Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 462 msec - Sono state trovate 10129 voci

La ricerca è stata rilevata in 33128 forme, per un totale di 22999 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
33128 0 33128 forme
22999 0 22999 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 5° Ed. .
CALUNNIAZIONE
Apri Voce completa

pag.409



1) id: a3e51bdfc2774195b6f3510b0be5b33e)
Esempio: Fr. Guitt. Lett.: Per me liberare da questa grande calunniazione.
141) Dizion. 5° Ed. .
BARBARISSIMO
Apri Voce completa

pag.64



1) id: f9fa87d9dc4c42b888096d0937ee57b5)
Esempio: Tass. Lett. 1, 44: Il primo [costume] è barbarissimo molto.
142) Dizion. 5° Ed. .
BISCANTERELLARE
Apri Voce completa

pag.192



1) id: 56242f6f331341da943407f390f665af)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 164: Fa poco altro mai che biscanterellare.
143) Dizion. 5° Ed. .
BISESTARE
Apri Voce completa

pag.196



1) id: 8f53f0053bfc47658ee6382f4b5a96ea)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 90: Se non bisesta fuori di stagione.
144) Dizion. 5° Ed. .
BARILETTO, e per sincope BARLETTO
Apri Voce completa

pag.76



1) id: 3aa837c9a94f416dae8156bc8c4dd4f7)
Esempio: Bemb. Lett. 5, 210: Vi ringrazio del bariletto di gelatina.
145) Dizion. 5° Ed. .
LAGHETTINO.
Apri Voce completa

pag.36



1) id: e236e6a1446240bf9faae0728b1069a6)
Esempio: Fr. Guitt. Lett.: Un laghettino di acqua ombrato da faggi.
146) Dizion. 5° Ed. .
LANGUENTE
Apri Voce completa

pag.65



1) id: 1b8a6614a07f40e8aa539aac489ab473)
Esempio: Lett. Rom. G. Cr. 26: Risucita morti e sana languenti.
147) Dizion. 5° Ed. .
LAPIDARIO.
Apri Voce completa

pag.74



1) id: 556712da91b64b6ebcefc051e9de1ad3)
Esempio: Magal. Lett. 141: Ancorchè lapidario, questa volta.... siete riuscito pittore.
148) Dizion. 5° Ed. .
LUDIBRIO
Apri Voce completa

pag.489



1) id: cea6ebf0d9ef4981b6c4ae7338ded980)
Esempio: Fr. Guitt. Lett.43: Mettono follemente il santuario in ludibrio.
149) Dizion. 5° Ed. .
LODATRICE e LAUDATRICE.
Apri Voce completa

pag.435



1) id: a4114fac9a194f90a214d5581ef0a042)
Esempio: Fr. Guitt. Lett. 43: Con lodatrice favella ingannano l'altrui vanitade.
150) Dizion. 5° Ed. .
MARAVIGLIOSAMENTE e MERAVIGLIOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.919



1) id: e04f246b5bf14cf8aaa0fc2d490cdffa)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 424: In tutt'i luoghi è parato maravigliosamente.


2) id: f73fc015d42e4dbb93169df31e26c9df)
Esempio: Sassett. Lett. 125: I Chini.... esercitano tutte le arti, e sopra tutto imparano maravigliosamente la cucina.


3) id: 181473d712e045639ad80cbc41eb482b)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 432: Andorono poi a vedere la festa del Carmino: e questa sodisfè loro maravigliosamente.


4) id: 92731bdb1e6f4748b633e4fdc19e6b19)
Esempio: Fr. Guitt. Lett. 22: Acciocchè voi siate in della corte di Paradiso altressì meravigliosamente grande, come siete qui tra noi.


5) id: 34ec6d834a6844f5b79a99c2a49b433f)
Esempio: Tass. Lett. 2, 23: E con quale artificio il verme, che cavaliero in queste parti è nominato, pascendosi di foglia di gelso, tessa a se medesimo ricca e vaga prigione di seta, e muoia e rinasca maravigliosamente.
151) Dizion. 5° Ed. .
INFESTO.
Apri Voce completa

pag.690



1) id: 508b920a65fc4647a286aa98140b4fef)
Esempio: E Tass. Lett. 1, 286: S'apparecchia infesta l'invidia de' cittadini.
152) Dizion. 5° Ed. .
MEZZO
Apri Voce completa

pag.218



1) id: 79eccbf0b0bc4acba3a8f8ef611ab99b)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 29: Mangiai a punto una mezza mela.


2) id: 361b7282e3ac45ee850a4dae0d46e204)
Esempio: Fr. Guitt. Lett. 64: Uom è mezzo intra angeli e bestie.


3) id: fb957d392bef4a53a98e12fe702fd705)
Esempio: Red. Lett. 1, 337: Quei marzolini saranno da quaresima, e gli ho mezzi consumati.


4) id: e9a2aefffe9d4b6785522f66eba6b8f6)
Esempio: Ciaper. Lett. 12: Acciocchè le vostre figliuole sieno interamente religiose e non mezze seculari.


5) id: e2c16b54bd8d499f9c5148d2251bb9f6)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 402: La Signoria si rizzasse, e venissegli incontro insino a mezza la ringhiera.


6) id: 7df7188c69ce42e69a778809087f01a8)
Esempio: Lett. fam. 47: Non fare dare el latte a' fanciulli nostri di qui a mezzo maggio.


7) id: 89e22b5f594d4d919b522e04cc9706f1)
Esempio: Pallav. Lett. 1, 210: La sera uscii a camminare per un'ora e mezza, ma con lento passo.


8) id: eb6c50df58194b5cbbd17de95aabf858)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 375: Che tu tolga loro una casa bastante ad amendue, che a mezzo marzo vi saranno.


