Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 489 msec - Sono state trovate 3894 voci

La ricerca è stata rilevata in 10149 forme, per un totale di 6255 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
10149 0 10149 forme
6255 0 6255 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
FORBICIAIO.
Apri Voce completa

pag.306



1) id: b99990e9401a48fdb95955ee8dc58276)
Esempio: Belc. F. Rappr. 162: Lorenzo di Tommaso forbiciaio a Feo Belcari.
2) Dizion. 5° Ed. .
F,
Apri Voce completa

pag.449



2) id: 0f8cace8c0b14522a020dd3acc7ec036)
Esempio: Bemb. Pros. 69: Alquanto spesso e pieno suono.... rende la F.


3) id: 0198712737b9402790e2fad8e2fe504e)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 254: Intoppandosi [la m] con la f, o con l'u consonante, il fatto suo par dubbioso.


4) id: d2b106dd29214518b84bd45234e99e28)
Esempio: Cavalcant. B. Retor. 263: Quelle [parole] nelle quali è lo S.... il G, lo F, pare che per lo più abbiano più tosto del rimesso, che altro.
3) Dizion. 5° Ed. .
CONTENTO
Apri Voce completa

pag.584



1) id: e8754908792747e29b2734ac50ff3262)
Esempio: Belc. F. Rappr. 110: Farovvi contenti Che mai non temerete mortal pene.


2) id: 2314eeeb36c8483899fe723a1ea7996c)
Esempio: Belc. F. Rappr. 110: Ciaschedun di noi col cor sincero Crede in te certo, e spera con disio Contento fare ogni tuo desidero.
4) Dizion. 5° Ed. .
MEDITARE
Apri Voce completa

pag.30



1) id: 1d02858d127e4e15abef800c93ac58f7)
Esempio: Belc. F. Rappr. 2: Sopra quel meditando.... ho fatto un senso mistico.
5) Dizion. 5° Ed. .
ASSIEPARE.
Apri Voce completa

pag.783



1) id: 15e56a1b85e84f70acf1eec4f619c556)
Esempio: Belc. F. Rappr. 145: Quell'ignoranza ancor che sì v'assiepa Gli occhi mental ec.
6) Dizion. 5° Ed. .
BERTUCCIOLA.
Apri Voce completa

pag.154



1) id: 9c9a7e9015064a72ad0a22158db1bb0c)
Esempio: Belc. F. Rappr. 166: Se saltellando va come bertucciola, Già non son io, ma l'uso comunale.
7) Dizion. 5° Ed. .
MITIGARE
Apri Voce completa

pag.382



1) id: 7f25469b2bc94788ae8bcb326b16a914)
Esempio: Belc. F. Rappr. 13: La santa tua risposta, o dolce figlio, Ha mitigato alquanto il mio dolore.


2) id: b91d6073185447bf9d75f880202930bf)
Esempio: Belc. F. Son. 167: L'Agnus Dei.... Salva le donne gravide, e l'acute Pene del parto mitiga.


3) id: 133133cbd2d942f39c37a5ed97d95260)
Esempio: Rondin. F. Relaz. 25: E se bene i primi si apposero e non i secondi, ebbero però un disavvantaggio: di anticipare molto tempo il male con l'immaginazione: dove questi con la speranza, avanti che venisse, lo scortarono: e venuto, con essa lo mitigarono.


4) id: fb37c1a782404748a19e622514784925)
Esempio: Giambull. P. F. Orig. Ling. fior. 137: Lucio, considerando la nostra pronunzia e la siciliana, e vedendo che la durezza delle consonanti offendeva tanto l'orecchio, quanto per voi medesimo conoscete per le rime de' provenzali, cominciò, per addolcire e mitigare quella asprezza, non a pigliare le voci de' forestieri, ma ad aggiugnere le vocali nella fine di tutte le nostre.
8) Dizion. 5° Ed. .
CONFORTO.
Apri Voce completa

pag.445



1) id: b62f7ce788f043358b3e55b17fd014f3)
Esempio: Belc. F. Rappr. 20: Dolce figliuol, conforto del mio core, Nel tuo partir perchè non mi parlasti?


