Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 425 msec - Sono state trovate 6979 voci

La ricerca è stata rilevata in 19955 forme, per un totale di 12976 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
19955 0 19955 forme
12976 0 12976 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
240) Dizion. 5° Ed. .
GIOVINCELLO.
Apri Voce completa

pag.264



1) id: 854cc7c6c81b404e8410f5ac1c0c4ef8)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 96: Porta seco questo tuo giovincello ventre un altro.
241) Dizion. 5° Ed. .
CONDIZIONALMENTE.
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 65b2041f3bb54fcfa26cf0e22cc06d98)
Esempio: Bemb. Pros. 3, 169: In quella parte nella quale si parla condizionalmente.
242) Dizion. 5° Ed. .
CREPUSCOLO.
Apri Voce completa

pag.978



1) id: fcf30c7771bd455c80de9506cdcf0a0a)
Esempio: Leopard. Pros. 1, 270: Al bruno dei crepuscoli, piuttosto grato che molesto.


2) id: af80b84e65f44f46b7afd354d59f4d02)
Esempio: Cellin. Pros. Oref. 56: Nella grossezza del dett'ovato erano scompartite otto nicchiette, e nelle prime quattro vi aveva collocato la Primavera, la State, l'Autunno, e Inverno; nell'altre l'Aurora, il Giorno, il Crepuscolo e la Notte.
243) Dizion. 5° Ed. .
CRISTO.
Apri Voce completa

pag.1001



1) id: 5efc6a0dac4a4ead94b58eb2c7c40212)
Esempio: Belc. F. Pros. 4, 91: L'abate Sofronio sofista, mio in Cristo fratello.
244) Dizion. 5° Ed. .
CORDIALE.
Apri Voce completa

pag.744



1) id: 7cd6f25dce9f419db4b88b25be074eca)
Esempio: Belc. F. Pros. 1, 136: Ripensate con dolor cordiale i vostri peccati.


2) id: 78ef9ca976cc40578982af774e67ab32)
Esempio: E Belc. F. Pros. 5, 50: Appollinari patriarca d'Alessandria, che molto era stato misericorde, e pieno di cordiale compassione.
245) Dizion. 5° Ed. .
CORRENTISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.809



1) id: a056cc2d26f2410bb5204a77a18ddcfd)
Esempio: Lett. Pros. Fior. IV, 1, 167: L'ho scritto alla mia usanza correntissimamente.


2) id: 6ccd2a9d588d4bd0b405c74fe245aeb3)
Esempio: E Lett. Pros. Fior. IV, 1, 209: Gaetano potrà testificarle, se lo scrissi correntissimamente, e se nè meno lo rilessi.
246) Dizion. 5° Ed. .
OLIO.
Apri Voce completa

pag.444



1) id: 09be826377594d0dae965e92a1a2f651)
Esempio: Cellin. Pros. 59: Ancora bisogna provvedere un poco d'olio di mandorle dolce.


2) id: 43562116e8894a379219befaba8f1775)
Esempio: Firenz. Pros. 1, 324: Possiamo arditamente conchiudere che questo sia stato.... un voler cercare il nodo ne' giunchi, e finalmente un perdere l'olio e la spesa.


3) id: d9a537548e8948d0aabafc7a59ad6dd8)
Esempio: Grazz. Pros. 50: Pure tanta fu la paura, che egli si stette cheto come olio; e non si reggendo in su le gambe, carponi se ne andò tra vite e vite.
247) Dizion. 5° Ed. .
OLTRACCIÒ, OLTREACCIÒ, che pur si scrive disgiuntamente OLTR'A CIÒ e OLTRE A CIÒ.
Apri Voce completa

pag.454



1) id: 5da212a8263a4bc39d5c254c487b26f4)
Esempio: Salvin. Pros. tosc. 2, 200: Buffonesco ed empio, ed oltreacciò irragionevole scherzo.
248) Dizion. 5° Ed. .
ORGIA.
Apri Voce completa

pag.663



1) id: 8f03bb63838649539760c0e6c61cd48c)
Esempio: Card. Pros. 1335: Un'orgia di furore contro il liberalismo e i liberali.
249) Dizion. 5° Ed. .
COMODO.
Apri Voce completa

pag.226



1) id: 90b08d62b41b48fca20b09079a31c0ce)
Esempio: Poliz. Pros. 82: Emmi [San Donato in Collina] molto comodo a Ruota.


2) id: e64ad8bc2ce24383b56b384c1fe65e5d)
Esempio: Leopard. Pros. 2, 107: È impossibile che.... dovunque gli torna comodo, non cerchi [il birbante] di rovinarle [le genti onorate].


