Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 763 msec - Sono state trovate 28062 voci

La ricerca è stata rilevata in 117101 forme, per un totale di 87681 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
113619 3482 117101 forme
85557 2124 87681 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 4° Ed. .
CAGLIARE.
Apri Voce completa

pag.501



1) id: e8d794a9b10044a4a6cbc02c9864aa06)
Esempio: Salv. Spin. 5. 9. Costui potrebbe avere auto più ventura, che senno, e' caglia molto alla prima!
161) Dizion. 4° Ed. .
SOSPEZIONE, e SOSPIZIONE
Apri Voce completa

pag.613



1) id: b443af9d3da14872b8704593981ebf0c)
Esempio: Salv. dial. amic. 4. Ella generò comunemente nell'animo d'ogni uomo sospizione, non forse il Benivieni tollerasse la morte dell'amico poco costantemente.
162) Dizion. 4° Ed. .
PURGANTE
Apri Voce completa

pag.778



1) id: a2058b924f6c44df83cecab55b3ca9da)
Esempio: Fr. Giord. Salv. Pred. 3. Però in questo tempo usa l'uomo di purgarsi, ed è il migliore purgante.


2) id: 861ea416e3bf42d6a82e690b3d597e7e)
Esempio: Com. Inf. 2. E così adatta 'l tempo nel secondo del Purgatorio alla qualità della grazia, che illuminò li purganti.
163) Dizion. 4° Ed. .
DRAGHINASSA
Apri Voce completa

pag.251



1) id: 6908bdfbe1b14432bdcd05ae032b7c69)
Esempio: Salv. Spin. 3. 1. Ma volete vo' dir, che allo scuro, e colla mia draghinassa io mi fossi mosso una spanna?
164) Dizion. 4° Ed. .
DISTACCARE.
Apri Voce completa

pag.206



1) id: dda5a639735c492b8f7421e3973c77f0)
Esempio: Salv. dial. amic. 54. Per la qual cosa non poche volte in un medesimo giorno attaccano, e distaccano un'amicizia medesima.
165) Dizion. 4° Ed. .
IN ASTRATTO
Apri Voce completa

pag.763



1) id: cb43a319deb246088df70537991035fc)
Esempio: Salv. dial. am. 74. Questa amicizia verso di se medesimo pare a dimolti cosa troppo in astratto.


2) id: edb2944b569942e58219caac3ae732d2)
Esempio: Bern. rim. 1. 27. Che par le quattro tempora in astratto.
166) Dizion. 4° Ed. .
LEGITTIMAZIONE, e LEGITTIMAGIONE.
Apri Voce completa

pag.43



1) id: a7891ec496324907b9397b4804c2e797)
Esempio: Salv. Spin. 1. 1. Gli sono eziandío dinanzi a' giudici entrati mallevadori Per la verità, e legittimazione della sua persona.
167) Dizion. 4° Ed. .
SPANTATO.
Apri Voce completa

pag.634



1) id: 8537294f5c7e46a0a1e31c46cb0be1b4)
Esempio: Salv. Spin. 5. 1. E' si vedeva, che egli stava spantato, avendomi veduto sopraggiugnere allo 'mprovviso quivi per lui.
168) Dizion. 4° Ed. .
SCONTENTEZZA.
Apri Voce completa

pag.413



1) id: 47bc9a5de495457eb07d882119934e13)
Esempio: Salv. Granch. 1. 1. D'ogni mio travaglio, d'ogni mia Scontentezza niuna altra cosa, Fuor che soverchio amore, e che soverchia Gelosía, n'è cagione.
169) Dizion. 4° Ed. .
TARARE.
Apri Voce completa

pag.15



1) id: 7a392245089846b3afcb55ecffa90e89)
Esempio: Salv. Granch. 1. 1. Ohimè, Granchio, appena credo io, Che fusse un miglio fuor di porta. Gr. E anche Meno; tara per uso.
170) Dizion. 4° Ed. .
RIMESCOLANAZA
Apri Voce completa

