Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 852 msec - Sono state trovate 9205 voci

La ricerca è stata rilevata in 133851 forme, per un totale di 124646 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
133851 0 133851 forme
124646 0 124646 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 5° Ed. .
FELCE.
Apri Voce completa

pag.735



1) id: 540a7d431fdf4a5f9a5a18057d1c47e9)
Esempio: Alam. L. Colt. 1, 845: Faccia di stoppie ancor, faccia di felci Sovra il duro terren coverchio e letto.


2) id: 584f54d0dfe941f89357572c1ca31512)
Esempio: E Mattiol. Disc. 2, 1357: Driopteri non vuol dire altro che felce di quercia; imperochè ella nasce.... in su le quercie vecchie tra 'l mosco, con frondi simili alla felce, ma minori.
141) Dizion. 5° Ed. .
GRAVOSO.
Apri Voce completa

pag.558



1) id: 70f93d0744fb43abba6c5d58976b38d3)
Esempio: Alam. L. Colt. 1, 883: Non si lasci.... arder intorno Dell'odorato cedro, o, del gravoso Galbano, o d'altro ec.


2) id: f260ae8eab1340b5a082d50953fd300f)
Esempio: Alam. L. Op. tosc. 1, 206: Borea crudel, che con tal forza ed ira Corri a ferir la mia gravosa fronte.


3) id: dc9ebd661f004da7a49f9693a1b59a2d)
Esempio: Pap. L. Coment. PP. 2, 16: Si provvide che.... la magnificenza di quella solennità non riescisse per lo dispendio troppo gravosa al popolo.


4) id: 999f476f3dd64babb57210efb28a1860)
Esempio: Alam. L. Avarch. 8, 107: Per quelli antichi già sofferti affanni, Che del peso di voi gravosa andai, Il simulato oprar, gli ascosi inganni.... saggio schivate, ec.
142) Dizion. 5° Ed. .
COPERTO e COVERTO.
Apri Voce completa

pag.712



1) id: e7fd11d3df54417db2034eb446dce729)
Esempio: Alam. L. Colt. 2, 45: I difetti mortai, gli 'nganni e i frodi, Il simulato amor, gli odj coverti.


2) id: 725acc9871d24a309333d38699153b33)
Esempio: Alam. L. Colt. 1, 943: Le muraglie tue coperte e tinte Di pregiati color.


3) id: 6b0402ab6daf46138ddce26d97c161e1)
Esempio: Spolv. Colt. Ris. 1, 497: Questa però non così curi o brami Chi possiede vicin coperto o loggia.


4) id: c4c34200d636463fb24a0859e748bbe6)
Esempio: Ricc. L. Teofr. Caratt. 2, 33: Odiose [arti] sono e moleste, e tanto più abominevoli, quanto più dello scoperto abominevole è l'assalitore coperto.


5) id: e061695a7eba41618603769bb8aa651a)
Esempio: Tass. Gerus. 3, 32: Clorinda nel fuggir da tergo oppone Alto lo scudo, e 'l capo è custodito. Così coperti van ne' giochi mori Dalle palle lanciate i fuggitori.
143) Dizion. 5° Ed. .
ODORARE.
Apri Voce completa

pag.405



1) id: 7c9ee9a9ee094029adf5513ff0d22344)
Esempio: Alam. L. Colt. 5, 658: La pallidetta salvia,... l'olente spigo Che ben possa odorar gli eletti lini Della consorte.


2) id: c093dfe294af423580815c70cab42125)
Esempio: Card. Poes. 957: Mira: l'augel discende da l'umido cielo su 'l pesco In fiore, e trilla ‒ Vermiglia pianta, odora. ‒
144) Dizion. 5° Ed. .
GERMINARE.
Apri Voce completa

pag.152



1) id: a631e1a64f0740feb105672e419c3854)
Esempio: Alam. L. Colt. 3, 833: Che se in esso riman facendo il nido, Nel primo germinar ancide il grano.


2) id: cdc19d210dd94db895b1f0a0acde40dd)
Esempio: Marchett. Lucrez. 317: Pria le specie dell'erbe e 'l verde onore La terra germinò.


