Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 628 msec - Sono state trovate 7328 voci

La ricerca è stata rilevata in 46020 forme, per un totale di 38413 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
44975 1045 46020 forme
37647 766 38413 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
PALLIARE
Apri Voce completa

pag.467



1) id: 479620d0d6bd4fea8398f920473cd4c3)
Esempio: Serm. S. Bern. Ecco che quì, fingendo, palliamo tutto.
2) Dizion. 4° Ed. .
MEMBRO
Apri Voce completa

pag.201



1) id: b7754077cec0411ba679a5240acf7023)
Esempio: Serm. S. Bern. Lo membro, che non sente doglia, è morto.
3) Dizion. 4° Ed. .
PELLEGRINANTE
Apri Voce completa

pag.537



1) id: 042e41f2a12d4296a8ab9c46257fe0fa)
Esempio: Serm. S. Ag. Acciocchè meni li pellegrinanti.
4) Dizion. 4° Ed. .
PERVENENTE
Apri Voce completa

pag.581



1) id: f1cddfb9232046858cb31da912bfb01d)
Esempio: Serm. S. Ag. Acciocchè riceva li pervenienti.
5) Dizion. 4° Ed. .
PARLANTE
Apri Voce completa

pag.495



1) id: 09d9d5318c1b47ffb0177f624adc1377)
Esempio: Serm. S. Ag. Attendete, acciocchè non siamo parlanti.
6) Dizion. 4° Ed. .
CONVENTICOLA
Apri Voce completa

pag.804



1) id: a2c4eb3ed1134080b83e812e32c29528)
Esempio: Serm. S. Bern. 1. Quella riprensione del profeta, il quale quelle Giudaiche conventicole riprova.
7) Dizion. 4° Ed. .
IGNORARE
Apri Voce completa

pag.711



1) id: f560c528eced42e5939bcb7938b65ded)
Esempio: Serm. S. Bern. Essi ignorano quelli, che allato a loro son posti, essere più deboli.
8) Dizion. 4° Ed. .
PIGRIRE.
Apri Voce completa

pag.621



1) id: f8c43a5561674d0daf3ebe7a2e40a99e)
Esempio: Serm. S. Ag. Adunque non pigriamo di cantare alleluia.
9) Dizion. 4° Ed. .
NEMICO
Apri Voce completa

pag.334



1) id: 9c731000d88c4dacbed3eb02768c3413)
Esempio: Serm. S. Ag. 13. Perdesi l'onore, acquistansi i nemici.
10) Dizion. 4° Ed. .
AMMENDATO.
Apri Voce completa

pag.157



1) id: d54aad411c9f4c3790b5823720a46046)
Esempio: Serm. S. Agost. La penitenza si dà all'uomo ammendato.
11) Dizion. 4° Ed. .
IMPRONTITUDINE
Apri Voce completa

pag.753



1) id: 079b3b1412c6476ca65c5a424f512a9f)
Esempio: Serm. S. Ag. Se egli per la fame facesse improntitudine.
12) Dizion. 4° Ed. .
INVILUPPATO
Apri Voce completa

pag.907



1) id: 1c20975106644dadb58a1ab6a8b1c44d)
Esempio: Serm. S. Ag. Bene veggio voi in questo troppo inviluppati.


2) id: d13c0cda4d584b96850393e73d108ed0)
Esempio: Bern. Orl. 2. 26. 46. Che dietro gli veniva a passo lento Inviluppato in quel suo tabarrone.
13) Dizion. 4° Ed. .
PICCHIARE
Apri Voce completa

pag.606



1) id: dd65329148f140aa96ae7312eb01bc96)
Esempio: Serm. S. Ag. Imperocchè ecco il povero picchia all'uscio ec.
14) Dizion. 4° Ed. .
POCHISSIMO
Apri Voce completa

pag.643



1) id: bc578940f9194b86b6280eabd5b77e85)
Esempio: Serm. S. Ag. 34. Pochissimi entrarono in terra di promessione.
15) Dizion. 4° Ed. .
RIGUADAGNARE
Apri Voce completa

pag.165



1) id: 28ee14826d5e4d05a3d5514ff61c8878)
Esempio: Serm. S. Ag. 10. La vecchiezza ci riguadagni a Cristo.


2) id: 86fe837ef9d04de19e4d3984a9d7475b)
Esempio: E Serm. S. Ag. altrove: Dagli il bacio dell'amore, e avrai riguadagnato il fratello.


3) id: 5f436e0832134680853c9942ce050f45)
Esempio: Fr. Giord. S. Pred. 12. Noi veggiamo, che se l'uomo perde ricchezze, che non si dispera, perciocchè si possono riguadagnare.
16) Dizion. 4° Ed. .
CORONAMENTO
Apri Voce completa

pag.823



1) id: 248723c41cb1486d8c4938d637c2d3c8)
Esempio: Serm. S. Ag. O castità, tu se' coronamento de' gentili.
17) Dizion. 4° Ed. .
BIASIMATORE
Apri Voce completa

pag.429



1) id: ae028d0dec3e455ab0a855ca4a740081)
Esempio: Serm. S. Agost. Lusingatore, e biasimatore viene da grande perversitade.
18) Dizion. 4° Ed. .
RAMPOLLO.
Apri Voce completa

pag.61



1) id: 9ef704ae8f4d47d4801f22b955551949)
Esempio: Serm. S. Ag. D. Piccolo prun fa siepe, poco rampollo fa fiume.
19) Dizion. 4° Ed. .
FRESCHEZZA
Apri Voce completa

pag.529



1) id: 127ed7cce31049418300f1b3c91605c8)
Esempio: Serm. S. Bern. In quel medesimo modo trapassa, e fugge la freschezza, e la bellezza di questo mondo.
20) Dizion. 4° Ed. .
SPERMA
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 0ed9d659cd4e45c1b0de0e2367289de6)
Esempio: Serm. S. Bern. Che cosa è l'uomo? non è altro l'uomo, che sperma fetida, e cibo de' vermini.