Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 482 msec - Sono state trovate 7449 voci

La ricerca è stata rilevata in 24219 forme, per un totale di 16770 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
24219 0 24219 forme
16770 0 16770 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 5° Ed. .
LITIGANTE.
Apri Voce completa

pag.410



1) id: 1681133097ef46c982cc336af1f4355c)
Esempio: Crudel. Rim. 62: S'accostò l'uno e l'altro litigante.
41) Dizion. 5° Ed. .
LAMENTOSO.
Apri Voce completa

pag.48



1) id: eb070d36744748f589f4d67ad2718080)
Esempio: Machiav. Rim. 453: Udite amanti il lamentoso lutto.
42) Dizion. 5° Ed. .
MORTISSIMO
Apri Voce completa

pag.568



1) id: 31509b7428b54daf8b3e9e9ad5cef5bd)
Esempio: Fag. Rim. 5, 306: Io son morto mortissimo.
43) Dizion. 5° Ed. .
INCOSTANZA.
Apri Voce completa

pag.520



1) id: e3e45b06efdc4de0b82b279883bd1dff)
Esempio: Petr. Rim. 1, 239: O incostanza dell'umane cose!
44) Dizion. 5° Ed. .
MUSCOLOSO.
Apri Voce completa

pag.681



1) id: 469e44a23940454393aaef9c96e8d690)
Esempio: Capor. Rim. 367: Giovane, fresco, sodo e muscoloso.
45) Dizion. 5° Ed. .
MEMBRO
Apri Voce completa

pag.52



1) id: 156981c373a1450496c231d7e81660fc)
Esempio: Petr. Rim. 1, 27: Com'ogni membro all'anima risponde.


2) id: 35c31d7138a248029306a2954f28af7c)
Esempio: Frescobald. M. Rim. 53: Dunque, s'e' membri miei tenete cari, Raccomandate el servo a questo duce.


3) id: 77d11e96960547489bf91ccc90438525)
Esempio: Petr. Rim. 1, 122: Quando giugne per gli occhi al cor profondo L'immagin donna, ogni altra indi si parte; E le vertù che l'anima comparte, Lascian le membra quasi immobil pondo.
46) Dizion. 5° Ed. .
INTENDITORE.
Apri Voce completa

pag.1003



1) id: 13593af963dd445fa303f178bf9b4270)
Esempio: Sacch. Rim.: A buono intenditore il parlar corto.
47) Dizion. 5° Ed. .
IMPAREGGIABILE.
Apri Voce completa

pag.168



1) id: 029466fe4d6347e08b175cfce56b8d8a)
Esempio: Fag. Rim. 4, 180: Impareggiabil fia nostra bravura.
48) Dizion. 5° Ed. .
MARTIRARE
Apri Voce completa

pag.972



1) id: a61a4d6a1c5e43819a0713617fd613b9)
Esempio: Chiabr. Rim. 4, 38: Eterna fame Prometeo martira.


2) id: c0f0e458812a445480ee2c4c6666cad9)
Esempio: Dant. Rim. sacr. 405 var.: Poi avarizia per cui si martira Il mondo tutto, e rompe fede e patti.


3) id: e2b1ab8170e147d4baa0e406ce5dae41)
Esempio: Rim. Ant. L. Bard. Tomm. 102: Voi sete d'ogni crudeltà sostegno; E chi più v'ama, tanto in lui s'aggira Maggior tempesta, che per voi il martira.
49) Dizion. 5° Ed. .
INGANNATO.
Apri Voce completa

pag.771



1) id: aa90ea44cc8b4912815a6300468f395f)
Esempio: Dant. Rim. 199: Vedete omai; quanti son gl'ingannati!
50) Dizion. 5° Ed. .
FRATINO
Apri Voce completa

pag.471



1) id: da2fca0700714eab8df0a52692335d6c)
Esempio: Rim. burl. 2, 233: Non conoscete sporcizia fratina?
51) Dizion. 5° Ed. .
IMMELATO.
Apri Voce completa

pag.129



1) id: 19104d9cd05a4762aa4e8469516e559d)
Esempio: Rim. Ant. R.: Quella dolce immelata sua bocina.
52) Dizion. 5° Ed. .
DOGLIOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.799