2) id: f9a7d1075c384731bbc2c4710a657b07)
Esempio: Belc. F. Rappr. 103: D'uscir del limbo io (Adamo) ho gaudio e conforto, Ma più mi duol che Dio per me sia morto.
9) Dizion. 5° Ed. .
CORTE.
Apri Voce completa

pag.854



1) id: 0f4260bf28a7402a9fdb2fd8ebb2b010)
Esempio: Belc. F. Rappr. 66: Stretta è la via della celeste corte, E pochi vanno a quella città bella.
10) Dizion. 5° Ed. .
CURARE.
Apri Voce completa

pag.1091



1) id: 955bd5a927024f4c8aa87dbf6622f3c2)
Esempio: Belc. F. Rappr. 6: E non essendo ben la bestia doma, Curate sì che non caggi la soma.
11) Dizion. 5° Ed. .
DISCEPOLO.
Apri Voce completa

pag.486



1) id: be8857dbcc46418aaef04095725b2096)
Esempio: Belc. F. Rappr. 122: Qual dice Cristo a' discepol che fare Si debba nel gran dì del giudicare.
12) Dizion. 5° Ed. .
DISSECCARE.
Apri Voce completa

pag.653



1) id: 334463b5e4ae43319ea4f1c9b44d5899)
Esempio: Belc. F. Rappr. 73: Chi tiene il suo cor lieto, vive assai; L'anima trista fa disseccar l'ossa (qui in locuz. figur.).
13) Dizion. 5° Ed. .
CULMINE.
Apri Voce completa

pag.1055



1) id: 4617ce78d1b44f89ab9dba8f00b9e8e5)
Esempio: Belc. F. Rappr. 158: Gentil Sanese laico, Del qual la degna vita in versi recita Per dirizzar gli erranti al sommo culmine.
14) Dizion. 5° Ed. .
IMPERIZIA.
Apri Voce completa

pag.210



1) id: 6d2ac35857b2434c8920844e60fceba9)
Esempio: Belc. F. Rappr. 186: Sol per aver delle rime notizia Ti mando questa impronta del mio conio, Supplicando che emendi mia imperizia.
15) Dizion. 5° Ed. .
GAUDIO.
Apri Voce completa

pag.81



1) id: 1468cb40b80b40a3b26e4e5eed10126d)
Esempio: Belc. F. Rappr. 103: D'uscir del Limbo io [Adamo] ho gaudio e conforto, Ma più mi duol che Dio per me sia morto.
16) Dizion. 5° Ed. .
INFERRIARE e INFERRARE.
Apri Voce completa

pag.686



1) id: a0b4875b798a463fb398f2b327341afc)
Esempio: Rim. Ant. F. Colonn. Guid. 1, 195:
17) Dizion. 5° Ed. .
FISTOLARE.
Apri Voce completa

pag.201



1) id: bb07f618d7f2481197f5a618fd6e38bb)
Esempio: Libr. Mascalc. F. R. 35 F. R.: Allora fa' il collirio fistolare, secondo la misura della ferita.
18) Dizion. 5° Ed. .
EMULATRICE.
Apri Voce completa

pag.130



1) id: ef35785f40284bec8bb35828d2c05904)
Esempio: Vill. F. Vit. 49: Pittura.... emulatrice della natura.
19) Dizion. 5° Ed. .
FAFAUTTE, che anche trovasi scritto F FA UT
Apri Voce completa

pag.478



2) id: e464fe11513141fc82a7831e9782c28f)
È composta di F, fa, ut, con che si designavano altrettante note musicali. –
20) Dizion. 5° Ed. .
INTARSIATO.
Apri Voce completa

pag.969



1) id: 256705327cea438c942dc2f1d4c53a0a)
Esempio: Rinucc. F. Ricord. 256: Uno specchio d'osso intarsiato.