3) id: 3df138652473417db4df0e350dc33563)
Esempio: Machiav. Pros. var. 5, 21: Nè per alcuna altra particolare occasione meritò Firenze essere la prima a procreare questi scrittori, se non per la lingua comoda a prendere simile disciplina.
250) Dizion. 5° Ed. .
CONTEMPLAZIONE.
Apri Voce completa

pag.576



1) id: 9cc08e924cf04a709c1b1fc26c4c6314)
Esempio: Poliz. Pros. 11: Faremo dunque sopra lo Evangelio odierno due brevissime contemplazioni.


2) id: dfa3aa0b1616431eb62c6b8691d23ed9)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 171: Alcuni altri, non a contemplazion della mia salute, ma.... giudicarono ch'egli fusse a lor proposito ritenermi in vita.


3) id: 0d3634cf3cf141df9a8b4861c45f8beb)
Esempio: Cas. Pros. 2, 53: Il che s'ella ha fatto in parte a contemplazione mia, com'ella scrive, io vengo ad aver pur renduto alcun merito a questo eccellente scrittore.
251) Dizion. 5° Ed. .
CONSIDERABILISSIMO.
Apri Voce completa

pag.516



1) id: 8ed7a51ffe1e4a959f37c177d0248de1)
Esempio: Lett. Pros. Fior. IV, 1, 177: Vi sono le seguenti considerabilissime parole.
252) Dizion. 5° Ed. .
GALEA e GALERA, con l'accento sull'e.
Apri Voce completa

pag.27



1) id: 9a888df808f74f4eaf243d927be14186)
Esempio: Machiav. Pros. var. 8, 12: Pensavano armare 40 in 50 galee sottili.


2) id: 51e6038847dd4733a877ed566bb27529)
Esempio: Leopard. Pros. 2, 119: Come le prigioni e le galee sono piene di genti, al dir loro, innocentissime; così ec.


3) id: d279bec1dd7a4b488e7a6cacc60d29d5)
Esempio: Grazz. Pros. 62: I frati.... allo abate dierono ad intendere come il Tasso, oltre lo avere avuti quattro tratti di fune, era stato confinato in galea per due anni.


4) id: 3c65e677652c426dba1bd921b91a2eb9)
Esempio: Cas. Pros. 2, 27: Si degnò farmi grazia di liberare dalla galea un certo Turco de' Panciatichi di Pistoia, il quale, per quanto intendo, vi fu messo per un delitto commesso.
253) Dizion. 5° Ed. .
GALEAZZA.
Apri Voce completa

pag.28



1) id: d18cc42876a24fd89a88f7d4f3fc3ae5)
Esempio: Machiav. Pros. var. 8, 12: Pensavano armare.... 22 galeazze e 18 navi.
254) Dizion. 5° Ed. .
GEROGLIFICO, ed anche IEROGLIFICO, e talora, per accorciamento, IEROGLIFO.
Apri Voce completa

pag.154



1) id: fe036221862b43ba8e9e4d34785f2ca0)
Esempio: Adim. L. Pros. sacr. 143: Come asserisce il Pierio ne' suoi Geroglifici.
255) Dizion. 5° Ed. .
GUAZZARE.
Apri Voce completa

pag.709



1) id: 94257504cc9840fc96df6ecd113e109c)
Esempio: Grazz. Pros. 78: Lazzaro guazzando sentiva una dolcezza incomparabile, rinfrescandosi tutto quanto.
256) Dizion. 5° Ed. .
GHERONE.
Apri Voce completa

pag.177



1) id: 96425d105ce943968f5d0c9ec4cef526)
Esempio: Grazz. Pros. 132: Zoroastro si piglierà per un gherone, e anderassene altrove.
257) Dizion. 5° Ed. .
NAUSEOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.54



1) id: fa3320dec3f64ffdaa953712508c0fd3)
Esempio: Leopard. Pros. 1, 299: Sogliono andare nauseosamente errando di libro in libro.
258) Dizion. 5° Ed. .
COLORACCIO.
Apri Voce completa

pag.162



1) id: bc307601d919405dbd1bf3de1cafe0ba)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 9: Perciocch'egli aveva un coloraccio livido sopra le carni.
259) Dizion. 5° Ed. .
COLORE.
Apri Voce completa

pag.163



1) id: 1c5a16c449f949aea14649e44f446fa9)
Esempio: Cellin. Pros. 51: Questo si era un diamante veramente di colore incarnato.


2) id: 288286c3b6f140c78d5513bde70a0624)
Esempio: Cas. Pros. 2, 68: Nè cerco altro che giusto colore di poterlo fare.


3) id: 891392dc84474e61adbd262cbca9df25)
Esempio: Grazz. Pros. 127: Tostochè lo Scheggia sentì ricordare gli Otto, diventò nel viso di sei colori.