Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 620 msec - Sono state trovate 16267 voci

La ricerca è stata rilevata in 46481 forme, per un totale di 29506 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
44802 1679 46481 forme
28535 971 29506 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
PROCCURAGIONE
Apri Voce completa

pag.727



1) id: 3456c469501c4db6b4b38d95b30623ba)
Esempio: Sen. Pist. Di questa proccuragione verrai tu a maggiore oficio.
61) Dizion. 4° Ed. .
RICIDERE
Apri Voce completa

pag.137



1) id: c1b3d9838e6d4788bb2145a9f74210e7)
Esempio: Sen. Pist. Io mosterrò molte cose da ricidere colle scuri.


2) id: 350c82074cce40e9a5d70159eabc7ba5)
Esempio: M. V. 9. 31. In pochi giorni ricise il pensiero dell'offesa de' nemici.


3) id: 6ac404cf1d4d443d8327f6604e738033)
Esempio: M. V. 8. 73. E dapoi passare tra Castiglione, e Biforco, e ricidere da Belforte a Decomano.
62) Dizion. 4° Ed. .
SCARSAMENTE
Apri Voce completa

pag.368



1) id: 65dcd9579c0a491b99d34c31d84605c8)
Esempio: Sen. Pist. Sì lo dovrem noi temperatamente, e scarsamente dispensare.
63) Dizion. 4° Ed. .
SCURE, e SCURA
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 531dd469896047dea4e5f4427bc6f81c)
Esempio: Sen. Pist. Io mosterrò molte cose da ricidere colle scuri.
64) Dizion. 4° Ed. .
SPREGIATRICE.
Apri Voce completa

pag.684



1) id: e25e99f1dbd9409ea5597d090604621b)
Esempio: Sen. Pist. La fortezza è spregiatrice delle cose da temere.
65) Dizion. 4° Ed. .
COMPARAGIONE
Apri Voce completa

pag.722



1) id: e853cc88fa6f42ac8d5f56c20286d097)
Esempio: Sen. Pist. Per la quale l'uomo fa comparagione a un'altra.
66) Dizion. 4° Ed. .
COLLATA
Apri Voce completa

pag.696



1) id: 6ed4849861b743b3a6af7701aeb845cf)
Esempio: Sen. Pist. Alcuni piangono, quando l'uomo dà loro una collata.


2) id: 76cd23dd09dd450d9c3d955e32ba78ca)
Esempio: G. V. 10. 56. 5. Cingendogli la spada colle sue mani, e dandogli la collata.


3) id: 83b521d175464dd6b1ae2a00ebcd55a5)
Definiz: §. Per lo Colpo, che usavasi dare anticamente a' cavalieri in occasione di armargli; del che v. i Dep. Decam. 115. e Dep. Decam. 116.
67) Dizion. 4° Ed. .
CONTESTABILE
Apri Voce completa

pag.787



1) id: e0e6ff452f8244c5afd0740c33adf264)
Esempio: Sen. Pist. 65. Comandando poi il contestabile a' suoi cavalieri.
68) Dizion. 4° Ed. .
CONFORTARE
Apri Voce completa

pag.758



1) id: 8d01d5590b994765b5d0e3fcd0a1af75)
Esempio: Sen. Pist. Ma già confortò te corrente, e insieme confortante.


2) id: 35fe2c67fdd2438ea9ea841f6bed1dee)
Esempio: Cecch. Esalt. cr. 3. 10. A chi non tocca È un buon confortare i cani all'erta.
69) Dizion. 4° Ed. .
ANNALE
Apri Voce completa

pag.204



1) id: bcd13d340f9f49db95d8975f4c07f427)
Esempio: Sen. Pist. Non abbiendo i libri annali, computerò gli anni.
70) Dizion. 4° Ed. .
UNGUENTIERE
Apri Voce completa

pag.308



1) id: c636ec59628d41c8be3c959d343c4889)
Esempio: Sen. Pist. Ma riceverovvi io gli unguentieri, e i cuochi?
71) Dizion. 4° Ed. .
AMMISURATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.159



1) id: 17ff80a4f9914222ab1c7b0455404df3)
Esempio: Sen. Pist. Igual cosa è ammisuratamente rallegrarsi, e ammisuratamente dolersi.
72) Dizion. 4° Ed. .
VITUPEROSISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.294



1) id: 5571b3b230554a55bde54b52bca2ef44)
Esempio: Sen. Pist. 82. Catone l'usò molto onorevolmente, e Brutus vituperosissimamente.
73) Dizion. 4° Ed. .
BUZZICHÍO
Apri Voce completa

pag.491



1) id: 7bb98460470e423ea4d3c42295b4caf9)
Esempio: Sen. Pist. E a ciascun romore, e buzzichío si volgono.
74) Dizion. 4° Ed. .
APPRENDIMENTO
Apri Voce completa

pag.235



1) id: eab0635068424dcc945b8925bf971e74)
Esempio: Sen. Pist. Follía è uno apprendimento di pericoli, e fatiche.
75) Dizion. 4° Ed. .
APPRESSAMENTO
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 7eb0c2dc151547b99a842a8df0cb1aa1)
Esempio: Sen. Pist. Acciocchè sostenga la veduta, e l'appressamento di lei.
76) Dizion. 4° Ed. .
CORRIMENTO
Apri Voce completa

pag.831



1) id: 50422680bfee4342b20785466ff41ceb)
Esempio: Sen. Pist. Ragguarda la rattezza, e 'l corrimento del tempo.
77) Dizion. 4° Ed. .
CARNUTO.
Apri Voce completa

pag.572



1) id: e5f0a6d3f79f4305b7f3e9a8aaf1f048)
Esempio: Sen. Pist. E ciò debbono far quelli, che son carnuti.


2) id: b27f2af07b2443cfbae0c6f7e10c38e1)
Esempio: E Sen. Pist. appresso: Quegli, che non dotta vergogna, dee avere gli occhi carnuti.
78) Dizion. 4° Ed. .
AZZIMARE
Apri Voce completa

pag.357



1) id: f7e95308e94d42749d6fe04f62968e03)
Esempio: Sen. Pist. Perchè ti pubblichi, e azzimi, e adorni studiosamente?
79) Dizion. 4° Ed. .
COMPIUTO
Apri Voce completa

pag.728



1) id: 9b2b3bb31adc4bff894616e26aa76f59)
Esempio: Sen. Pist. All'uomo compiuto è vergogna andar cogliendo i fiorellini.