Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 450 msec - Sono state trovate 16265 voci

La ricerca è stata rilevata in 46461 forme, per un totale di 29488 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
44782 1679 46461 forme
28517 971 29488 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
IMBRACCIARE
Apri Voce completa

pag.724



1) id: a619b696ca75415e978bc9d2d7be3fd7)
Esempio: Sen. Pist. B. V. 95. Che noi imbracciamo fortezza.
2) Dizion. 4° Ed. .
CENNAMELLA.
Apri Voce completa

pag.616



1) id: 3480dd52463a448e8c45395eca669abc)
Esempio: Sen. Pist. Vanno sonando cennamelle.


2) id: 3fae5b0828fb4c6bb620b4d4f1052756)
Esempio: Amm. ant. 11. 2. 5. Cennamelle, e salterj fanno soave melodía.


3) id: ca5d3d1fd18a44c7b79c7ae389bd68b5)
Esempio: G. V. 11. 92. 3. I trombadori, e banditori del comune, che sono i banditori sei, e' trombadori, naccherino, e sveglia, e cennamella, e trombetta dieci, tutti con trombe, e trombette d'argento, per loro salaro l'anno lire mille.
3) Dizion. 4° Ed. .
ADDOTTRINEVOLE.
Apri Voce completa

pag.59



1) id: dfa291c732b54670a800f48140793fca)
Esempio: Sen. Pist. La natura t'ingenerò addottrinevole.
4) Dizion. 4° Ed. .
LESINA
Apri Voce completa

pag.51



1) id: 09ae361463ac4de9b46d8af7fcb2e733)
Esempio: Sen. Pist. Essere armato d'una lesina.
5) Dizion. 4° Ed. .
OBBLIGAMENTO
Apri Voce completa

pag.375



1) id: 06a556dd165748cabfa051c308be4be9)
Esempio: Sen. Pist. Questo è obbligamento di servaggio.
6) Dizion. 4° Ed. .
ESERCITAMENTO.
Apri Voce completa

pag.308



1) id: af16505a8f7d4382af08f70bd39833d4)
Esempio: Sen. Pist. L'esercitamento medesimo è loro tormento.


2) id: 0f8281d4531b4f03a806b6a634ca6709)
Esempio: M. V. 6. 72. Fu cagione di grande esercitamento del balestro.
7) Dizion. 4° Ed. .
DIROZZAMENTO
Apri Voce completa

pag.151



1) id: b457a65cd6b5417498f160c614c1d0ff)
Esempio: Sen. Pist. Nostri dirozzamenti sono, non opere.
8) Dizion. 4° Ed. .
DILIBERATO
Apri Voce completa

pag.118



1) id: 6f71af460e0f47a08f7768e2536bbb06)
Esempio: Sen. Pist. Diliberati di questo malvagio servaggio.
9) Dizion. 4° Ed. .
PUZZOLENTISSIMO
Apri Voce completa

pag.783



1) id: 312c622137bb4af6a8954b73e0b90b30)
Esempio: Sen. Pist. Lasciò ivi un corpo puzzolentissimo.
10) Dizion. 4° Ed. .
ARRAPPATORE
Apri Voce completa

pag.268



1) id: 68c2c8ebf6d9485882730de33f382396)
Esempio: Sen. Pist. 74. Facciamo piazza agli arrappatori.
11) Dizion. 4° Ed. .
GRACIDATORE
Apri Voce completa

pag.650



1) id: 75bbb2ffbd9d4aa18f46cd0e8c1c206b)
Esempio: Sen. Pist. B. V. 23. Danno materia a' borbottatori, e a' gracidatori.


2) id: 100bf95ea218403db6d2ff327a11dd49)
Esempio: E Sen. Pist. B. V. altrove: E giassiacosachè elli non sia gracidatore, nè berlingatore.
12) Dizion. 4° Ed. .
DISIDERARE.
Apri Voce completa

pag.181



1) id: 936def33e8564a3e9f9b38f21af2cf77)
Esempio: Sen. Pist. B. V. Neuna differenza è tra neente disiderare, e assai avere.
13) Dizion. 4° Ed. .
MEZZANITÀ, MEZZANITADE, e MEZZANITATE
Apri Voce completa

pag.227



1) id: e011d91a65a74b94ac51b3b8aef6d941)
Esempio: Sen. Pist. B. V. Io non veggio, che mezzanitade d'infertade potesse esser buona.


2) id: e7527c989df54b429239dfba0b17c8cd)
Esempio: Pist. Cic. Quint. Quando vedranno chiaramente, che niente si possa impetrare per mezzanità di coloro, i quali mostrano di poter molto apporre.


3) id: 674988450ee440459c33f8a1734a7e15)
Esempio: M. V. 11. 32. La terza domanda fu, che gli piacesse, per mezzanità sua seguire il trattato della pace con messer Bernabò.
14) Dizion. 4° Ed. .
INTENDEVOLE
Apri Voce completa

pag.877



1) id: c32ecce810c54129a994daa50406e2b4)
Esempio: Sen. Pist. Dire alcuna parola piana, e intendevole.
15) Dizion. 4° Ed. .
FALSAMENTO
Apri Voce completa

pag.339



1) id: 0e07d033dd7a4879bbb45b05e890fc86)
Esempio: Sen. Pist. Non troverà falsamento, nè inganno veruno.
16) Dizion. 4° Ed. .
FUNGO
Apri Voce completa

pag.547



1) id: 2c4e4b23af8543f39296d659b92910f5)
Esempio: Sen. Pist. E sono ghiotta cosa i funghi.


2) id: d8e236adeddf46c1b90bc31d4e8739be)
Definiz: §. V. Fungo di rischio, in proverb. si dice di Cosa, che sia pericoloso il fidarsene.
17) Dizion. 4° Ed. .
DI BEL DÌ, e DI BEL GIORNO
Apri Voce completa

pag.94



1) id: 6969297b7ee541d7a015f42ac24b1f33)
Esempio: Sen. Pist. Noi abbiamo paura di bel díe.
18) Dizion. 4° Ed. .
SOFISTICO, e SOFFISTICO
Apri Voce completa

pag.565



1) id: 94c60366ae464e3eb32ca74df3c0c1c6)
Esempio: Sen. Pist. Nè questo diresti, come uno sofistico.
19) Dizion. 4° Ed. .
FIACCARE
Apri Voce completa

pag.444



1) id: 9102aa597b034af883c282c58ef8dbb2)
Esempio: Sen. Pist. Vadasene, fiacchi il legame del servaggio.


2) id: 78444d2464e340eaa5b9a7a935a3532d)
Esempio: Amm. ant. 1. 3. 5. Dice, che sono venenose, e che senza dubbio fiaccano la natura.


3) id: 128880bc58934713badd78320438401a)
Esempio: Rim. ant. Inc. 117. Che 'l pianto m'avea già sì rotto, e fiacco ec. Ch'io mi credea ultimo ogni sospiro.


4) id: b2f00a2d1adb4c47abacc837a5c19f47)
Esempio: Amm. ant. 18. 4. 6. Non si dee incontanente fiaccar l'amistà, ma a poco a poco, come ben disse il savio, si dee discucire.
20) Dizion. 4° Ed. .
PROFONDAMENTO
Apri Voce completa

pag.736



1) id: 20e0de1d0591491386eb3737b7bd60a6)
Esempio: Sen. Pist. Diventeranno caverna per profondamento di terra.