Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 426 msec - Sono state trovate 7449 voci

La ricerca è stata rilevata in 24219 forme, per un totale di 16770 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
24219 0 24219 forme
16770 0 16770 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 5° Ed. .
NEGLIGENTE.
Apri Voce completa

pag.91



1) id: 51703a3b12084c6aa9b4323d8d4229e0)
Esempio: Bocc. Rim. 46: Al negligente sempre par che incresca.
101) Dizion. 5° Ed. .
COSSO.
Apri Voce completa

pag.904



1) id: 5ead65b3785c46798b5d44b2ad59b4ca)
Esempio: Bellinc. Rim. 66: Veggendo pien di cossi i cetriuoli.


2) id: 60609be787d2477ca6be57af80491fdf)
Esempio: E Bellinc. Rim. 102 t.: Prima guarrebbe un cetriuol d'un cosso.


3) id: 2e97ed79c95f401291b23fc0fc234c34)
Esempio: Fag. Rim. 3, 48: Per non sentirne più, nè più ber grosso, Vi posso assicurar da quel ch'io sono, Che talora ho bramato il mal del cosso.
102) Dizion. 5° Ed. .
CIPIGLIO.
Apri Voce completa

pag.55



1) id: 6d79ddcf9ed24c248030275417fdbe10)
Esempio: Crudel. Rim. 90: Con tetra maestà, con fier cipiglio.
103) Dizion. 5° Ed. .
CIPOLLATA.
Apri Voce completa

pag.56



1) id: 37af0f5fa84a4fe58e827edc9aa0c3bf)
Esempio: Bellinc. Rim. 51: Veggio in stufa star la cipollata.


2) id: 3c12f939c1944535acb16f5bd21ccd24)
Esempio: Salvett. Rim. burl. 233: Io non so con che faccia voi troviate Codeste cipollate.
104) Dizion. 5° Ed. .
ORNATO.
Apri Voce completa

pag.687



1) id: 69d88a89fb9e40298915853018ab91ab)
Esempio: Rim. Ant. B. 355: Di tutto complimento siete ornata.
105) Dizion. 5° Ed. .
CONTRATTO
Apri Voce completa

pag.649



1) id: 62444a6eeca14da884d459fa1546c4ed)
Esempio: Bellinc. Rim. 43 t.: Bugiardi, e' negherebbon un contratto.


2) id: c776a8c504494517ac617865d34b0774)
Esempio: Saccent. Rim. 2, 166: M'obbligo e giuro, e ne farei contratto.
106) Dizion. 5° Ed. .
CONTRITO.
Apri Voce completa

pag.656



1) id: c03d7ef0410348929886261bdb0085d4)
Esempio: Petr. Rim. 2, 135: Miserere d'un cor contrito, umile.


2) id: c19d1016a0aa42f2a12698ab89d9a135)
Esempio: Fag. Rim. 2, 210: Pur mi conosco e grido ch'ho fallito: Or voi signor misericordïoso, Non disprezzate questo cuor contrito.
107) Dizion. 5° Ed. .
CINCIALLEGRA, che anche trovasi scritto disgiuntamente CINCIA ALLEGRA, e CINGALLEGRA.
Apri Voce completa

pag.39



1) id: 44d81787456e48c5a51d9c380e2b76fd)
Esempio: Sacch. Rim. M. 327: Tra cingallegre ucce' d'ogni maniera.
108) Dizion. 5° Ed. .
OMBROSO.
Apri Voce completa

pag.479



1) id: 937f6408d90f4043ab2e1ef1ecf70206)
Esempio: Petr. Rim. F. 213: M'àn fatto abitador d'ombroso bosco.


2) id: 4352c311f65741b9b8345c741636946b)
Esempio: Manfred. Rim. 83: Da fasci luminose mille Vinta è l'ombrosa notte.


3) id: 659dfc2e922146d4bffd1c7e70de9215)
Esempio: Cas. Rim. 1, 36: O sonno, o della queta, umida, ombrosa Notte placido figlio.


4) id: 57ac6ab884e24f05b6b4cae1ff130d15)
Esempio: E Petr. Rim. F. 142: Se 'nfra duo poggi siede ombrosa valle, Ivi s'acqueta l'alma sbigottita.


5) id: 20c5917a51c84bdca95b376a028a39eb)
Esempio: Petr. Rim. F. 69: Mentre ch'al mar descenderanno i fiumi, E le fiere ameranno ombrose valli, Fia ec.


6) id: 084cfca4c533483e839f60ee78c0bf86)
Esempio: Rim. Ant. P. 3, 240: Ed io, Invidia, quando alcuno guardo Che si rallegri, vengo ombrosa e trista.


7) id: 1dcd94fb7bb440d1abc96eab57527574)
Esempio: Capor. Rim. 417: Così non avess'ei del dispettoso, E portasse rispetto, e avesse fede, E fosse men bizzarro e meno ombroso!


