Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 481 msec - Sono state trovate 12964 voci

La ricerca è stata rilevata in 43854 forme, per un totale di 30439 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
42702 1152 43854 forme
29738 701 30439 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 4° Ed. .
LENTEZZA
Apri Voce completa

pag.48



1) id: 871c32965c974896ad1d3fb7f397bed6)
Esempio: Rim. ant. Guitt. 94. Ma per lentezza sì lo lassa gire.
101) Dizion. 4° Ed. .
CIPOLLA.
Apri Voce completa

pag.670



1) id: 888bb3e8a9fe4e6eaeda25c0187939a4)
Esempio: Ant. Alam. rim. son. 12. Perch'egli è doppio più d'una cipolla.
102) Dizion. 4° Ed. .
VULNERATO
Apri Voce completa

pag.346



1) id: b38d3df61ec040eab0d4f9dd4569176a)
Esempio: Rim. ant. Guitt. E del cor vulnerato eo porto il duolo.
103) Dizion. 4° Ed. .
VITTORE.
Apri Voce completa

pag.293



1) id: 4a6285693f8041a38c3c8f9ad0d21c9c)
Esempio: Rim. ant. Guitt. F. R. D'ogne più grande impresa fie vittore.
104) Dizion. 4° Ed. .
ACCHINARE.
Apri Voce completa

pag.30



1) id: 9f1fd3d7544f4d7c84da90568c09be8c)
Esempio: Rim. ant. P. N. Sua valenza m'acchina, E fammi fermo stare.


2) id: 8380993c715d4e4f8461c82e25141a2f)
Esempio: Amm. ant. G. 170. Non è vinto, ma vince, chi alli suoi s'acchina.
105) Dizion. 4° Ed. .
CONSUMANZA
Apri Voce completa

pag.779



1) id: 8650ec71146340a588da9f148185cb02)
Esempio: Rim. ant. Guitt. F. R. Sta 'l core nella prima consumanza.
106) Dizion. 4° Ed. .
CHETANZA.
Apri Voce completa

pag.637



1) id: 3a86d92248654b7399d5153b12a39c4c)
Esempio: Rim. ant. P. N. Dotto marino fugge tempestanza, E attende chetanza.
107) Dizion. 4° Ed. .
AFFINAMENTO.
Apri Voce completa

pag.77



1) id: 0a5f4dee91e14dd992e0823fa7caaa5f)
Esempio: Rim. ant. P. N. Inghilfr. Però volli contare Lo certo affinamento.
108) Dizion. 4° Ed. .
CONQUISTARE
Apri Voce completa

pag.768



1) id: 67f3e5f79e924d3b9844df781a5fa14d)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 47. Spogliata del dolor, che la conquista.
109) Dizion. 4° Ed. .
BASSANZA
Apri Voce completa

pag.392



1) id: 7100f0ed67944b168d8b86ff8a0a8c4a)
Esempio: Rim. ant. Guitt. 93. Ed è caduto, e tornato in bassanza.
110) Dizion. 4° Ed. .
GAUDERE.
Apri Voce completa

pag.577



1) id: 38922a8d7a6d4238955baa1d7e7da4d9)
Esempio: Dant. rim. 22. Tu sai ben, come gaude.
111) Dizion. 4° Ed. .
ACCONSENTIRE.
Apri Voce completa

pag.38



1) id: 16b9772edb69494dae296d5199753260)
Esempio: Dant. rim. 18. Che tace quando l'anima acconsente.
112) Dizion. 4° Ed. .
SGRADIRE
Apri Voce completa

pag.518



1) id: 7aad6844976140a3b63805b18f95c83e)
Esempio: Dant. rim. 2. Pensoso dell'andar, che mi sgradía.
113) Dizion. 4° Ed. .
GABBARE.
Apri Voce completa

pag.558



1) id: 2e03cb0697ad4f4eabafd17a2912e002)
Esempio: Dant. rim. 3. Coll'altre donne mia vista gabbate.


2) id: 425e8dea4c864b36b553e8e805c409e4)
Esempio: Rim. ant. M. Cin. 53. Non gabbareste la vista, e 'l colore, Ch'io cangio allor, quando vi son presente.
114) Dizion. 4° Ed. .
PRENZE, PRENZA, e PRENCE.
Apri Voce completa

pag.703



1) id: 9d3de472f89a44498cc90acf7dd8677d)
Esempio: Dant. rim. 42. Ch'al Prenze delle stelle s'assimiglia.
115) Dizion. 4° Ed. .
OLTRAPAGATO.
Apri Voce completa

pag.394



1) id: 9b5dee464b3c4fe08c0582b4cfd68e54)
Esempio: Dant. rim. 27. Parmi esser di mercede oltrapagato.
116) Dizion. 4° Ed. .
SPIRITELLO
Apri Voce completa

pag.674



1) id: a584d38bd1f440068f4fd626a27e17b6)
Esempio: Dant. rim. 35. Dice uno spiritel d'amor gentile.


2) id: 96bb73b8410840218111d4c148cff552)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 3. Che fai di me un spiritel defunto.


3) id: 39f83e74fd7946f8ab67c9217e09db45)
Esempio: E Franc. Sacch. rim. 7. Per far miei spiritelli Partire alquanto da amorosa pena.
117) Dizion. 4° Ed. .
ANGELA, e ANGIOLA.
Apri Voce completa

pag.196



1) id: c066d42121d64f99bfe6f26f987a0a8a)
Esempio: Dant. rim. Un'angela, che 'n Cielo è coronata.
118) Dizion. 4° Ed. .
INTENDANZA
Apri Voce completa

pag.875



1) id: 2e6b0528f32f442eb3933ab3c67f12ed)
Esempio: Rim. ant. Dant. Maian. 74. Aggio perduto ciò, ch'io solea avere, Intendi gioia della mia intendanza.


2) id: 1d348327a45a406280fcc11d6d1bd7a2)
Esempio: E Rim. ant. Dant. Maian. 79. Che l'amorosa, in cui ho l'intendanza ec. S'allegra, e fai di ciò disideranza.
119) Dizion. 4° Ed. .
FALSURA
Apri Voce completa

pag.339



1) id: 2cc4d6adf3d1439bb74785ee707a43ef)
Esempio: Rim. ant. Dant. Maian. 73. Che s'eo ne peso, vostro valimento Sarà colpato, che faccia falsura.


2) id: f7cdb80a4d0e409288dcc5cc320eb199)
Esempio: Guitt. rim. F. R. Che amor non vive, se non di falsure.