pag.177



1) id: 9f4b2f15b4014a1b924768104c26fcb4)
Esempio: Salv. Avvert. 1. 2. 21. Che nuovo linguaggio, che inaudita rimescolanza ec. che mostro sarebbe quello, quando pure anche far si potesse.
171) Dizion. 4° Ed. .
DIMENTICATOIO
Apri Voce completa

pag.124



1) id: 0289337a7817466b92bb5fc2a9d445f1)
Esempio: Salv. Granch. 3. 11. Ti ricordo, che tu non lo mettessi Nel dimenticatoio, che cotesta Vesta, che tu hai 'ndosso, è la mia.
172) Dizion. 4° Ed. .
PRESENTUZZO.
Apri Voce completa

pag.708



1) id: bf2f3cbc0733407d9ced8abf88c37098)
Esempio: Salv. Granch. 1. 2. A ire attorno lettere, e a correre Certe amabasciate di quà, e di là Con certi presentuzzi spasimati, E da innamoratini.
173) Dizion. 4° Ed. .
ORTOGRAFÍA.
Apri Voce completa

pag.436



1) id: 00c9a9ba431348e791312b39c5542210)
Esempio: Salv. avvert. 1. 1. 4. Quanto poi all'ortografia di quella copia, ell'è siffatta, quale accennammo al lettore davanti al libro delle dette novelle.


2) id: acf69f17c3c945c983bdaef23dc67c0a)
Esempio: E Salv. avvert. 1. 3. 4. 6. Ora che dell'ortografia d'alcune parti del favellare checchessia si dicesse, richiederebbe forse l'ordine incominciato.
174) Dizion. 4° Ed. .
SOPRUSO
Apri Voce completa

pag.605



1) id: 333cea9fae394ba4911cdb77be2a137f)
Esempio: Salv. Spin. 5. 6. S'io fossi provvisto, come se' tu, tu non saresti uomo per farmi questi soprusi.
175) Dizion. 4° Ed. .
COSTRUZIONE
Apri Voce completa

pag.847



1) id: b376c4e484d945e99d2db3dc005aaedc)
Esempio: Salv. Oraz. Senza potergli poi nell'opera del concetto, e del legamento, o come le dicono, costruzione, alcuno aiuto prestare.


2) id: b25a44c51bee47518a18f72e9d711545)
Esempio: Buon. Fier. 3. 2. 9. Una Grammatica ho, per cui s'apprende, Che le costruzion neutre son quelle, Che fan lo stil più facil della vita.
176) Dizion. 4° Ed. .
CHIAPPOLERÍA.
Apri Voce completa

pag.639



1) id: fdbcd9364b5d4c47ba53efdd023335cb)
Esempio: Salv. Spin. 4. 11. Dunque per chiappoleríe, e per chiacchiere s'ha a venir di notte a pigliar un par mio, com'un ladro?


2) id: d30fc4e7a4ed41b68e20121d591cbf9a)
Esempio: E Granch. 1. 2. Mazzi, cuori, trapunti, e altre simili chiappoleríe da monache.
177) Dizion. 4° Ed. .
CARABATTOLE.
Apri Voce completa

pag.559



1) id: 400341a5aef84a32b49a995da7809585)
Esempio: Salv. Granch. 3. 13. Per non avere Saputo così ben far le campane Di san Ruffello, e tor le carabattole, E ambular per la calcosa.
178) Dizion. 4° Ed. .
NEUTRALMENTE
Apri Voce completa

pag.341



1) id: 791a9c66cfa545c2babadbb9329e26f6)
Esempio: Salv. avvert. 2. 1. 12. Le quali ancora in vece di le quali cose neutralmente disse per mia credenza nel conte d'Anguersa il Boccaccio.
179) Dizion. 4° Ed. .
AFFORESTIERARE.
Apri Voce completa

pag.78



1) id: 34c49dd262e64936b5654611b247a669)
Esempio: Salv. Avvert. 1. 2. 12. Ma non si può nascondere, che nacquono di forestiero, e che da forestiero, in copiandogli, furono afforestierati assai più.