Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 506 msec - Sono state trovate 16524 voci

La ricerca è stata rilevata in 51820 forme, per un totale di 34858 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
50758 1062 51820 forme
34234 624 34858 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 4° Ed. .
BIONDETTO
Apri Voce completa

pag.435



1) id: 92764667e7fd4b068f530d0d2acd53da)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. 68. Capegli avea biondetti, e ricciutelli.
21) Dizion. 4° Ed. .
PIZZICAGNOLO
Apri Voce completa

pag.639



1) id: dffa974a46b04c11bab503fb4df4b11e)
Esempio: Rim. ant. Bell. man. Ant. Pucc. 184. Quindecima (arte) sì sono i pizzicagnoli.
22) Dizion. 4° Ed. .
DISCONFORTO
Apri Voce completa

pag.162



1) id: ef8d497b903b4b35b377ae31c425332f)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 53. Sicchè la ragion prende disconforto.
23) Dizion. 4° Ed. .
IMMELATO
Apri Voce completa

pag.730



1) id: 666748f6a74d46b0be1eb53b8ea39002)
Esempio: Rim. ant. F. R. Quella dolce immelata sua bocina.
24) Dizion. 4° Ed. .
INFARETRATO
Apri Voce completa

pag.807



1) id: a14a34b22f944b51919e70b603daa6ee)
Esempio: Rim. ant. Lap. Gian. 105. Amore infaretrato come arciero.
25) Dizion. 4° Ed. .
BOCINA
Apri Voce completa

pag.445



1) id: 61817519bf414ce4aab7d16de52b8661)
Esempio: Rim. ant. F. R. Quella dolce immelata sua bocina.
26) Dizion. 4° Ed. .
FERALE
Apri Voce completa

pag.429



1) id: 5a5d364e94d747bf8d5676cbae7d93b2)
Esempio: Panucc. dal Bagn. rim. ant. Onde vivea ferale oltraselvaggio.
27) Dizion. 4° Ed. .
SCONSOLARE
Apri Voce completa

pag.413



1) id: a8ba4a2ba7274140b6797e81d875a173)
Esempio: Rim. ant. F. R. Ch'abbia virtù di sconsolarla mai.
28) Dizion. 4° Ed. .
ANCIDITORE.
Apri Voce completa

pag.169



1) id: 4b2fd87f314e4651855a691d5a5292f5)
Esempio: Rim. ant. F. R. Quel gran villano anciditor d'amore.
29) Dizion. 4° Ed. .
SEGNALANZA.
Apri Voce completa

pag.456



1) id: e0ebf6cf25a84f9e87a90b8f1ac6c394)
Esempio: Rim. ant. Guitt. F. R. È noto per antica segnalanza.
30) Dizion. 4° Ed. .
UBBIDITORE
Apri Voce completa

pag.202



1) id: 904788473777470bb94813a341244a33)
Esempio: Rim. ant. P. N. Guitt. Non fanno ubbiditor mille allegrezze.
31) Dizion. 4° Ed. .
CONSIRO
Apri Voce completa

pag.775



1) id: 7ad7a6177619446a90315d95728c7e88)
Esempio: Rim. ant. Guitt. R. E passa in allegranza ogni consiro.


2) id: c23690dfbecc46d4babe9df61b939f8b)
Esempio: Rim. ant. Chiar. Dav. R. Nè fui, nè son giammai senza consiro.
32) Dizion. 4° Ed. .
BALLATELLA
Apri Voce completa

pag.375



1) id: ef66c74bbd60489eaf3f38fad5a74e06)
Esempio: Guitt. rim. Ant. F. R. Qual ballatella nuova, e canzonetta.
33) Dizion. 4° Ed. .
DISAMATO
Apri Voce completa

pag.154



1) id: 51fc971600a74e9786d604fd736c4596)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. E per amar mi trovo disamato.


2) id: 214d84e022484a7a81958176ec16b936)
Esempio: Rim. ant. Guitt. 91. Dolente, tristo, e pien di smarrimento Sono rimaso amante disamato.


3) id: 5d91881bdafb4552a2ce14e18d1d1a71)
Esempio: M. V. 5. 48. E mostrò loro come il signore era un vil tiranno, nato d'un fabbro Saracino, e disamato da tutti per la sua tirannía.
34) Dizion. 4° Ed. .
RICCIUTELLO.
Apri Voce completa

pag.131



1) id: 342e64b0a98842acb4ee86b957018b1a)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. 67. Capelli avea biondetti, e ricciutelli.
35) Dizion. 4° Ed. .
PASTORARE.
Apri Voce completa

pag.519



1) id: 2fe4dad534524adcbbdcb35336cbf30e)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. 67. Con sua verghetta pastorava agnelli.
36) Dizion. 4° Ed. .
BALLATETTA
Apri Voce completa

pag.375



1) id: e22515986a234a27bb6f2584979f5c5e)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. 67. Vanne a Tolosa ballatetta mia.


2) id: 01cd8bf53e5e4f59bf185c642d22aab6)
Esempio: E Rim. ant. Guid. Cavalc. 68. Va ballatetta, e la mia donna trova.
37) Dizion. 4° Ed. .
STORNARE
Apri Voce completa

pag.755



1) id: 47651a5107004feab8455901e1031a1f)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 8. Perocchè forza di sospir lo storna.


2) id: 303f921df5324d84a7283df4abc08fcf)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalc. 70. Muove cangiando core, e riso, e pianto, E la figura con paura storna.


3) id: d94f29dfe181448898b119c2ffcac5cd)
Esempio: Nov. ant. 51. 7. Almeno non se ne parta, se altrimente non la puote stornare.
38) Dizion. 4° Ed. .
CONQUISTARE
Apri Voce completa

pag.768



1) id: 67f3e5f79e924d3b9844df781a5fa14d)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 47. Spogliata del dolor, che la conquista.
39) Dizion. 4° Ed. .
FERUTO
Apri Voce completa

pag.438



1) id: 9940a0a60db94b5ba5b9bdd131b1efec)
Esempio: Rim. ant. Cin. 52. Io trovo il cuor feruto nella mente.


2) id: c179deca14ea4392aea5993964db2983)
Esempio: E Rim. ant. Cin. 56. E porto dentro agli occhi un cuor feruto, Che quasi morto si dimostra altrui.


3) id: e6d59d55dd534d02b6a7bb5e4c2b7c06)
Esempio: Dant. rim. 31. Qual io divegna sì feruto, amore Sal contar tu, non io.