146417fd9)
Esempio: Rim. ant. P. N. Inghilfr. Vedeva augelli posare in ramelle.


2) id: 98a9794e863f451f8e613b0b59ff6dc4)
Esempio: Ninf. Fies. 68. Tanto il diletto l'avea tranquillato Di Mensola cercare, e poi di quelle Ninfe, che nel vallone avea trovato Istarsi all'ombre di fresche ramelle.
88) Dizion. 4° Ed. .
GIOCOLINO
Apri Voce completa

pag.607



1) id: 50aeeb66ee14433db56b13dd325c423e)
Esempio: Ant. Alam. rim. 14. E gli fa intorno mille giocolini.
89) Dizion. 4° Ed. .
FRUTTIFEROSO
Apri Voce completa

pag.539



1) id: ae84c01c8057441fa850dfe51f3ce739)
Esempio: Rim. ant. Buonag. Urb. 109. Come arbore, quando è fruttiferosa.


2) id: d738d49690ba459aa2985a4df6cb91ce)
Esempio: Fr. Iac. T. 3. 30. 4. A voi fontana viva, Fruttiferosa oliva.
90) Dizion. 4° Ed. .
AMARIRE.
Apri Voce completa

pag.146



1) id: 033971116cc74bf39fc4d199ae2afc39)
Esempio: Rim. ant. P. N. Inghilfred. In sperienza amarisco mia speme.


2) id: ea7a06b61d2640ac9e4f8c44c7ab5d1a)
Esempio: Rim. ant. F. R. Non posso lo meo cor sempre amarire, Come amariscono i poeti in versi.
91) Dizion. 4° Ed. .
AMARORE.
Apri Voce completa

pag.147



1) id: 6b449f75aacc459dbbfe25d1aba6f57f)
Esempio: Rim. ant. P. N. Saladin. Amore m'è tornato in amarore.
92) Dizion. 4° Ed. .
ALLEGGIATORE.
Apri Voce completa

pag.124



1) id: 271d7c5edd04423fbaaf8e4606cd3112)
Esempio: Rim. ant. F. R. Panuc. E delle pene vostre alleggiatore.


2) id: dba08e4d2a16435e83d665a979cfd7b7)
Esempio: Guitt. lett. 15. Conosco lui solo alleggiatore de' miei mali.
93) Dizion. 4° Ed. .
REFUTANZA.
Apri Voce completa

pag.92



1) id: 42671cdc2b7240f293c9f8d6e534bcb6)
Esempio: Rim. ant. F. R. In modo cieco ne fe refutanza.


2) id: f050e40a391649c69799c29d04bf0472)
Esempio: E Rim. ant. F. R. appresso: E da sua innamoranza Sempre ebbe refutanza.


3) id: fb36b2723d51475aacf596d9174aff3f)
Esempio: Fr. Iac. T. 6. 21. 3. D'ogni altro amore Vo' far refutanza.
94) Dizion. 4° Ed. .
FALLATRICE
Apri Voce completa

pag.336



1) id: 3e0dca7d6f904de0b35a31af66e773fb)
Esempio: Rim. ant. F. R. Destra non fallatrice il dardo avventa.
95) Dizion. 4° Ed. .
A SIMIGLIANZA
Apri Voce completa

pag.285



1) id: cd08fe172aea4063a116f963d3570961)
Esempio: Rim. ant. F. Alb. 102. A simiglianza della gran vertute.
96) Dizion. 4° Ed. .
CEMBANELLA.
Apri Voce completa

pag.614



1) id: 0dbfb3a8c537483ca345a4bbe34e9292)
Esempio: Ant. Alam. rim. burl. son. 9. Sonando cornamuse, e cembanelle.
97) Dizion. 4° Ed. .
ANCISORE.
Apri Voce completa

pag.169



1) id: 766698886645473f830d3655adc1a103)
Esempio: Rim. ant. F. R. Ancide, e poi si salva l'ancisore.
98) Dizion. 4° Ed. .
BAMBINO
Apri Voce completa

pag.378



1) id: 9a3d34a61b004afeba804459459ae994)
Esempio: Rim. ant. Lap. Gian. 105. Per giovinezza sembri uno bambino.


2) id: 0a4e3e62cee744e09e1af73f03fef3d6)
Esempio: Vit. S. Ant. Non badava alle novelle de' bambini.


3) id: e5423ed42215483783916d149a6eaff5)
Esempio: E Vit. S. Ant. altrove: Avea una suora bambina.


4) id: 3aceb7cd81d24f3b89ce7ce8ee8bf26f)
Esempio: E Vit. S. Ant. appresso: Baie non facea colli altri bambini.


5) id: 1e3bd177173a4d0396f12eb393f26779)
Definiz: §. II. Dicesi in proverb. Bambino da Ravenna, e vale Uomo aggiratore.


6) id: 3221c48b3d6648b38c852020130cc841)
Esempio: Varch. Ercol. 78. E se si vuol mostrare lui essere uomo per aggirare, e fare stare gli altri, si dice: egli è fantino, egli è un bambino da Ravenna, egli è più tristo, che i tre assi.
99) Dizion. 4° Ed. .
CORDOGLIARE
Apri Voce completa

pag.817



1) id: 42bea7a78a7e4a4682783ada146ae87c)
Esempio: Rim. ant. P. N. Ma d'una cosa sola mi cordoglio.