Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 306 msec - Sono state trovate 4117 voci

La ricerca è stata rilevata in 9569 forme, per un totale di 5320 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
9293 276 9569 forme
5176 144 5320 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
SCONVENEVOLEZZA
Apri Voce completa

pag.414



1) id: d7b4192042e7494bb85d1f321b487d33)
Esempio: Pist. Cic. Quin. La loro avarizia, e le loro sconvenevolezze.
2) Dizion. 4° Ed. .
CONTRADDICIMENTO
Apri Voce completa

pag.794



1) id: 9cabb1c9734441b6b4c9710daebd087c)
Esempio: Retor. Tull. Dimandagione, contraddicimento, difensione.
3) Dizion. 4° Ed. .
IMPRUDENZIA, e IMPRUDENZA
Apri Voce completa

pag.756



1) id: fd5af6131cd546b6a7f19caa85bc2978)
Esempio: Tull. lett. Quint. Volendo resistere alla 'mprudenza d'alcuni mercatanti.
4) Dizion. 4° Ed. .
ADIZZARE.
Apri Voce completa

pag.63



1) id: d3ffc66c72bc4b0bac8de73cfb69ff0c)
Esempio: Retor. Tull. Adizzava l'animo delle genti.
5) Dizion. 4° Ed. .
ROZZO
Apri Voce completa

pag.276



1) id: 1b4c738fc5cc4234919f6d79ff9ed6d7)
Esempio: Tull. lett. Quint. Essendo tu rozzo, e nuovo nel reggimento.
6) Dizion. 4° Ed. .
NESCIENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.337



1) id: e5d99f09754c4086834cfc740c378096)
Esempio: Pist. Cic. a Quin. Feci nescientemene, e spezialmnte adoperando cosa, per la quale ec.
7) Dizion. 4° Ed. .
ESEREDITARE.
Apri Voce completa

pag.309



1) id: c0ad8ecaf6a5483b8ac3af97221e64d6)
Esempio: Retor. Tull. Perchè l'hanno tutti quanti esereditato.
8) Dizion. 4° Ed. .
FRATELTO
Apri Voce completa

pag.521



1) id: 9c59850c2aba49d1a2853e070a51cef2)
Esempio: Retor. Tull. Quando da fratelto ti dividesti.
9) Dizion. 4° Ed. .
PINCIONE.
Apri Voce completa

pag.627



1) id: 27a05ea551eb4ef1acf7a9b815ba9676)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 17. S'e' c'è il pincion, canti quin quiriquin.
10) Dizion. 4° Ed. .
ESTRATTO.
Apri Voce completa

pag.319



1) id: 56c60bb702e04dd4b1947687da5a65ae)
Esempio: Retor. Tull. Estratti della rettorica nuova di Tullio.
11) Dizion. 4° Ed. .
DIMANDAGIONE
Apri Voce completa

pag.123



1) id: 27760620cd394593868b25e7295cc507)
Esempio: Retor. Tull. Contiene in se accusa, o dimandagione.
12) Dizion. 4° Ed. .
VANAGROLIA
Apri Voce completa

pag.193



1) id: 7eeca504177844a1a09de087d0c6b9ae)
Esempio: Ret. Tull. 100. Questo è pieno di vanagrolia.
13) Dizion. 4° Ed. .
CONTROVERSIA
Apri Voce completa

pag.800



1) id: f958e8673be84addbd5cfe7fb98bc078)
Esempio: Retor. Tull. Per quarto modo della controversia conghietturale.
14) Dizion. 4° Ed. .
RIMUTAMENTO
Apri Voce completa

pag.188



1) id: 67f0df0ff1df4699bf71a423574d8470)
Esempio: Rett. Tull. E un altro ornamento, che s'appella rimutamento.
15) Dizion. 4° Ed. .
INTERPETRAMENTO, e INTERPRETAMENTO
Apri Voce completa

pag.881



1) id: dc5ca2efa06d4b6ebe1f6d9a135f0ad3)
Esempio: Rett. Tull. È un'altro ornamento, che si chiama interpetramento.
16) Dizion. 4° Ed. .
ALLEGAGIONE.
Apri Voce completa

pag.122



1) id: c26a6197bccd4250a5d13c6fde8df897)
Esempio: Retor. Tull. Nelle allegagioni stanno coloro, che sono avvocadi.


2) id: 2f1d5b59c47545719245c8c4d46920b3)
Esempio: E Retor. Tull. appresso: E fa lo 'ncominciamento suo d'alcuna ferma allegagione.
17) Dizion. 4° Ed. .
VEDOVELLA
Apri Voce completa

pag.212



1) id: 91a910d958cc4caebc4a7d742e7fc833)
Esempio: Rett. Tull. Il quale studievolmente ha morto una vedovella.
18) Dizion. 4° Ed. .
VITUPERAZIONE.
Apri Voce completa

pag.294



1) id: d49aaaffef9541d09122d5de1f814f30)
Esempio: Lett. Tull. Quint. Non mi pare, che noi possiamo schifar grandissimo biasimo, e vituperazione.
19) Dizion. 4° Ed. .
GUATATURA
Apri Voce completa

pag.695



1) id: 4ff065f8bd324b6c8ea5e663876f67ac)
Esempio: Rett. Tull. Muovere il volto, e fare una aspra guatatura.
20) Dizion. 4° Ed. .
LIVORE
Apri Voce completa

pag.80



1) id: 9ad1ba44e90a43eab1d6417080e54a46)
Esempio: Rett. Tull. Per non essere offeso da alcun livore d'invidia.