3) id: c555288172bc4faf8a93ca57ab21cc4f)
Esempio: Med. L. Op. 1, 110: Se in prato, lo qual germini fior novi, S'all'ombra d'arboscei verdi mi arreco, ec.
145) Dizion. 5° Ed. .
CAROVELLO ed anche CARAVELLO.
Apri Voce completa

pag.597



1) id: 8eecdc4197614736b39feeb8e6f9ae5a)
Esempio: Dav. Colt. 510: La marza carovella in su 'l pero moscadello farà carovelle di mirabile odore, e sapore moscadello.


2) id: b6be916a37a94a0eac68baa75bf26d17)
Esempio: Dav. Colt. 510: Prima vengono che le altre caravelle, ma non bastano.
146) Dizion. 5° Ed. .
CARNOSO
Apri Voce completa

pag.592



1) id: 64f24512336848398459320d8d374ccc)
Esempio: Alam. L. Colt. 2, 715: Sia squarciata la bocca [del cavallo],.... Ben carnose le coscie, e stretto il ventre.


2) id: 94118b6a8cb6487d897d689d312e57e2)
Esempio: Dav. Colt. 497: Poni vizzati dolci e carnosi, e alla bocca piacevoli.


3) id: 3147f894f2ef4b5b9043a8775a8dc28d)
Esempio: Ar. Rim. 1, 271: Se però parli d'un carnoso e biondo Che solea Alfenio tra' suoi cari amici Stimar più presto il primo che 'l secondo.
147) Dizion. 5° Ed. .
INTERNO.
Apri Voce completa

pag.1046



1) id: 13a42527af98449b8c7a939d530d4f58)
Esempio: Alam. L. Colt. 5, 841: Il cocomer ritondo.... Pien di gelato umor conforto estremo Dell'interno calor di febbre ardente.


2) id: 012bcc7112a544948eb4b0f89f6e9f0a)
Esempio: Tass. Gerus. 4, 45: O che 'l maligno suo pensiero interno Celasse allor sotto contrario manto, O che ec.
148) Dizion. 5° Ed. .
FOLAGA.
Apri Voce completa

pag.257



1) id: 7ace6a632e9740c7b6bd8aa300a2a540)
Esempio: Alam. L. Colt. 6, 416: O, se l'ingorde folaghe intra loro Sopra il secco sentier vagando stanno, O ec.
149) Dizion. 5° Ed. .
DOTTO.
Apri Voce completa

pag.879



1) id: f6e02aa8ea894878bdd639c49cc81c59)
Esempio: Alam. L. Colt. 1, 609: E tanto più che nulla cosa al pari Addolcisce il sapor ch'il dotto innesto.


2) id: 888e3d919b1c49769a2bfa01436db7a6)
Esempio: Lam. Ant. tosc. 1, CXLVI: Altre persone stimate dotte e zelanti.... lo confermavano in errori sì perniciosi.


3) id: d4443366d4ce41a1a2d8cb7f03d3df91)
Esempio: Tass. Rim. 4, 2, 49: E 'l dotto stile Per la Chiesa di Dio verga le carte.
150) Dizion. 5° Ed. .
GIGLIO.
Apri Voce completa

pag.215



1) id: cd76e12b313a484590d2c7ee69556bbe)
Esempio: Alam. L. Colt. 5, 586: De i celesti iacinti e bianchi gigli Or l'antiche radici e pianti e poti.


2) id: 65e06a81a7be4541ac241ba63f65d4c9)
Esempio: Tass. Gerus. 16, 23: E nel bel sen le peregrine rose Giunte ai nativi gigli, e 'l vel compose.


3) id: d7e2eb4201cb4e76949faae2a495eda6)
Esempio: E Tass. Gerus. 17, 94: Ch'egli portar potrebbe oltre l'Eufrate.... La croce e 'l bianco augello e i gigli d'auro.


4) id: daef8a2675f84e0da3779cd2f2e37121)
Esempio: E Montig. Dioscor. volg. 166 t.: Il giglio salvatico ha le foglie e 'l gambo simili al giglio, verdi come di porro.
151) Dizion. 5° Ed. .
COSTUME.
Apri Voce completa

pag.930



1) id: 62409ef0517040eb8b8eb7016b208d66)
Esempio: Alam. L. Colt. 1, 775: A poco a poco Gustin l'albergo [le piante], e che natura in esse Vesta il nuovo costume, e 'l vecchio spoglie.


2) id: 7b0d510a3f1d45e892874748bd727e9f)
Esempio: Cas. Rim. 1, 36: Ov'è 'l silenzio che 'l dì fugge e 'l lume? E i lievi sogni, che con non secure Vestigia di seguirti han per costume?


