Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 767 msec - Sono state trovate 32244 voci

La ricerca è stata rilevata in 158119 forme, per un totale di 124246 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
153636 4483 158119 forme
121392 2854 124246 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 4° Ed. .
SAPERE
Apri Voce completa

pag.322



1) id: 67500dc553034cd79ec9cc3d6b0f6a9a)
Esempio: Varch. Ercol. 18. La diversità de' giudizj nasce dalla diversità de' saperi.
121) Dizion. 4° Ed. .
FRASTAGLIANTE
Apri Voce completa

pag.519



1) id: 8f058b46c99341f09495968a702cb05e)
Esempio: Varch. Ercol. 54. Si dice frappare, tagliare, frastagliare, onde frastagliante, e frastagliatamente.


2) id: a799aa84ecd347ddaa04f520b6fb1c1f)
Esempio: Buon. Fier. 1. 3. 9. E frastagliante, e temerario voglia Per forza la limosina.


3) id: ddc493331f0f4c9ab4a5c3ea85e1cdac)
Esempio: E Buon. Fier. 4. 5. 22. Da' più scaltriti, E lesti, e frastaglianti praticoni Presi consiglio.
122) Dizion. 4° Ed. .
ORIGINAZIONE.
Apri Voce completa

pag.427



1) id: c41118c6a3aa465984cd7c55e4950084)
Esempio: Varch. Ercol. 150. Alcuni (tradussero) originazione, cioè ragione, e origine del nome.
123) Dizion. 4° Ed. .
SCOMPAGNATO.
Apri Voce completa

pag.406



1) id: 6c21215b92754bab8c122c933464705b)
Esempio: Varch. Ercol. 236. Noi le potremmo per avventura chiamare spicciolate, o scompagnate.


2) id: aa866a04fcc64879a4b02462efde4a6e)
Esempio: Buon. Fier. 2. 3. 9. Elle oneste Ostavano al favore scompagnate Dagli uomin loro.
124) Dizion. 4° Ed. .
SCASIMODEO
Apri Voce completa

pag.368



1) id: cc9aa41210944994a770bd3cb83c4df9)
Esempio: Varch. Ercol. 96. Alcuni (sogliono fare) scasimodeo, e chi ancora chiacchi bichiacchi.


2) id: 81f933ee2e034a38b1c177ec968e8f19)
Esempio: Lasc. Streg. 3. 1. Io debbo forse esser qualche scasimodeo, e qualche nuovo pesce.
125) Dizion. 4° Ed. .
SALUTATORE
Apri Voce completa

pag.312



1) id: 379cffa1eebc4f8cad9022455b2f09a0)
Esempio: Varch. Ercol. 33. Io ho in casa di cotali salutatori pure assai.


2) id: be77c888e3704bdc8fa4bcbf54ae5645)
Esempio: Segr. Fior. stor. 7. 173. Quelli, che solevano vedere le case loro piene di salutatori, e di presenti, vote di sostanze, e d'uomini le vedevano.
126) Dizion. 4° Ed. .
CIRCONDOTTO.
Apri Voce completa

pag.672



1) id: 12496ffeb3cc4ef7b138bbd3006206af)
Esempio: Varch. Ercol. L'orazione latina, più che la volgare circondotta esser si vede.


2) id: 184ca21b81884533b06827610932e3db)
Esempio: Buon. Fier. 4. 2. 7. Egli a gran studio, E sfere, e cerchi massimi, e minori Sopra la superficie circondotti Dell'umil terra, che 'l loro asse infila, Squisitissimamente n'ebbe espressi.
127) Dizion. 4° Ed. .
BURLEVOLE
Apri Voce completa

pag.488



1) id: 38f99a44054d407bb6ba6fefb3bcec99)
Esempio: Varch. Ercol. 54. Onde vengono cianciatore, ciancione, burlatore, e burlone, e burlevole.
128) Dizion. 4° Ed. .
IMBECHERATO
Apri Voce completa

pag.718



1) id: 558e82571eaf4783b1df208d89376d45)
Esempio: Varch. stor. 2. 29. Intanto aveva da parte alcuni capitani segretamente imbecherati.


2) id: 1ed2750e7930416ea1a8c26affa63bc1)
Esempio: Buon. Fier. 3. 2. 12. Ecco quai son gli studi De' figliuo' vostri, padri imbecherati.


3) id: b28c231aa7224fda8e830cc4d45c736f)
Esempio: E Buon. Fier. 4. 2. 7. Stupido anch'io là fui tra i più balocchi A sentir ciurmadori imbecherato.
129) Dizion. 4° Ed. .
CIRCOLARE.
Apri Voce completa

pag.670



1) id: e5896fa6459645b7b31940f7d68503ca)
Esempio: Boez. Varch. 4. 1. Col primo circolar perpetuo moto Tempra il tutto, e sublima.


2) id: 06930af93dde40429cbc48f99a7b46b5)
Esempio: Red. Vip. 1. 38. Acciocchè col moto circolare del sangue non si porti il veleno al cuore.
130) Dizion. 4° Ed. .
CHINÉA.
Apri Voce completa

pag.649



1) id: 19c009ea64ef45c6a46d6c390177fafb)
Esempio: Varch. Suoc. 5. 3. Vogliono mandar per lei colla chinéa di Simone.


2) id: 1067ced9a88a44b89d1aa10d969a5f17)
Esempio: Rusp. son. La gran chinéa di Balaam Profeta.


