Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 807 msec - Sono state trovate 29653 voci

La ricerca è stata rilevata in 131290 forme, per un totale di 100201 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
127605 3685 131290 forme
97952 2249 100201 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
80) Dizion. 4° Ed. .
ANNIENTARE
Apri Voce completa

pag.206



1) id: 8d23334c65fb41259c4bd48bf553672b)
Esempio: Segn. Pred. 6. Quando ricevette dall'Angelo quella rotta a lui sì ferale, che annientogli l'esercito.
81) Dizion. 4° Ed. .
ATTUOSO
Apri Voce completa

pag.325



1) id: 808d2c5771f2474caf2830b63b566503)
Esempio: Segn. Pred. 21. L'uno di gente solinga, e contemplativa, l'altro di persone trattabili, ed attuose.
82) Dizion. 4° Ed. .
VORAGINE, e VORAGGINE
Apri Voce completa

pag.331



1) id: 71a12b584254499f991436ce719f2f8f)
Esempio: Segn. Pred. 6. 3. Dove tiene assoldati Dio tanti turbini, tanti flutti, tante voragini ec.


2) id: 66eb8c5627c445c5a99149a50fed9b99)
Esempio: Tass. Ger. 10. 2. Che sebben del gran ventre omai ripiene Ha l'ingorde voragini profonde ec.
83) Dizion. 4° Ed. .
NOVELLAMENTO
Apri Voce completa

pag.363



1) id: b7691fd041794f68911a67e841c2b4cc)
Esempio: Segn. Pred. 2. 4. Ogni bel diporto di cene, di balletti, di giuochi, di novellamenti, di amori.
84) Dizion. 4° Ed. .
DICADUTO
Apri Voce completa

pag.95



1) id: f67fcb5e7c254b0cba92766714bf363c)
Esempio: Segn. Pred. 2. 4. Non prima dicaduti vi mirano a vil fortuna, che tosto suonano a ritirata.
85) Dizion. 4° Ed. .
DISAPPLICAZIONE
Apri Voce completa

pag.155



1) id: f052f37202544cf99d1c97bdaba0eb84)
Esempio: Segn. Pred. 4. 2. Che trascuratezza è cotesta, che io scorgo in voi? che disapplicazione? che dappocaggine?
86) Dizion. 4° Ed. .
QUATTRINELLO.
Apri Voce completa

pag.15



1) id: a0b5cb661eca4629a24cf15adaf83cbd)
Esempio: Segn. Pred. 2. 9. Per far sapere ogni minimo quattrinello, che avrà da noi segretamente ottenuto.
87) Dizion. 4° Ed. .
LAUTO.
Apri Voce completa

pag.34



1) id: 2e76d710f4564b0d86593283b61eab06)
Esempio: Segn. Pred. 2. 6. Imitar le mosche, le quali corrono a chi fa mensa più lauta.
88) Dizion. 4° Ed. .
DISEREDITARE
Apri Voce completa

pag.173



1) id: 3d5a2d09bb3c4b8390503435ae68072f)
Esempio: Segn. Mann. Apr. 24. 2. Può il padre infino arrivare a disereditarlo.
89) Dizion. 4° Ed. .
OPPOSTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.414



1) id: 21eab4d67f014055a2ba85b0b0ee760b)
Esempio: Segn. Mann. Marz. 7. 2. La sensualità ec. è oppostissima alla sapienza.
90) Dizion. 4° Ed. .
IMPEGNO
Apri Voce completa

pag.738



1) id: 50de85ed383a4e899f24b9839a258150)
Esempio: Segn. Pred. 1. 5. Colle risse de' giuochi, colle rivalità degli amori, colle facilità degl'impegni, colle malinconíe dell'invidie.


2) id: 3fd5a3f5084147b48217d39dc0c6c03a)
Esempio: E Segn. Pred. 3. 1. Sicchè qual dubbio, ch'io non potrò con onore uscir mai d'impegno?
91) Dizion. 4° Ed. .
GABINETTO.
Apri Voce completa

pag.560



1) id: c63fa30f96f245d7a1ef88f065ee8b6a)
Esempio: Segn. Pred. 1. 4. Scoppiò all'improvviso una rovinosa saetta, ch'a dirittura l'andò a trovare in un gabinetto segreto.
92) Dizion. 4° Ed. .
AUTOREVOLE
Apri Voce completa

pag.343



1) id: f47be854d9f949348e70936b843c4f3b)
Esempio: Segn. Mann. Marz. 4. 1. Ti vedrai collocato in grado autorevole, corteggiato, applaudito, apprezzato.
93) Dizion. 4° Ed. .
PREZZABILE.
Apri Voce completa

pag.716



1) id: 4c80332394d14cfbb055d23c903004fb)
Esempio: Segn. Pred. 1. 7. Vi par questa così poco prezzabile, che si debba commettere in mano al caso?
94) Dizion. 4° Ed. .
OPPOSTO.
Apri Voce completa

pag.414



1) id: 08581c045794442fb54f2ad6a7d332ce)
Esempio: Segn. Pred. 1. 12. San Gregorio, santo Agostino, santo Ambrogio, san Girolamo ec. senton tutti concordemente l'opposto.
95) Dizion. 4° Ed. .
MANGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.145



1) id: ce32e706ae71458db4e988bab0834111)
Esempio: Segn. Mann. Agost. 23. 1. Però t'invita a' mangiamenti, a' trastulli, a' trattenimenti.
96) Dizion. 4° Ed. .
CALUNNIATO.
Apri Voce completa

pag.515



1) id: 76eebe91651642dca96f3d0df2befa6e)
Esempio: Segn. Mann. Nov. 15. 1. Esser deriso, insultato, calunniato, insidiato, tracciato a morte.
97) Dizion. 4° Ed. .
CONFABULAZIONE
Apri Voce completa

pag.752



1) id: 9bcf7bf269eb4ca39bec85379f51773f)
Esempio: Segn. Crist. instr. 3. 4. 7. Converrà piuttosto cominciare a chiamarla casa di confabulazione.
98) Dizion. 4° Ed. .
CONSIGLIATISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.774



1) id: 768eb0d230324b47bc5133876acc8756)
Esempio: Segn. Crist. instr. 3. 4. 6. Le ha elette ancora consigliatissimamente per questo fine.
99) Dizion. 4° Ed. .
CONSULTA
Apri Voce completa

pag.779



1) id: 9eef69a14f834168a32204497d8e68ae)
Esempio: Segn. stor. 8. 219. In casa Salviati si ferono molte consulte.