Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 650 msec - Sono state trovate 29963 voci

La ricerca è stata rilevata in 135187 forme, per un totale di 103714 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
131387 3800 135187 forme
101424 2290 103714 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
ARCIONATO
Apri Voce completa

pag.250



1) id: d9837e3adfa54ae8be1baa92f3eeef05)
Esempio: Segr. Fior. Art. Guerr. Rispetto mille selle arcionate.
2) Dizion. 4° Ed. .
BENEFICATORE
Apri Voce completa

pag.416



1) id: 064a776ba33f46d0be440caa5f63bb8b)
Esempio: Segr. Fior. Pr. L'obbligano più al beneficatore loro.
3) Dizion. 4° Ed. .
RIPULITO
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 95786b2f1c0e4dfc9ef9e40778670a58)
Esempio: Segr. Fior. Cliz. 2. 5. Tu mi pari un cesso ripulito.
4) Dizion. 4° Ed. .
CANTONIERA.
Apri Voce completa

pag.541



1) id: ace79060cb1347818b1d597e9d755bef)
Esempio: Segr. Fior. Cliz. 1. 1. Perchè se egli usa con qualche cantoniera, l'assassinerà.
5) Dizion. 4° Ed. .
ESPLORATORE.
Apri Voce completa

pag.313



1) id: 81c874abd2184115a9eca78377fdc672)
Esempio: Segr. Fior. Mandr. 4. 9. Vuolsi mandare innanzi un esploratore.


2) id: a08bfae3d5f642128c97f3735d932590)
Esempio: Buon. Fier. 4. 2. 7. Sicch'io mi fei talvolta Sospetto altrui (e me ne accorsi poi) D'un qualche esploratore.
6) Dizion. 4° Ed. .
NUTRITORE.
Apri Voce completa

pag.371



1) id: 000a8433fb104f3d8522a4ea0d7cbda8)
Esempio: Segr. Fior. Art. guerr. 30. I capi nutritori di scandoli.
7) Dizion. 4° Ed. .
SGOCCIOLATURA.
Apri Voce completa

pag.515



1) id: 770dcef2c5da41fc881bcfe75420f599)
Esempio: Segr. Fior. Mandr. 5. 1. Ben si sono indugiati alla sgocciolatura.


2) id: e6ce08c7ae524a6188647e78febdf7b9)
Esempio: Ciriff. Calv. 3. 78. E giunse appunto alla sgocciolatura.
8) Dizion. 4° Ed. .
RAGLIO.
Apri Voce completa

pag.52



1) id: 1910d860895543c491456ad415534df5)
Esempio: Segr. Fior. As. cap. 1. Ch'al suon d'un raglio non bisogna cetra.


2) id: 7f88ba9a119246208c6651a0f0405e7d)
Esempio: E Segr. Fior. As. appresso: Si farà sentire Per tutto un raglio.
9) Dizion. 4° Ed. .
A BARDOSSO.
Apri Voce completa

pag.4



1) id: 23fb0d6e1c784a4d842531aef57b3093)
Esempio: Segr. Fior. Cliz. 5. 2. Dipoi così vestiti a bardosso, se n'andarono.
10) Dizion. 4° Ed. .
SOPPORTANTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.592



1) id: 4e69ea26ba1641b6a099c68c30ea67a8)
Esempio: Segr. Fior. Pr. cap. 19. Era uomo militare sopportantissimo d'ogni fatica.
11) Dizion. 4° Ed. .
EVITARE.
Apri Voce completa

pag.325



1) id: 42025089b75f439c93ce04fbd247d52f)
Esempio: Segr. Fior. As. cap. 5. Nè creder d'evitar suo duro morso.


2) id: e8c6c2b5d2a0409a9d8fa88c93cdb5d9)
Esempio: E Segr. Fior. stor. Quanti imminenti pericoli si evitavano.