1) id: c9e6eb7f817548418d73ab4588f549b9)
Esempio: Sacch. Rim. 96: Ed io rimango più dogliosamente.
53) Dizion. 5° Ed. .
DISACERBARE.
Apri Voce completa

pag.455



1) id: 7cdcb1164d5a47de8b10f5544a122064)
Esempio: Petr. Rim. 1, 230: Con diletto l'affanno disacerba.


2) id: cf012e9e772c4e569db38efb1b8d23ab)
Esempio: Petr. Rim. 1, 25: Perchè, cantando, il duol si disacerba.


3) id: 80b127a5438a46a5ae4112b28b2b2595)
Esempio: Poliz. Rim. C. 27: Ridegli attorno tutta la foresta; E quanto può sue cure disacerba.


4) id: f409a64ddbf1404a94f1a994bd183a46)
Esempio: Buonacc. Montem. Pros. Rim. 274: Non disperar tua bella età fiorita, Chè gran doglia in un dì si disacerba.


5) id: 3fc4805ea530415dbcf86f8096e5870a)
Esempio: Poliz. Rim. C. 249: Or che nell'arbor aprire ogni fiore Veggio, e già 'l frutto che si disacerba, Del bell'arbore aspetto il frutto còrre.
54) Dizion. 5° Ed. .
DANZA.
Apri Voce completa

pag.24



1) id: 27f7b300c6964e51ba663eaeb0532728)
Esempio: Chiabr. Rim. 2, 312: Bacco.... Rallegrator di danze.


2) id: fa93ebdecd7645e4949f3768dbca6f59)
Esempio: Petr. Rim. 1, 131: Ed anch'io fui alcuna volta in danza.


3) id: ac0cbcfc3e294833ad019294db55b608)
Esempio: Rim. Ant. P. Alf. G. 2, 337: Tu sei stata oggimai sett'anni pura, Danza mia nuova, e sola, Cercando il mondo d'un che ti vestisse.
55) Dizion. 5° Ed. .
DOMATORE.
Apri Voce completa

pag.823



1) id: f26c5416adf14ed399d64a34f4204b84)
Esempio: Sacch. Rim. 118: De' miei nimici franco domatore.
56) Dizion. 5° Ed. .
DOMENEDDIO e DOMINEDDIO, e talora anche DOMENEDIO e DOMINEDIO.
Apri Voce completa

pag.823



1) id: 7506a8514b9a40f89ccff7cfcc8cafe4)
Esempio: Saccent. Rim. 1, 149: Pregato di cuor Domeneddio.


2) id: 0689c5b502ae46d781b7a25b7a7da612)
Esempio: Fag. Rim. 1, 115: Queste d'allor coccole amare e nere Son talora per voi laute vivande; Ed è un domeneddio poterne avere.
57) Dizion. 5° Ed. .
DIGRIGNATO.
Apri Voce completa

pag.321



1) id: baf75e48d863406b82781674bfd854b2)
Esempio: Sacch. Rim. 326: Nasi cornuti, e visi digrignati.
58) Dizion. 5° Ed. .
DILAZIONE.
Apri Voce completa

pag.330



1) id: 6dc51f665c624bcfb5bfaeefc665bd0c)
Esempio: Fag. Rim. 4, 83: Con dilazione fatemi pagare.


2) id: f9623755e1124c658ad72df2012cd196)
Esempio: Ar. Rim. 1, 241: Una dilazïon già m'era lunga D'una notte intermessa.
59) Dizion. 5° Ed. .
GENIALE.
Apri Voce completa

pag.118



1) id: 52fc3e9d496d4cc3bb40253cf13556f5)
Esempio: Bocc. Rim. 147: Restando sol nel toro genïale.