Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 454 msec - Sono state trovate 10639 voci

La ricerca è stata rilevata in 27402 forme, per un totale di 16364 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
26522 880 27402 forme
15883 481 16364 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 4° Ed. .
IMPERTINENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.742



1) id: 8cb4605a43fc41c39393c1de0c8f4c01)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 28. Io non v'ho scritto, signor mio Eccellentissimo, per non impedire la grandezza delle vostre occupazioni impertinentemente.
41) Dizion. 4° Ed. .
SOLLECITATO, e SOLLICITATO.
Apri Voce completa

pag.574



1) id: 448e8b2fd1934b7dabef873e0c77bdef)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 58. E però sarà buono, che se disiderate l'util suo, lo tenghiate non solamente sollecitato, ma ripreso.
42) Dizion. 4° Ed. .
INSEPOLTO
Apri Voce completa

pag.862



1) id: 97272a1e293549d28520d7032b3c7df6)
Esempio: Vinc. Mart. rim. 52. A schivar della morte i danni suoi, Per restar tutti i secoli insepolto.
43) Dizion. 4° Ed. .
AGGHIADATO.
Apri Voce completa

pag.85



1) id: 352d65b036734858b0e883624c6c8260)
Esempio: Lod. Mart. rim. Che signoreggia l'agghiandate genti.
44) Dizion. 4° Ed. .
RIMUNERATRICE
Apri Voce completa

pag.187



1) id: d2e3ade305ff4a38985e2a23e67d128d)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 25. Nostro Signore Iddio vi sarà guida, la coscienzia vostra sicurtà, e sua Maestà rimuneratrice di questo viaggio.
45) Dizion. 4° Ed. .
AMBIZIOSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.149



1) id: db2483d99d5747b8b163c3734e3b2be3)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 1. Bastivi dunque, che in conoscere le vostre divine parti, in onorarle, e in predicarle io sono ambiziosissimo.


2) id: 95bbd28c05ff4e0d9c0bd8300648ce9c)
Esempio: Car. lett. 138. Procuratemi la grazia di Monsignor Reverendissimo vostro, della quale è gran tempo, che sono ambiziosissimo.
46) Dizion. 4° Ed. .
ACCORTARE.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: b60f7980b516494b921306c43095c4e7)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 60. E vi saprei confortare, a non accortare il viver vostro, per allungare la ricca tela, che tessete.
47) Dizion. 4° Ed. .
RESOLUZIONE.
Apri Voce completa

pag.111



1) id: c0671231c9e94f96b5d2309773c65e68)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 53. Si veggono il più degli uomini prendere una ferma resoluzione, che l'amicizia sia corrotta da una inavvertenza.
48) Dizion. 4° Ed. .
TERZO
Apri Voce completa

pag.67



1) id: 7f862190d4ab4a869eb171a8edf786b4)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 23. Il non farla, o il farla tardi, o per terza persona cresce il sospetto in sua Maestà.
49) Dizion. 4° Ed. .
FIO
Apri Voce completa

pag.467



1) id: 7305a857667247b28625ebb9c2c3e704)
Esempio: Vinc. Mart. rim. 28. Ch'allor, ch'io pago agli onor vostri il fio, Convien tacer per troppo alto desío.
50) Dizion. 4° Ed. .
RESECARE.
Apri Voce completa

pag.110



1) id: 27ddf5e4efab40f1a03b37e2d9b1d488)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 14. Se, come buon cerusico, io stesso non avessi con presta, e rigida mano resecate le parti non sane.
51) Dizion. 4° Ed. .
CAUSA.
Apri Voce completa

pag.607



1) id: 30ca3834be9844cf8a555ab44d3fd3bc)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 24. Avendo a trattar questa causa ec. non è dubbio alcuno, che si deve trattar dinanzi al suo Re.


2) id: 2452e89343404ed3b60f3fe29bc5aba0)
Esempio: E Vinc. Mart. lett. appresso: Una imagine della fede, e delli servigi passati, atta solo tacendo a dar vinta ogni perduta causa, non che questa, dove v'accompagna tanta innocenzia, e tanta giustizia.
52) Dizion. 4° Ed. .
AMOREVOLISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.165



1) id: 6c57a6f0b7ed48e297b3e1f9767221c0)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 15. Dopo la partita vostra io tardai in Roma pochi giorni, e venni in Napoli, dove fui accolto amorevolissimamente.
53) Dizion. 4° Ed. .
GIURAMENTO.
Apri Voce completa

pag.627



1) id: 60e61020226647e2a586a660bd48eabe)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 57. E credo, che chi vi desse il giuramento, voi non sapreste mai dire in che modo ella fusse fatta.
54) Dizion. 4° Ed. .
ACUTEZZA.
Apri Voce completa

pag.50



1) id: 05ce4afd896148bba65e4629c2132bdd)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 42. Per far poi, come l'aquila, che dall'altezza sua, coll'acutezza del suo vedere, si risolve, dove vuole andare a ferire.
55) Dizion. 4° Ed. .
AFFITTARE.
Apri Voce completa

pag.78



1) id: 4ab94077920a4d80aeb53f4ced7bceb0)
Esempio: Vinc. Mart. lett. Il quale egli affitta ad uno quì di Salerno, persona ch'è mercante, e non cura, se non di cavarne frutto.
56) Dizion. 4° Ed. .
CORSO
Apri Voce completa

pag.835



1) id: 0bcdc24dfebc416692b7f79202bb8bd0)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 5. Un animo ben composto si doverría fermare, se fra questo corso della vita mortale ci fusse punto di fermezza.


2) id: 53d218047c1d4f23b01d38de8c61c855)
Esempio: Varch. stor. 9. 261. La casa d'Agnol Doni nel corso de' tintori.


3) id: b31d25ca0306437fad4b354efae7f4b6)
Esempio: E Bocc. nov. 93. 17. Seguendo il corso della natura, come gli altri uomini fanno.


4) id: 9542edfa1d5f4dd79e7c9ff49dfea400)
Esempio: Franc. Sacch. rim. 46. Astrologi eccelsi d'ogni parte Piovono a dire delle stelle il corso.


5) id: c4ecb571800b4b08a077c8817e61a6b5)
Esempio: Franc. Sacch. rim. Che la moneta di poca valenza Non abbia corso nel terreno stallo.


6) id: a542d0735a9b46b9a2e41d425cc2b3f1)
Esempio: G. V. 7. 17. 2. In questo modo s'ordinò lo stato, e corso del comune, e popolo di Firenze.
57) Dizion. 4° Ed. .
DI GRAZIA
Apri Voce completa

pag.112



1) id: 82a2e943eb334743b50c3fa17c48d4d5)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 9. Ora tacciano di grazia, e cerchino, non colli biasimi altrui, ma colle cose ben fatte da loro avanzarsi sopra degli altri.
58) Dizion. 4° Ed. .
PERA
Apri Voce completa

pag.554



1) id: 8e6b110a1d4d4715a9413cce93aee211)
Esempio: Vinc. Martell. rim. 56. Benchè noi siam tant'orsi a queste pere.
59) Dizion. 4° Ed. .
GIGANTEO
Apri Voce completa

pag.604



1) id: f418cffdbd2a4287b63a286767171da1)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 21. Con quest'arte mi son io governato con voi, Stradin mio dolcissimo, nella promessa delli denti gigantei, che ora vi mando.