Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 480 msec - Sono state trovate 9658 voci

La ricerca è stata rilevata in 32831 forme, per un totale di 22946 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
32216 615 32831 forme
22558 388 22946 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
80) Dizion. 4° Ed. .
TRABOCCARE
Apri Voce completa

pag.115



1) id: 728ddc859b064bf28f2374f90f5de2d4)
Esempio: Tav. Rit. Ordinarono trabocchi, manganelle, spingarde, e traboccavano nella città fuoco con zolfo.


2) id: f2140ab52f9646faabb7f4b8c187e404)
Esempio: Tav. Dicer. Quando la predetta malvagia sentenza fu traboccata (cioè: fu data precipitosamente, e senza considerazione)


3) id: 7876872840f246fdbe4997ebf51e12f4)
Esempio: E Guid. G. altrove: Pantasilea traboccò morta alla terra.


4) id: ce9273857b7548c3bf7987d802044b46)
Esempio: G. V. 9. 91. 1. Furono giudicati a morte, e traboccati di fuori.


5) id: 408c6208ddc04cbf80ea90646ce507e8)
Esempio: G. V. 9. 94. 1. Gravi battaglie continuamente davano alla cittade, traboccandola con più dificj.


6) id: c33db1626d514bce8fd88405aaeccacf)
Esempio: Guid. G. Li Greci traboccando in gran fretta, si raccoglievano per fuggire alle lor tende.


7) id: 05fa81aa953d48a88d8ac999c059c874)
Esempio: E G. V. num. 3. E così dimoraro le dette osti in guerra stretta di badalucchi, e di traboccarsi, e di saettarsi tutta la detta state.
81) Dizion. 4° Ed. .
ALBERGHERIA.
Apri Voce completa

pag.110



1) id: 8209e96694c0433c8f6d215597486f70)
Esempio: Tav. Rit. Lo Sire della contarda facea fare, a certe poste, grandissime albergheríe.
82) Dizion. 4° Ed. .
DISCONOSCENTE
Apri Voce completa

pag.162



1) id: 90fcb412c2884ff088da1181e16d5460)
Esempio: Tav. Rit. Le damigelle sì dissono: Sire cavaliere, in cortesía non siate tanto disconoscente.
83) Dizion. 4° Ed. .
IN PRIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.853



1) id: 45c391f24fb84bb981397ff707c7f934)
Esempio: Tav. Rit. In primamente dicendo ad alta voce: oggimai il mondo si può finire.
84) Dizion. 4° Ed. .
SBRIZZARE
Apri Voce completa

pag.345



1) id: 34ade5ba915443e4aec85478a4d6c4ce)
Esempio: Tav. Rit. Vengonsi a fedire due grandissimi colpi, e sbrizzano le lance in pezzi.
85) Dizion. 4° Ed. .
DI COLPO
Apri Voce completa

pag.99



1) id: 87222bbec7c04f499bda79fb4fc351bd)
Esempio: Tav. Rit. Staffa non richiedè, ma di colpo con tutta sua armadura saltóe suso.
86) Dizion. 4° Ed. .
SCHISA.
Apri Voce completa

pag.387



1) id: fd59b54ca88a4f6f8df3657798174273)
Esempio: Tav. Rit. Tristano ha nell'insegna il campo azzurro con una banda d'argento per ischisa.
87) Dizion. 4° Ed. .
FATA
Apri Voce completa

pag.409



1) id: c9dfc56e5de24f8ab8164535acea4238)
Esempio: Tav. Rit. Sappiate, che avendo la fata donato lo scudo a messer Tristano ec.