3) id: d39c9de05464415192fd76aac8510143)
Esempio: Dav. Scism. 23. Per le sue disonestà la chiamavano i Franzesi la chinéa Inglese, e poi mula del Re di Francia.
131) Dizion. 4° Ed. .
TAFFETTÀ.
Apri Voce completa

pag.4



1) id: 99dbdd26231a46da8f2e25f44d618c16)
Esempio: Varch. stor. 5. 121. Era questa bandiera di taffettà messa ad oro.


2) id: 24a75787a831412c821a4b459672f3d7)
Esempio: Car. lett. 1. 51. Farei quella di celestro chiaro, e questo d'un velo, ovvero d'un taffettà scuro cangiante.


3) id: 78fabab9ccd5443a853ef9162f55d337)
Esempio: Burch. 1. 24. Sugo di taffettà di carnesecca (quì in ischerzo)
132) Dizion. 4° Ed. .
UMANAMENTE.
Apri Voce completa

pag.303



1) id: dd15dc631f584142b8843dd2522f2e1d)
Esempio: Varch. stor. 3. 55. Onde gli fu dal Cardinale ec. umanamente risposto.
133) Dizion. 4° Ed. .
CALDISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.509



1) id: ccbbb2752c75489e9933fddb2981e354)
Esempio: Varch. stor. 3. Si scrisse caldissimamente a Filippo, che facesse ogni sforzo.


2) id: 0a1dde5845df4da9bdf23030c77b75a4)
Esempio: E Varch. stor. 4. Il quale caldissimamente ne avea scritto.


3) id: 02c02ec1e18d4995826c3a61b97cd1da)
Esempio: E Suoc. 1. 2. Mai non gli scrive Gismondo mai, che non gliele raccomandi di nuovo caldissimamente.
134) Dizion. 4° Ed. .
INSIEPARE.
Apri Voce completa

pag.863



1) id: 996f8536167f4052a410a919659e74e7)
Esempio: Varch. rim. past. 221. Anzi temo da noi si fugga, e 'nsiepe.
135) Dizion. 4° Ed. .
MIRA
Apri Voce completa

pag.251



1) id: b4640017dca14a0aaf7816c038045b7f)
Esempio: Varch. rim. past. Presa la mira in vista, e nel cuor torvo.


2) id: 5b49270fb7eb4f29b4036f4f519859f9)
Esempio: Bern. Orl. 1. 6. 37. Par che sia stato un'ora a tor la mira.


3) id: 70bfc10350e1496d9514e50f5f1a446f)
Esempio: Serd. stor. 7. 284. Erano feriti da ogni parte da' dardi, e artiglieríe de' nemici tirate di mira.


4) id: b07fb1f043934abfabf932273efa6820)
Esempio: Salv. Granch. 2. 2. Dove domine Tien la mira costui?


5) id: bbee0827db444998a345cb444cd7138b)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 45. Ben giunse a questa mira Sardanapalo, e Roboam, e molti, Ch'a seguir le lor voglie furon stolti.


6) id: ad7f5ebb49a541c3bbc5ab13114aa61f)
Esempio: Morg. 4. 51. Ulivier gli occhi alla donzella gira, Mentre Rinaldo in questo modo parla, Subito pose al berzaglio la mira, E incominciò con gli occhi a saettarla.
136) Dizion. 4° Ed. .
PERTURBAMENTO.
Apri Voce completa

pag.581



1) id: f7fbea6ec16c4b80a29f40d14f77e31d)
Esempio: Boez. Varch. 1. 1. Cominciò del perturbamento della nostra mente a rammaricarsi con questi versi.
137) Dizion. 4° Ed. .
OBBROBRIOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 6cfd3d864ff54ffc823f8b711e3bb471)
Esempio: Varch. stor. 10. 288. Ora questo improperio, ed ora quell'altro obbrobriosamente rinfacciandoli.


2) id: fc128854add44fb4ae584866d51883b1)
Esempio: Segn. crist. instr. 3. 11. 10. La maggior parte de' rei elegge alla fine piuttosto di pender per la gola dalle forche stesse morendo obbrobriosamente, che di comperare la vita con tanto strazio.
138) Dizion. 4° Ed. .
A CHETICHELLI, e A CHETICHELLA.
Apri Voce completa

pag.45



1) id: 42b48e96260040168a5f54d093d693fa)
Esempio: Varch. stor. 15. Per le case si facevano delle ragunate a chetichelli.
139) Dizion. 4° Ed. .
SBARCARE
Apri Voce completa

pag.338



1) id: 0880fc1b613a4cc79fcdee78a08c95b9)
Esempio: Varch. stor. La fantería sbarcò in una villetta quattro miglia quindi vicina.


2) id: 71d48bf50a6240e6847fae0c37e68daf)
Esempio: E Varch. stor. altrove: Si era diputato in Ispagna, dove sua Maestà dovesse sbarcarsi.


3) id: 70d90fe3784c411e89135723a6153b5c)
Esempio: Buon. Fier. 4. 3. 1. O 'l liofante sbarca Certo, o ch'egli è sbarcato.


4) id: 121b17fdffb74a2783ff9cad708f22c3)
Esempio: E Buon. Fier. 4. 4. 18. Imbarcare, sbarcare, urtarsi insieme, Investirsi, slargarsi ec.