3) id: 2de4fae4c1a44426a35cb3bd13d7e68b)
Esempio: Fir. nov. 1. 193. Or chi è quegli, che non si metta ad un pericolo incerto per evitarne uno, che egli conosca certissimo?
12) Dizion. 4° Ed. .
ARCATO
Apri Voce completa

pag.248



1) id: 88b86b9f066d40b987bc76fd1df334c4)
Esempio: Segr. Fior. As. Sottili, arcati, e neri erano i cigli.


2) id: 4ec11b6d61624eb2a59760cfae26ce6f)
Esempio: Alam. Colt. 2. 39. Son di mieter più modi, altri hanno in uso, Come i nostri Toscan, dentata falce, Che di novella Luna in guisa è fatta, Arcata, e stretta, e colla man si prende.
13) Dizion. 4° Ed. .
LIBERISSIMO.
Apri Voce completa

pag.63



1) id: f40d57076fe44767955f467c0db34787)
Esempio: Segr. Fior. Princ. 30. I Svizzeri sono armatissimi, e liberissimi.
14) Dizion. 4° Ed. .
INCAPPERUCCIARE
Apri Voce completa

pag.768



1) id: c1bb66af960d43259dbedafa1e6393ff)
Esempio: Segr. Fior. Cliz. 3. 7. Incapperuccia, e' ci è da giucar di bagattelle.


2) id: b1ecd0922a3846339ec02f2c8ae3115c)
Esempio: Varch. stor. 15. 609. Messer Gabriello Cesano ec. fu, non s'accorgendo egli da chi, incapperucciato, e minacciato ec.


3) id: 83cf52b45c37495bafcb0cb4943e80c9)
Esempio: Red. lett. 2. 88. Voglio di posta entrarmene nello spedale della Sporta, e quivi subito incapperucciarmi frate.
15) Dizion. 4° Ed. .
TRIBUNATO
Apri Voce completa

pag.156



1) id: 68c9207f3f9d461fa313d33faf81a713)
Esempio: Segr. Fior. stor. 1. 29. Francesco Baroncegli occupò a Roma il trinbunato.
16) Dizion. 4° Ed. .
CORRUTTELA
Apri Voce completa

pag.834.



1) id: 4357ade13b8049ca91c255da05d86c5d)
Esempio: Segr. Fior. art. guerr. Essendo nato in tanta corruttela di secolo.


2) id: 9cecc514fa0e4a6083fddc70ad3f9332)
Esempio: E Segr. Fior. art. guerr. altrove: Solo essi sono la corruttela del suo Re.


3) id: e2ff16fb57cb4057b0ef9625b05d38a0)
Esempio: Fir. As. 178. Assai è egli per molti adulterj, e per altre corruttele infamato.
17) Dizion. 4° Ed. .
DIAVOLERÍA
Apri Voce completa

pag.92



1) id: b921ed417fc145d8af66fdf3290e02ee)
Esempio: Segr. Fior. Mandr. 3. 3. Naffe Dio ci aiuti con queste diavoleríe.


2) id: ddbc639407914bf681d7e2bac58f67ab)
Esempio: Gell. Sport. 4. 1. Qualche diavolería ci sarà di nuovo, poichè egli indugia tanto a tornare.
18) Dizion. 4° Ed. .
CURATELLA
Apri Voce completa

pag.887



1) id: d9b2492a55e94d60a19e4341f76b806a)
Esempio: Segr. Fior. Mandr. 2. 3. Ho cacato curatelle per imparar due acca.
19) Dizion. 4° Ed. .
PORCELLOTTO
Apri Voce completa

pag.662



1) id: b2f32c66794b40a78f6e26351faa7069)
Esempio: Segr. Fior. As. cap. 7. Tra 'l fango involto un porcellotto grasso.
20) Dizion. 4° Ed. .
RIMESTA
Apri Voce completa

pag.180



1) id: 6e442705599c4e408fc7b9460e8528ad)
Esempio: Segr. Fior. Cliz. 5. 4. Ei debbe aver tocco una rimesta da Sofronia.


2) id: 29421c15e5e247ae92f54ffe8be56140)
Esempio: Cecch. Mogl. 3. 6. Ecco un'altra Rimesta.