Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 758 msec - Sono state trovate 10619 voci

La ricerca è stata rilevata in 34858 forme, per un totale di 24003 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
34226 632 34858 forme
23607 396 24003 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
VENDEVOLE
Apri Voce completa

pag.221



1) id: 37c0d961ec534e4d8b9542ce44c986a2)
Esempio: Salust. Iug. R. La repubblica è suta vendevole.


2) id: a9e70029e1a9459085b71277975bd10e)
Esempio: E Salust. Iug. R. appresso: Là dove si facea il mercato delle cose vendevoli di tutto 'l reame.
2) Dizion. 4° Ed. .
MAGNIFICATAMENTE
Apri Voce completa

pag.122



1) id: 6ad83e4cc8c74fb591dd46379bf48870)
Esempio: Salust. Iug. R. Ma vannovi per bocca magnificatamente parlando.
3) Dizion. 4° Ed. .
SFACCIAMENTO
Apri Voce completa

pag.498



1) id: 316ae170b0b248beb4d907dc053f4e14)
Esempio: Salust. Iug. R. Pur vinse lo sfacciamento di Bebio.


2) id: 2bcce89c376f4576a6cee17b6d0b69b9)
Esempio: S. Grisost. Ma questo cotale confessare veramente viene da una disperazione, o da una insensibilità, e sfacciamento, che la persona non teme vergogna.
4) Dizion. 4° Ed. .
SONNOLOSO
Apri Voce completa

pag.589



1) id: b4d65522d5dd4026b655fc826ed28ac0)
Esempio: Salust. Iug. R. Alcuni di loro essendo sonnolosi ec.
5) Dizion. 4° Ed. .
DUBBIARE
Apri Voce completa

pag.253



1) id: de6997b5895f486db89d73292f03af0d)
Esempio: Salust. Iug. R. Gli spaventati dubbiavano in ciascun luogo.
6) Dizion. 4° Ed. .
APPENSATO
Apri Voce completa

pag.228



1) id: ab1221703d0c4cc5b06ecd81e8178747)
Esempio: Salust. Iug. R. Niuna cosa appensata, nè buona aveano.
7) Dizion. 4° Ed. .
BOSCOSO
Apri Voce completa

pag.455



1) id: c7c2b997c4664f17af5fdfba529d2766)
Esempio: Salust. Iug. R. Per la natura del luogo boscoso.


2) id: 3d656f1d5cf7459abe707b33e8f91d8c)
Esempio: Guid. G. Per abbondanza di molte fiere, che stavano ne' boscosi gioghi.
8) Dizion. 4° Ed. .
FEROCIA
Apri Voce completa

pag.434



1) id: d00a7086182f427382125e89440ebe2f)
Esempio: Salust. Catell. R. Spirando la ferocia dell'animo, ch'aveva avuto vivo.
9) Dizion. 4° Ed. .
DISMISURA.
Apri Voce completa

pag.184



1) id: a83539312b774555ae14ddba354947ac)
Esempio: Salust. Iug. R. La sua virtù issuta grandissima a dismisura.
10) Dizion. 4° Ed. .
DOMANDO.
Apri Voce completa

pag.235



1) id: f1098e93cace4045b55a47ed2dc26ffe)
Esempio: Salust. Iug. R. Non ti partirai senza il tuo domando.
11) Dizion. 4° Ed. .
A DISMISURA.
Apri Voce completa

pag.63



1) id: 702b176cb32a423181d7e39438f92a9c)
Esempio: Salust. Iug. R. La sua virtù issuta grandissima a dismisura.
12) Dizion. 4° Ed. .
SVERGOGNAMENTO.
Apri Voce completa

pag.803



1) id: 47eeaa7fed144caf9426f63669443587)
Esempio: Salust. Iug. R. Per lo cui svergognamento, e ardire ec.


2) id: 91b87c5aab9448bd9ea08a050fed61d8)
Esempio: S. Ag. C. D. Esso vi riprenderebbe da questo svergognamento.
13) Dizion. 4° Ed. .
ARDIMENTOSO
Apri Voce completa

pag.253



1) id: c7af9bbcef5a40a2a573bc8dcac71109)
Esempio: Salust. Cat. R. Egli era non meno vano, che ardimentoso.
14) Dizion. 4° Ed. .
DISMISURATO.
Apri Voce completa

pag.184



1) id: e8e546379a8046e2801cb4ee446d4019)
Esempio: Salust. Iug. G. S. La sua virtù è suta grandissima, e dismisurata.
15) Dizion. 4° Ed. .
CAVALCHERESCO.
Apri Voce completa

pag.597



1) id: c6b6ea129684484983bbdc4efc3978f5)
Esempio: Salust. Iug. G. S. Tutti i cavalchereschi segni aveano oscurati, e nascosi.


2) id: b168dddb5cf841dfb12f8c79084e92c2)
Esempio: Guid. G. Egli uomo fortissimo, e coraggioso in battaglia, e cavalcheresco.
16) Dizion. 4° Ed. .
PIACENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.595



1) id: ae9e5b1d7a3549f89222722597ff2135)
Esempio: Salust. Iug. R. Piacentemente, e ordinatamente trattavano intra loro la Repubblica.
17) Dizion. 4° Ed. .
ACCORTEZZA.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: cf8df3eec7e04303a413b6f47dd2db41)
Esempio: Salust. Iug. R. E opere avea di grande accortezza di senno.
18) Dizion. 4° Ed. .
SBRIGATAMENTE
Apri Voce completa

pag.345



1) id: 05265aba582843e78d5d794e54b523fb)
Esempio: Salust. Iug. R. Allora, conosciuto il fatto, sbrigatamente presero loro armi.


2) id: 16dbc461d5ab4d1087317b5568a01fe3)
Esempio: E Salust. Catell. E poichè il consiglio è preso, si è sbrigatamente mestieri il fatto (quì il T. Lat. ha mature facto opus est)
19) Dizion. 4° Ed. .
SOZZISSIMO
Apri Voce completa

pag.628



1) id: 97ae13dfb25749d48a3ef30f48c79fe6)
Esempio: Salust. Iug. R. Dati ad ubbidire alla sozzissima parte del corpo.
20) Dizion. 4° Ed. .
SUTO.
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 49b9e3d9bdf14ab5a7ca143a5ef53ccc)
Esempio: Salust. Iug. R. La sua virtù è suta grandissima, e dismisurata.


2) id: 710358563da943a2a0c05714f9dc3372)
Esempio: Vit. S. Umil. Ma ella ritornò a letto, acciocchè la fante non s'avvedesse, o accorgesse di quello, ch'era suto.


3) id: 671710fdd7834b8fae98632add471be2)
Esempio: G. V. 8. 18. 1. Il detto Re Giacomo si scusò della 'mpresa, che Don Federigo suo fratello avea della signoría di Cicilia, e come non era suta di sua saputa, nè di suo consentimento.