2) id: 3e8811f6f591472a853d204b7b77e603)
Esempio: Guid. G. Costei fu Iddea, o figliuola di Dea, ovvero una di quelle, che la gente chiama fate.
88) Dizion. 4° Ed. .
PIANETTAMENTE
Apri Voce completa

pag.601



1) id: 92d27efe7c78497cb7d50a23bdee74af)
Esempio: Tav. Rit. E appresso diceano pianettamente: l'entrata avete bella, ma non vi loderete dell'uscita.
89) Dizion. 4° Ed. .
STAFFA
Apri Voce completa

pag.699



1) id: 03560ff718fc4bfebb400d68ed6aeff3)
Esempio: Tav. Rit. Staffa non richiedè, ma di colpo con tutta sua armadura saltóe suso.
90) Dizion. 4° Ed. .
LANCIA
Apri Voce completa

pag.14



1) id: 1f042d8195544c06b4a698954cb1d8e3)
Esempio: Tav. Rit. Lancillotto sanza dimoranza abbassa la lancia, e sì li trae a ferire.


2) id: ab972e1f67564d5f82f94be739567a12)
Esempio: E Tav. Rit. appresso: Pure per mio amore tu rompa una lancia incontro alla gente del Re Artù.


3) id: f877e64070864cc09e3e8b3ca0a74ac5)
Esempio: Cecch. Inc. 4. 4. S. Non venne l'amica? N. Così non fuss'ella venuta. S. Che? avete forse rotto troppe lance addossole?


4) id: 93379978febe4d81a595a4650df84456)
Esempio: G. V. 11. 65. 2. Lanciata gli fu una corta lancia manesca.
91) Dizion. 4° Ed. .
TINTINNO
Apri Voce completa

pag.78



1) id: 8a7cfe51fdc54d39afc12d048bd255b0)
Esempio: Tav. Rit. Egli udirono un tintinno di mulino, e allora vanno in quella parte.
92) Dizion. 4° Ed. .
VINCITA.
Apri Voce completa

pag.278



1) id: c22c23e873f24f35912e07c025b68241)
Esempio: Tav. Rit. E 'n lui giacea la sentenza dell'eredità della vincita, e della perdita.
93) Dizion. 4° Ed. .
VITUPERATO.
Apri Voce completa

pag.294



1) id: 4af0f85403f84b458058547aa5ac0894)
Esempio: Tav. Rit. Ferì Adriete nel viso, e fecegli una vituperata piaga (cioè: sconcia, brutta)
94) Dizion. 4° Ed. .
VASSALLAGGIO
Apri Voce completa

pag.198



1) id: bc10895886e8413397f54f2e0b8594f2)
Esempio: Tav. Rit. Per infino a tanto che lo Re Meliadus non giurerà suo vassallaggio.
95) Dizion. 4° Ed. .
ATTOSCATO
Apri Voce completa

pag.321



1) id: 85a67ae4ad6046799ea3f128a323771a)
Esempio: Tav. rit. E mirando ella la ferita in Tristano, tantosto conobbe, ch'ella era attoscata.
96) Dizion. 4° Ed. .
SERVIGIALE
Apri Voce completa

pag.491



1) id: 28d0f4f963df4eccb773c8d2ea540d3c)
Esempio: Tav. Rit. Servigial di Dio, in che parte di questo diserto si truovano più avventure?
97) Dizion. 4° Ed. .
IMPUGNARE
Apri Voce completa

pag.756



1) id: 23a318d40e3f40e4b00c51ea62d64693)
Esempio: Tav. Rit. E allora imbraccia lo scudo, e impugna la lancia, e trae a fedire.
98) Dizion. 4° Ed. .
FORTUNALE
Apri Voce completa

pag.507



1) id: fd3090aa31fc4fd399ab178b7f887b49)
Esempio: Tav. Rit. La gran tempesta, e 'l terribile fortunale durò loro allotta da tre giorni.
99) Dizion. 4° Ed. .
PEDONA
Apri Voce completa

pag.533



1) id: 72a0794674714c14a21791680214eb58)
Esempio: Tav. Rit. E mirando il giuoco, disse: messere, questa pedona è mutata del suo luogo.