3) id: e721f474102d4e6b9723a1484a23484f)
Esempio: Alam. L. Op. tosc. 1, 376: Tirate adunque il piè per tempo fuora, Anzi che 'l vostro error prenda costume.


4) id: a94f5683ce6b4f37bd033156c22bccc3)
Esempio: Tass. Gerus. 8, 78: Ha la corazza indosso, e nobil veste Riccamente l'adorna oltra 'l costume.


5) id: fd0a39c8c7084c1cbe225d208ae9f144)
Esempio: Bemb. Rim. 21: O imagine,... Che.... mi rassembri 'l volto di colei Che scolpita ho nel cor con maggior cura, Credo che 'l mio Bellin con la figura T'abbia dato il costume anco di lei.


6) id: dc95eacaa54d419f8b5b587573b4c57a)
Esempio: Forteguerr. Ricciard. 3, 54: Ma tu non mica puoi durare assai, Che il pel si cangia, e 'l costume non mai.


7) id: 5f8111916f6d4d199e0e66146d26420a)
Esempio: E Tass. Gerus.20, 7: Novo favor del cielo in lui (duce) riluce, E 'l fa grande ed augusto oltra il costume.
152) Dizion. 5° Ed. .
ARRUGARE.
Apri Voce completa

pag.721



1) id: 39b0cf74b9a842a6addff4a6eae243fc)
Esempio: Alam. L. Op. tosc. 1, 263: Pria che s'arrughe 'l volto e 'l pelo imbianchi.
153) Dizion. 5° Ed. .
ONTANO.
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 8b6523afb1574cbabd4e1bd72b202454)
Esempio: Alam. L. Colt. 4, 122: Posti dentro al terren, la quercia e 'l cerro Più d'altri han vita: il popolo e l'ontano, Sott'acqua o presso al rio.
154) Dizion. 5° Ed. .
GRASSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.523



1) id: 4118ef42568e4c4d8f5bedea4d1a65e7)
Esempio: Alam. L. Colt. 2, 212: Il buon villano, Che grassissime avrà le sue ricolte.... da' suoi stessi armenti Faccia in giro calcar la paglia e 'l grano.
155) Dizion. 5° Ed. .
BASILICO e BASSILICO
Apri Voce completa

pag.83



1) id: 061a1081ea244de79b4f21c431db2ee4)
Esempio: Alam. L. Colt. 5, 625: Il sermollin vezzoso, E 'l basilico accanto, il qual si veggia Per gran sete talor mutarse in quello, O in salvatica menta.
156) Dizion. 5° Ed. .
IDOLATRICO.
Apri Voce completa

pag.15



1) id: c7aa52ad87a0422fb9846f8288a06ed9)
Esempio: Lam. Ant. tosc. 1, X: Non vi è apparenza alcuna che sia mai stato tempio idolatrico.


2) id: 0d63a4a78d1c44f1b1337cc44385dcb2)
Esempio: E Lam. Ant. tosc. 1, 112: Le stragi, le morti non gli distoglievano da quei peccaminosi e idolatrici piaceri.
157) Dizion. 5° Ed. .
MITIGAZIONE, e anche MITIGAGIONE
Apri Voce completa

pag.383



1) id: b6d5ac7aab754dc0a4a2ed996125a2a5)
Esempio: Lam. Ant. tosc. 1, CXLIX: Meritò molte mitigazioni di quelle pene che se gli volevano irrogare.
158) Dizion. 5° Ed. .
CHIACCHIERACCIA
Apri Voce completa

pag.821



1) id: 5396e2598b3448c4a394a142a6186aba)
Esempio: Lam. Dial. 84: Quelle chiacchieracce poi che infilzano a pag. 82, ho di già assai confutate.
159) Dizion. 5° Ed. .
EVANGELISTARIO.
Apri Voce completa

pag.435



1) id: dc55b7a519b748f0b1f98cb1cc54f7e3)
Esempio: Lam. Dial. 54: Non distinse il carattere greco dall'ebraico, quando mostrò l'Evangelistario greco al cardinal Nerli.


2) id: 94da8d904a4e4298b6ba382dad661e72)
Esempio: E Lam. Dial. appr.: Hanno preso uno sbaglio da uomini, come prese il Senatore fiorentino nell'Evangelistario di Firenze.