Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 579 msec - Sono state trovate 16524 voci

La ricerca è stata rilevata in 51820 forme, per un totale di 34858 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
50758 1062 51820 forme
34234 624 34858 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
INNAMORATAMENTE
Apri Voce completa

pag.845



1) id: cd61463dc16241ee8905ba1ba89078cd)
Esempio: Rim. ant. P. N. Innamoratamente mi ritenne.
2) Dizion. 4° Ed. .
GUILLIARDONATO
Apri Voce completa

pag.701



1) id: c9b138a2e5f84b57b267319df4f90e9d)
Esempio: Rim. ant. G. Guin. Guilliardonato serò grandemente.
3) Dizion. 4° Ed. .
INTRALASCIANZA
Apri Voce completa

pag.892



1) id: 276ae1fb623e49ac9399f4cff4ff6b2f)
Esempio: Rim. ant. R. Ferisce amore senza intralascianza.
4) Dizion. 4° Ed. .
CIANCIATRICE.
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 4d584e7822d84eb7ac289bda1c6e18d1)
Esempio: Rim. ant. R. Femmina cianciatrice, e berlinghiera.
5) Dizion. 4° Ed. .
IMMATURO
Apri Voce completa

pag.729



1) id: f0efd5de313b4f998a69250f5349a3df)
Esempio: Rim. ant. Guitt. 90. Non affrettar l'immatura partita.
6) Dizion. 4° Ed. .
DISPENSATORE.
Apri Voce completa

pag.191



1) id: 10025c0085244260a02530bab63cc365)
Esempio: Rim. ant. Guitt. 96. Ch'eo son dispensatore d'umiltate.


2) id: c311df3264c346a0bf62791c3dfaee3e)
Esempio: M. Aldobr. P. N. Per lo dispensatore della magione sono ammaestrati i nodrimenti a' que' dello ostello.
7) Dizion. 4° Ed. .
SCONSOLATAMENTE
Apri Voce completa

pag.413



1) id: bb5f978a78174bf5889c78a89b05c859)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 54. Perchè ne vivo sconsolatamente.
8) Dizion. 4° Ed. .
VAIAIO
Apri Voce completa

pag.187



1) id: 320945334f4445438a0b3bb2213d401d)
Esempio: Rim. ant. Bell. Man. Ant. Pucc. 183. La settima vaiaj, e pellicciaj.


2) id: f9d0db60cdc54be5aa88dbc0eab4d52b)
Esempio: Borgh. Arm. 49. L'uso frequentissimo in Fiorenza di queste pelli può essere ottimo segno, che l'una delle sette, che si dicono maggiori arti, è de' vivaj, messa fra le maggiori per la grossa condotta se ne facea.
9) Dizion. 4° Ed. .
DONQUA, e DONQUE
Apri Voce completa

pag.241



1) id: bf7c8151b38f43fa9f6b881c814f91c3)
Esempio: Rim. ant. Ser. Onest. 106. Donqua, come faraggio?


2) id: 9905d7f91bd04685ae7a833049701c0d)
Esempio: Rim. ant. Guid. G. 111. Vostro orgogliare donqua, e vostra altezza Mi faccian prode.


3) id: a919ac1b86e9461db3aba037e4ddb5f0)
Esempio: Rim. ant. Giac. da Lent. 109. Or donqua moro eo? No, ma lo core meo More più spesso.
10) Dizion. 4° Ed. .
SOSPIRATORE.
Apri Voce completa

pag.614



1) id: 06b1fc3c444e4e648763182b4006f91e)
Esempio: Rim. ant. F. R. Grave sospiratore ogni momento.
11) Dizion. 4° Ed. .
FORZATORELLO
Apri Voce completa

pag.510



1) id: db9393a77a93498dba66b4640baddc99)
Esempio: Rim. ant. F. R. Amore tristerello, Crudel forzatorello.
12) Dizion. 4° Ed. .
ADATTANZA.
Apri Voce completa

pag.53



1) id: b926d09921194c598cc3d5d922672bec)
Esempio: Rim. ant. R. Per giusta, e convenevole adattanza.
13) Dizion. 4° Ed. .
STRUGGIMENTO.
Apri Voce completa

pag.782



1) id: d58a77ecbe494a809899e3593ab5074b)
Esempio: Rim. ant. Faz. Ub.104. Più son cacciato via, Che se di vita fossi struggimento.


