Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 601 msec - Sono state trovate 10062 voci

La ricerca è stata rilevata in 34003 forme, per un totale di 23586 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
33037 966 34003 forme
22975 611 23586 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 4° Ed. .
STRETTO.
Apri Voce completa

pag.776



1) id: a7f4741caec54a6498c7810d01eeb312)
Esempio: Vit. Plut. Trovossi in molti grandi stretti, e pericoli.
21) Dizion. 4° Ed. .
CATTIVARE.
Apri Voce completa

pag.594



1) id: 041c63fdf1ad4b9b9b89e31df950d4d3)
Esempio: Vit. Plut. E tutti gli altri cattivarono, e uccisergli.


2) id: f7f8b7ed800b4c8bac1594f1303f5d81)
Esempio: E Vit. Plut. altrove: Entrarono, e corseggiarono, e cattivarono la Macedonia.


3) id: 24a9ce46f99842d38161e5d1a06db530)
Esempio: E Vit. Plut. altrove: Elli combattè con Pompeo, e Pompeo lo vinse, e cattivollo.


4) id: 981d9d34f6134ba9a7a7007ba969f60e)
Esempio: Mor. S. Greg. Non quelli maligni spiriti, i quali cattivano in infedeltà tutti quelli, i quali sono loro soggetti.
22) Dizion. 4° Ed. .
ACCOSTUMATO.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: 30028f55352f497e892c9dd0e8958b73)
Esempio: Vit. Plut. Il mio figliuolo è accostumato d'ascoltarmi sempre.
23) Dizion. 4° Ed. .
FILOSOFALE
Apri Voce completa

pag.461



1) id: a026033fc21c424884db5a6e323414d0)
Esempio: Vit. Plut. Il loro sollazzo era amichevole, e filosofale.
24) Dizion. 4° Ed. .
DISREDATO.
Apri Voce completa

pag.201



1) id: 7b6c19d7137148b9ba77f66524210409)
Esempio: Vit. Plut. Elli rimase di suo padre come disredato.
25) Dizion. 4° Ed. .
ORFANO
Apri Voce completa

pag.425



1) id: aa37dd016fc245b3a73828dd59a4bb91)
Esempio: Vit. Plut. Cato rimase orfano di padre, e madre.


2) id: 0f0df496ade1455cb4ff05c9eb1b1275)
Esempio: E Vit. Plut. altrove: Ed ella era orfana di padre, e madre.


3) id: 37b7ce98ff984ef4b77da7a531a09cd3)
Esempio: Serm. S. Ag. 27. Voi risponderete dicendo: noi siamo nell'ermo poveri abbandonati, e non possiamo consolare orfani, nè ricevere poveri, nè vicitare vedove.
26) Dizion. 4° Ed. .
PERICOLOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.570



1) id: 25a8bfd614bc44edb08208b552c3f124)
Esempio: Vit. Plut. Cesare combattè pericolosamente, e vinse genti forti.


2) id: f7ee8bb8884843b88a59dbee9ade1483)
Esempio: Mor. S. Greg. Quando non si curano incautamente di fare le minori cose, pericolosamente si mettono a far le maggiori.
27) Dizion. 4° Ed. .
COLTELLO
Apri Voce completa

pag.707



1) id: ab78404c189f42ebaf9f6c88cb902069)
Esempio: Vit. Plut. Portava nella cintola sua un grande coltello.
28) Dizion. 4° Ed. .
CONSOLATORIAMENTE
Apri Voce completa

pag.776



1) id: c5148528d70a43f983c3918465ed801a)
Esempio: Vit. Plut. Aristotile gli scrisse consolatoriamente, secondo il desío.
29) Dizion. 4° Ed. .
ANZIANO
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 379cb81c73534c4686ab1149d7a269ae)
Esempio: Vit. Plut. E allora gli anziani l'avevano per male.
30) Dizion. 4° Ed. .
BRACCIO
Apri Voce completa

pag.461



1) id: 3eb12d446a74434caa2df5b510bc67dd)
Esempio: Vit. Plut. Così, come procede d'un giucare alle braccia.
31) Dizion. 4° Ed. .
BRUSCO
Apri Voce completa

pag.474



1) id: 68392e15f8ed4019b6fb914b3df2fdc5)
Esempio: Vit. Plut. Uno, che aveva nome Leonida, uomo brusco.
32) Dizion. 4° Ed. .
NUTRICE
Apri Voce completa

pag.370



1) id: 473b16ad599e41c39cf4650720d47344)
Esempio: Vit. Plut. P. S. 56. Erano molti maestri, e nutrici d'Alessandro.


2) id: fe00675501d44ae3aa214c9f78e61229)
Esempio: E Vit. Plut. appresso: Per questo non degnava d'esser chiamato nutrice.


3) id: 3f9fad45953f4bda9e80c8365a9f5f80)
Esempio: E Vit. Plut. appresso: Era tenuto appresso a Leonida, e principale de' nutrici (il T. Gr. ha τροφεύς)
33) Dizion. 4° Ed. .
FIGURATIVAMENTE
Apri Voce completa

pag.457



1) id: 4321955881a44be1b0816debb93f8427)
Esempio: Vit. Plut. Gli disse figurativamente per la potenza di Filopomene.
34) Dizion. 4° Ed. .
IMPOSIZIONE
Apri Voce completa

pag.750



1) id: 4ad3d16f7dc0472d848a299a628b6321)
Esempio: Vit. Plut. Allora l'Asia fu alleviata di tributo, e d'imposizioni.
35) Dizion. 4° Ed. .
INFIAMMAMENTO
Apri Voce completa

pag.815



1) id: 8a1bddc86476462b8123c823a32bc671)
Esempio: Vit. Plut. Per lo 'nfiammamento del fuoco, ognuno gittava terra.
36) Dizion. 4° Ed. .
CODARDO
Apri Voce completa

pag.688



1) id: eb6072b7a0ba4d1aafb867548893b5bb)
Esempio: Vit. Plut. Scipione disprezzava questo consiglio, e chiamava Cato, codardo.


2) id: f900435088094c349aee3e5911ec4c1b)
Esempio: S. Grisost. Temer le pene è segno d'anima vile, e codarda.
37) Dizion. 4° Ed. .
SOTTIGLIEZZA
Apri Voce completa

pag.619



1) id: d3420bbee09b4ce4b7201d2b63e6dde6)
Esempio: Vit. Plut. Seppe, che Aristotile avea manifestata la sottigliezza dell'arte.
38) Dizion. 4° Ed. .
DOZZINA
Apri Voce completa

pag.250



1) id: e8b2990fedbc4195ab13fb8906a14c91)
Esempio: Vit. Plut. Molte dozzine di donne l'ubbidirono, per distrugger Dionisio.


2) id: ee50cd69b22942b89c775e4ed3309df3)
Esempio: E Vit. Plut. altrove: Fu fatta un'oste di molte dozzine di migliaia.
39) Dizion. 4° Ed. .
SAPOROSAMENTE
Apri Voce completa

pag.324



1) id: 7088b68b6b584726aa7b557920e790c1)
Esempio: Vit. Plut. Bruto se ne rise saporosamente (cioè: di cuore)