Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 540 msec - Sono state trovate 8067 voci

La ricerca è stata rilevata in 21808 forme, per un totale di 13425 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
21067 741 21808 forme
13000 425 13425 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
SEGNALANZA.
Apri Voce completa

pag.456



1) id: e0ebf6cf25a84f9e87a90b8f1ac6c394)
Esempio: Rim. ant. Guitt. F. R. È noto per antica segnalanza.
2) Dizion. 4° Ed. .
SORVENIRE
Apri Voce completa

pag.611



1) id: 41c644ce588f48ba9f05e99f1df45a0e)
Esempio: Rim. ant. Guitt. F. R. Fuggío veloce, quando amor sorvenne.
3) Dizion. 4° Ed. .
BALLATELLA
Apri Voce completa

pag.375



1) id: ef66c74bbd60489eaf3f38fad5a74e06)
Esempio: Guitt. rim. Ant. F. R. Qual ballatella nuova, e canzonetta.
4) Dizion. 4° Ed. .
VITTORE.
Apri Voce completa

pag.293



1) id: 4a6285693f8041a38c3c8f9ad0d21c9c)
Esempio: Rim. ant. Guitt. F. R. D'ogne più grande impresa fie vittore.


2) id: 7f7cf3578a424655b2981a2f319c7093)
Esempio: Fr. Iac. T. 7. 1. 12. Mentre di te hai cura, Pensiti far vittore?


3) id: c682cb7666af431293f0c11879e01f20)
Esempio: E Fr. Iac. T. 7. 1. 27. Che vive stando morto, Ed è vinto, e vittore.
5) Dizion. 4° Ed. .
PUPILLETTA.
Apri Voce completa

pag.777



1) id: 8c460e07660b46daad2cfa0dda2dcb86)
Esempio: Rim. ant. Guitt. R. Quelle lor pupillette nere ardenti.
6) Dizion. 4° Ed. .
SOSPIRATORE.
Apri Voce completa

pag.614



1) id: 06b1fc3c444e4e648763182b4006f91e)
Esempio: Rim. ant. F. R. Grave sospiratore ogni momento.
7) Dizion. 4° Ed. .
FORZATORELLO
Apri Voce completa

pag.510



1) id: db9393a77a93498dba66b4640baddc99)
Esempio: Rim. ant. F. R. Amore tristerello, Crudel forzatorello.
8) Dizion. 4° Ed. .
CALLE,
Apri Voce completa

pag.512



1) id: 1c8180a5ec7142e8835eb1c8a7d28d38)
Esempio: Rim. ant. Guitt. R. Giva soletto per la calle amena.
9) Dizion. 4° Ed. .
CONSIRO
Apri Voce completa

pag.775



1) id: 7ad7a6177619446a90315d95728c7e88)
Esempio: Rim. ant. Guitt. R. E passa in allegranza ogni consiro.


2) id: c23690dfbecc46d4babe9df61b939f8b)
Esempio: Rim. ant. Chiar. Dav. R. Nè fui, nè son giammai senza consiro.
10) Dizion. 4° Ed. .
ZAMBRA
Apri Voce completa

pag.352



1) id: 72f66608fc994799a19bbcffe96a91ba)
Esempio: Rim. ant. Guitt. F. R. Ove sollazzo in corte, Ove poso in zambra.


2) id: 89f5dcac03274d8bb51745cf163492bd)
Esempio: E Rim. ant. Guitt. F. R. altrove: O quando quando di masnada acorte, e poi da corte a zambra, amor mio, vegno.


3) id: f79d6ffa2b7b4f7b87f4ca08c7cf07da)
Esempio: Guitt. lett. 14. Doveano dimorare in le sale, e in le zambre vostre.