9) id: dcbb918f98e3409585d828f7331d99fe)
Esempio: Tass. Lett. 1, 282: Già, molti anni sono, andava apparecchiando arme contra me, e raccogliendo veleno, e infettandone mezza Italia.


10) id: 3bd660b0e7e2460ea628da493d6efb28)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. Gh. 196: Vi ricordo la promessa.... di mandarci la Fiammetta: siamo a mezzo el mese, come ec.


11) id: 8deebcb2226f40bea21e0477c998eb31)
Esempio: Mars. Lett. 29: E io sono già fuori di mezza fatica che avere mi convenia a volere de' suoi libri copia.


12) id: a50a5c8f9e4040e49452e6a0a412b6a5)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: a50a5c8f9e4040e49452e6a0a412b6a5


13) id: 44ae5ebf25134d1a895a60a96758d6f8)
Esempio: Segner. Lett. 147: Ho trasentito che nella destinazion del padre Alamanni possa insorgere qualche difficultà per la cattedra che dovrà lasciare a mezz'anno.


14) id: ae16a39e8caf4969a9753c74de076c34)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: ae16a39e8caf4969a9753c74de076c34


15) id: f1bef7d693044c359f6e865c6bb226a8)
Esempio: Tass. Lett. 3, 6: Ho voluto salutar Vostra Signoria, parendomi ch'ora, ch'io son mezzo libero, la sua buona volontà non possa aver alcuno impedimento.


16) id: a75de7cf7a0c458d9dc40822a569a1ce)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 41: Com'ella mi propone per la sua gentilissima resami martedì sera a ore due e mezza di notte dal signor Lodovico.


17) id: a4644125068e48c3b638f09dd9230240)
Esempio: E Magal. Lett. fam. 1, 67: Mi bisogna strappar dal sonno un'ora e mezza di tempo, per darlo la mattina allo studio della lingua greca.


18) id: dd7409ceffca493496948433776edb3d)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 9: Trovarsi alla falda di una montagna, che arde in una campagna deserta, dove non fa la felce, e vi si affonda infino a mezza coscia.


19) id: aaa3e285f83840d2a63759395f7548e4)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: aaa3e285f83840d2a63759395f7548e4


20) id: 11898326ad2b46b1b21434f985601e04)
Esempio: Magal. Lett. scient. 158: La natura, per passare dal simile nel diverso, dispose i suoi ascensi.... d'un'architettura comodissima, facendo la scala non ripida e tutta d'una branca, ma dolcissima e co' suoi riposi, che sono, tra specie e specie, alcune creature, dirò, mezze e mezze: per esempio, tra il fradiciume e la pianta, ella fece il musco;... tra gli uccelli e i quadrupedi, i pipistrelli; ec.
153) Dizion. 5° Ed. .
LEGGIBILE
Apri Voce completa

pag.205



1) id: 0d3a7e1e22db4f929b2904ed19c21eac)
Esempio: Lett. fam. 35: E scriva lettera ben leggibile, e tosto.


2) id: e8dea2e184d54a8d832cd1b43f0b9f44)
Esempio: Tass. Lett. 1, 92: Manderò di là.... l'argomento de la favola: nè ora il posso mandare, perchè non è scritto in lettera leggibile.


3) id: 4671d07212324cf2aebf147860e48a8d)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 47: Stanno (certe lettere) nel modo medesimo che 'l giovine l'ha cavate dalle minute, ed anco peggio, per li scorbj e per le rimesse poso leggibili, che nelle minute si fanno.
154) Dizion. 5° Ed. .
IRREFRAGABILMENTE.
Apri Voce completa

pag.1245



1) id: fe844f1e2fa04d0f93c0bf7cc6102467)
Esempio: Tocc. Lett. 153: Sicchè eccola (la sentenza) irrefragabilmente falsa extrinsece.
155) Dizion. 5° Ed. .
IMPALPABILMENTE.
Apri Voce completa

pag.161



1) id: ad1f256f59304adabc2e0fd61d8efa7b)
Esempio: E Red. Lett. 1, 74: Avorio macinato impalpabilmente, once j.
156) Dizion. 5° Ed. .
LETTERINO
Apri Voce completa

pag.263



1) id: 84dbab20773e466f97a11a915be18330)
Esempio: Red. Lett. M. 113: Una parola sola con questo letterino.


2) id: 7322a2defd404ac593565f1aa6f05586)
Esempio: Viv. Lett. 20: Fu un martedì ch'io scrissi quel letterino di nuove.
157) Dizion. 5° Ed. .
MINACCIARE.
Apri Voce completa

pag.278



1) id: b6c33ea5adc54760a78b43b3e1934751)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 104: Tutti ci minaccia di far male.


2) id: cdf9ca5ac904492db7fa1dbad749c8f7)
Esempio: Red. Lett. 3, 35: Se gagliardamente e con prontezza tu non obbedirai, ti si minaccia, che sarai condannato nel solo tempo d'un giorno a scegliere, ed a far tanti monti, quanti ei sono semi differenziati in tutto quel mescuglio di grano, d'orzo, di segale, di miglio, ec.
158) Dizion. 5° Ed. .
MEDICASTRO
Apri Voce completa

pag.18



1) id: dedcae55b1e54c21b82548f334ee0f85)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 102: Quel filosofo, medicastro, stregone, archimista.
159) Dizion. 5° Ed. .
IMBROGLIARE.
Apri Voce completa

pag.102



1) id: 0e6c57ef9cc4466ba0493a2f9cbf1ae2)
Esempio: Sassett. Lett. 273: Solamente un cencio imbroglia le vergogne davanti.