8) id: 0e6f6e8d41f940bdbe38af6c513c4922)
Esempio: Tass. Rim. S. 4, 319: Ma, chi nel sen de l'alta notte ombrosa Ardisce numerar le vaghe stelle, Opre antiche e novelle Racconti ec.
109) Dizion. 5° Ed. .
BESTIOLINO
Apri Voce completa

pag.158



1) id: d8369365afac453c9ef86580a292a5ff)
Esempio: Bellinc. Rim. 67 t.: Bestiolin, pazzarel, pien di stoltizia.
110) Dizion. 5° Ed. .
BACCHETTA.
Apri Voce completa

pag.6



1) id: 748504ab12084e3c8fbb0cd86a097691)
Esempio: Fag. Rim. 7, 173: Colle bacchette battesi il tamburo.


2) id: e9e6a73367e94fe391fcaaa47d8d63fa)
Esempio: Allegr. Rim. lett. 284: Che vi fanno di me più che signore, Vo' dir mio padronissimo a bacchetta.


3) id: f19c0fb1c27e460d9807bb32c264c77f)
Esempio: Bern. Rim. burl. 1, 68: Se già non sete sforzati e costretti Da gran maestri e signori a bacchetta.


4) id: 576862710a8f4c65ae31c592f3351731)
Esempio: Fag. Rim. 7, 172: Di più nella milizia si riflette, Che il punir de' suoi falli un reo soldato Vien inteso passar per le bacchette.


5) id: 39d6620c60024bcda8aa78fc9fde1935)
Esempio: Fag. Rim. 7, 172: Da lui bacchetta ne discende e viene, Non quella no di far le calze, ma Quella che il dominare in sè ritiene.


6) id: 7324603041354c45bfbf56ce5d363fb9)
Esempio: Fag. Rim. 7, 172: Segno ell'è [la bacchetta] d'assoluta autorità; Onde a bacchetta il comandar si dice Di quei che ciò che vuole ordina e fa.
111) Dizion. 5° Ed. .
CAMPANILUZZO
Apri Voce completa

pag.442



1) id: 8d1838e4d6dc42bbbe6dc84f4a5ce52d)
Esempio: Firenz. Rim. 2, 418: Ch'ogni campaniluzzo se ne porta.
112) Dizion. 5° Ed. .
CALAMAIO e talvolta anche CALAMARO
Apri Voce completa

pag.370



1) id: 676bbcbba86945b89d02e9248aa0d84e)
Esempio: Fag. Rim. 1, 209: Cavò fuori un calamaio d'osso.
113) Dizion. 5° Ed. .
BOLSO
Apri Voce completa

pag.222



1) id: cf88444ee8ab4e04aeec13d7b1c8d75d)
Esempio: Bellinc. Rim.: Con un certo caval bolso e balzano.
114) Dizion. 5° Ed. .
CANUCCIO e CANUZZO
Apri Voce completa

pag.496



1) id: 6042d936891c47038e7b9db2d164f384)
Esempio: Grazz. Rim. 2, 302: Cani, canacci, canuzzi e canini.
115) Dizion. 5° Ed. .
BEATISSIMO
Apri Voce completa

pag.114



1) id: 3433eb97fe7146ffb6d91c798bfe6d5b)
Esempio: Petr. Rim. 2, 231: Beatissima lei, che morte ancise.
116) Dizion. 5° Ed. .
CAPANNETTA
Apri Voce completa

pag.503



1) id: 10de008d41d04de682b25c22b4a896a4)
Esempio: Sacch. Rim. 10: Povera capannetta è 'l nostro sito.
117) Dizion. 5° Ed. .
BICORNE e anche BICORNO.
Apri Voce completa

pag.174



1) id: 5e964ff0d1824a099ff8ef5733c4da6f)
Esempio: Grazz. Rim. 1, 126: O mie bicorni torme, Ascoltatelo.
118) Dizion. 5° Ed. .
CENTUPLICATO
Apri Voce completa

pag.758



1) id: 9fa9062363904bf58443bf5404d676f9)
Esempio: Fag. Rim. 6, 51: Seme che messe dà centuplicata.
119) Dizion. 5° Ed. .
CALZA
Apri Voce completa

pag.411



1) id: 11e0d192043c460083fe5fc020277131)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 263: Conoscend'i miei polli senza calza.


2) id: ee65fd65a47941ab9db3f35d8d396414)
Esempio: Capor. Rim. 228: Le Parche scapigliate e scalze Son giunte a quelle camere a terreno, U' Mecenate vuol tirar le calze.


3) id: 51237a66dfcc4836b33b711a2cf98b28)
Esempio: Bern. Rim. burl. 1, 115: Chi avesse o sapesse chi avesse Un paio di calze di messere Andrea Arcivescovo nostro, ch'egli avea Mandate a risprangar perchè eran fesse.