2) id: 88d50e320acf4d47b2248ec09e4237df)
Esempio: Guid. G. Con grande struggimento delle lor persone furon costrette di tornare addietro.
14) Dizion. 4° Ed. .
FOLLEGGIARE
Apri Voce completa

pag.485



1) id: 17dca523a07043b4be763efdbe125d7e)
Esempio: Rim. ant. Cin. Dunque al mio folleggiare Piacciavi perdonare.


2) id: db7711520c404e899c611b8e5ba1c406)
Esempio: Liv. M. Mise a fine la guerra, la quale facea tutto il popolo folleggiare (quì infuriare, e romoreggiare)
15) Dizion. 4° Ed. .
FINITA
Apri Voce completa

pag.466



1) id: 6588f8b68ea1495583acd3e6d5ab7fd5)
Esempio: Rim. ant. Cin. 54. Però forse v'aggrada mia finita.


2) id: 935bc9aed0494b609054c6b933e42ac6)
Esempio: Dant. rim. 26. Che possan guari star senza finita.


3) id: 81ac97f0d11b4e5c90c360fb267dd81f)
Esempio: Rim. ant. Inc. 120. E poi sì le dirai, Com'io non spero mai Di più vederla anzi la mia finita, Perch'io non credo aver sì lunga vita.


4) id: b9f091dd9df34068bf57bb396ad27b96)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 42. Tantochè da' Franceschi sua persona Fu richiamata, e dopo la finita Clovis rimase, ch e acquistò Sassona.
16) Dizion. 4° Ed. .
FORZOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.510



1) id: df2a4114ab9d4ff3ab62e732988a436a)
Esempio: Rim. ant. P. N. Guitt. Pugnan dunque valer forzosamente.
17) Dizion. 4° Ed. .
PUPILLETTA.
Apri Voce completa

pag.777



1) id: 8c460e07660b46daad2cfa0dda2dcb86)
Esempio: Rim. ant. Guitt. R. Quelle lor pupillette nere ardenti.
18) Dizion. 4° Ed. .
DISCONFORTARE
Apri Voce completa

pag.162



1) id: cf4b2478e3da434ba1b4626d081bf5e6)
Esempio: Rim. ant. Guitt. 95. Però non disconforto la mia mente.


2) id: 94c27bbdcc9e4aa1b85e77b578b131ac)
Esempio: Rim. ant. inc. 127. Nel qual d'amar la gente disconforto.


3) id: 92a0d047753b4e20a8e79a1f6e111f77)
Esempio: E Dan. rim. 17. Non v'accorgete voi d'un, che si smuore, E va piagnendo, sì si disconforta.


4) id: 165ee3ac456a48d8b3e4532064158568)
Esempio: Dant. Inf. 8. Pensa, lettor, s'io mi disconfortai.
19) Dizion. 4° Ed. .
INGINOCCHIONE, e INGINOCCHIONI,
Apri Voce completa

pag.834



1) id: 4d22d0fe43ce4759ac134ec415c546c5)
Esempio: Rim. ant. Guitt. 95. Inginocchion mi gitto a voi davante.


2) id: ccdaeeea3e844e12952171d5f69dccf2)
Esempio: Dant. Inf. 10. Credo, che s'era inginocchion levata.


3) id: 1c29f5b1dc84423d9dae4638cd96324f)
Esempio: Bocc. nov. 19. 34. E inginocchion dinanzi al soldan gittatosi, quasi ad un'ora la maschil voce, e il più non voler maschio parere si partì.
20) Dizion. 4° Ed. .
FRESCHETTO
Apri Voce completa

pag.529



1) id: e28ad0942a004f42aba977b487aa9f61)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. 68. Menommi sotto una freschetta foglia.