4) id: 82cc983bc5d1485a9ea50a78374bb5fa)
Esempio: Fr. Iac. T. 6. 5. 29. Di margherite, e perle Sarà la veste ornata, La zambra apparecchiata Di drappi, e baldacchino.
11) Dizion. 4° Ed. .
IMMELATO
Apri Voce completa

pag.730



1) id: 666748f6a74d46b0be1eb53b8ea39002)
Esempio: Rim. ant. F. R. Quella dolce immelata sua bocina.
12) Dizion. 4° Ed. .
BOCINA
Apri Voce completa

pag.445



1) id: 61817519bf414ce4aab7d16de52b8661)
Esempio: Rim. ant. F. R. Quella dolce immelata sua bocina.
13) Dizion. 4° Ed. .
SCONSOLARE
Apri Voce completa

pag.413



1) id: a8ba4a2ba7274140b6797e81d875a173)
Esempio: Rim. ant. F. R. Ch'abbia virtù di sconsolarla mai.
14) Dizion. 4° Ed. .
ANCIDITORE.
Apri Voce completa

pag.169



1) id: 4b2fd87f314e4651855a691d5a5292f5)
Esempio: Rim. ant. F. R. Quel gran villano anciditor d'amore.
15) Dizion. 4° Ed. .
NANTI, e NANZI
Apri Voce completa

pag.317



1) id: 323e2dc104bc47279fa970b08b0a6f54)
Esempio: Rim. ant. Guitt. R. Avvenne Nanti ch'amore mi ferisse il core.


2) id: 4f9fcf52618241a7b5b05be4cb750195)
Esempio: Rim. ant. Guid. Guin. Nanti che 'n terra scendesse 'l Messía.


3) id: 7a48c2864e754b4e997b9d4c6c4a5eb1)
Esempio: Amm. ant. 36. 7. 7. Nanzi alcuno lodarlo è cosa vergognosa.


4) id: 44c2e51235464f5dad9d4be9ea92eade)
Esempio: E Fr. Iac. T. 4. 1. 5. Or nanti ch'ella venga, Tutti v'apparecchiate.


5) id: 2d85cab8b7fd4e4ca5d7781f810abdc6)
Esempio: Fr. Iac. T. 4. 1. 1. Deh fate penitenzia Nanti, che passi 'l tempo.
16) Dizion. 4° Ed. .
SORBONDARE.
Apri Voce completa

pag.605



1) id: 2876d56b350546aa8a74e172f24093f7)
Esempio: Rim. ant. Guitt. R. Che la pena d'amore in me sorbonda.
17) Dizion. 4° Ed. .
BRAMITO
Apri Voce completa

pag.463



1) id: 1b4e4723582342749b1475fb78959124)
Esempio: Rim. ant. Guitt. R. Ascolta Il bramito crudel di quella fiera.


2) id: c37554600ddc42789e0f7d2c1c0f70b8)
Esempio: E Rim. ant. Faz. Ubert. E de' serpenti il bramito tremendo.
18) Dizion. 4° Ed. .
VENGIADORE.
Apri Voce completa

pag.222



1) id: f26eb366445243ebba38b1396f66e9ea)
Esempio: Rim. ant. F. R. Guitt. Vengiador di mia onta, O vengiador d'ogni mio percussore.
19) Dizion. 4° Ed. .
ALLEGGIATORE.
Apri Voce completa

pag.124



1) id: 271d7c5edd04423fbaaf8e4606cd3112)
Esempio: Rim. ant. F. R. Panuc. E delle pene vostre alleggiatore.


2) id: dba08e4d2a16435e83d665a979cfd7b7)
Esempio: Guitt. lett. 15. Conosco lui solo alleggiatore de' miei mali.
20) Dizion. 4° Ed. .
REFUTANZA.
Apri Voce completa

pag.92



1) id: 42671cdc2b7240f293c9f8d6e534bcb6)
Esempio: Rim. ant. F. R. In modo cieco ne fe refutanza.


2) id: f050e40a391649c69799c29d04bf0472)
Esempio: E Rim. ant. F. R. appresso: E da sua innamoranza Sempre ebbe refutanza.


3) id: fb36b2723d51475aacf596d9174aff3f)
Esempio: Fr. Iac. T. 6. 21. 3. D'ogni altro amore Vo' far refutanza.