Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 613 msec - Sono state trovate 6239 voci

La ricerca è stata rilevata in 20825 forme, per un totale di 14586 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
20825 0 20825 forme
14586 0 14586 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 5° Ed. .
CONTADINESCO.
Apri Voce completa

pag.560



1) id: dc088a7341444874963d856fa00c5e14)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 3, 217: Gli altri quasi tutti erano Valloni, che per la vicinanza della frontiera possedevano meglio e la lingua e l'usanze contadinesche di Piccardia.


2) id: 128dd9db34524473bd3325e66849e33f)
Esempio: Dat. G. Tac. 106 t.: Scelsero un luogo lasciato all'incontro da un argine alla contadinesca fabbricato.


3) id: fd785070e9294d2dbae71a7550cfb562)
Esempio: Baldell. F. Guerr. Giud. 256: Essendo eglino gli scherni e la schiuma di tutta la plebe contadinesca, avendo in mala parte e lussuriando consumato i patrimonj loro.
161) Dizion. 5° Ed. .
INCAMICIATO.
Apri Voce completa

pag.380



1) id: a498f8bb2fab44668359df85a5610bd5)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 1, 311: Nell'ore più tacite della notte si mosse la gente regia; e perchè fra le tenebre si potesse distinguer dalla nemica, andò incamiciata.
162) Dizion. 5° Ed. .
INTIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.1085



1) id: fe07329989c147c4b217569335af0142)
Esempio: Buondelm. G. Guerr. giust. 33: Quell'interno sentimento di riconoscenza, dal quale io era intimamente penetrato.
163) Dizion. 5° Ed. .
FINALE.
Apri Voce completa

pag.117



1) id: b0b95a1cd6e349cdbcb97fe4ba1f6d5d)
Esempio: Buondelm. G. Guerr. giust. 21: Sia obbligatoria, se se n'eccettui un trattato finale di pace.
164) Dizion. 5° Ed. .
DISCUSSIONE.
Apri Voce completa

pag.536



1) id: fcf58727d33a49f78278f0699ddcffc2)
Esempio: Buondelm. G. Guerr. giust. 25: Non è mio intendimento di entrare in una spinosa discussione.
165) Dizion. 5° Ed. .
DESOLAZIONE.
Apri Voce completa

pag.181



1) id: a81a965b01a84bc29b920fcbc6209b66)
Esempio: Buondelm. G. Guerr. giust. 27: I Maomettani han portata la crudeltà e la desolazione dappertutto.


2) id: e1ea646577ed4f7a805bac0b04e42ecf)
Esempio: Cell. G. Lett. 55: Come oggimai viveremo più, poichè è morta la nostra madre (santa Caterina da Siena), la nostra consolazione? Che potremo noi fare altro, se non di piangere la nostra desolazione?
166) Dizion. 5° Ed. .
INVIGILANTE.
Apri Voce completa

pag.1189



1) id: 0c61de4c4603425383726f8fb7ccd140)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 1, 65: Il Consiglio di Stato per riputazione era superiore ad ogn'altro, ed era come l'occhio invigilante del Prencipe al publico beneficio de' suoi vassalli.
167) Dizion. 5° Ed. .
AVANZATO.
Apri Voce completa

pag.862



1) id: ca739687dbd34a5b972425556d84a7ec)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 1, 637: A quella volta s'inviò don Giovanni; ed avanzatosi oltre la Terra d'Arescot,.... s'avvicinò con buon ordine al sito, dove alloggiava il campo fiammingo.


2) id: 8ff0b9c57d634f48af96f234709574cd)
Esempio: Cell. G. Lett. 28: Sicchè io il prego.... che al saldare de' vostri conti vi troviate avanzato.
168) Dizion. 5° Ed. .
ARCHITETTO.
Apri Voce completa

pag.654



1) id: c122e194fd7c4871b7440486fbcfafdd)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 2, 68: Parve al re di non poter più differire l'ultimo risentimento della sua indignazione contro l'Oranges, ch'era stato l'architetto e macchinator principale di quest'azione.
169) Dizion. 5° Ed. .
ONDEGGIANTE.
Apri Voce completa

pag.499



1) id: 020f5549e79c4dab85f07fe9748376b2)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 1, 293: Signoreggia (la città di Mons) all'intorno spaziose e belle campagne, le quali posson lasciare in dubbio, se ritengano più dell'ondeggiante o del piano.
170) Dizion. 5° Ed. .
CONFLITTO.
Apri Voce completa

pag.435



1) id: 6b1ec5ac101d4595a7adab0a653756f2)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 2, 415: Allo strepito della mischia e al dubbio di vederla ridurre ad un generale conflitto, si mosse in ultimo il Duca di Parma stesso.


2) id: a13f1994701e4cf790438ad86cfd569e)
Esempio: Buondelm. G. Guerr. giust. 16: Doveri che qualche volta possono essere in conflitto col legittimo amor di noi stessi.
171) Dizion. 5° Ed. .
CAMPEGGIANTE
Apri Voce completa

pag.444



1) id: 4158d626f78344c1a4efdeada3422136)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 2, 276: Insomma l'esercito campeggiante di Fiandra si riducesse ad un corpo tale, che fosse composto di 30 mila fanti e 4 mila cavalli scelti.
172) Dizion. 5° Ed. .
CASTELLO
Apri Voce completa

pag.649



1) id: b63984ffbae942b9a269a22843639cdb)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 1, 147: Ben consapevole era il Re quanto più sicuro presidio sia quel ch'hanno i prencipi ne' cuori de' sudditi, che ne' castelli delle città.


2) id: 5e29d4b727b14feab1769eb0397ba52f)
Esempio: Vill. G. 2, 309: Fece rubellare incontro a' Sanesi uno forte castello del contado di Siena, che si chiamava Poggio Santa Cicilia.
173) Dizion. 5° Ed. .
CHIAMATO.
Apri Voce completa

pag.830



1) id: bfedbdd9c8674b68bc2a69218e7d9cdc)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 1, 69: La Duchessa, chiamato da parte il Conte d'Agamonte, e datagli quell'instruzione che le parve più a proposito, lo spedì alla volta di Spagna.


2) id: 90eeed97fe5f498284467e90c285e4e8)
Esempio: Cell. G. Maestruzz. volg. 2, 14: Sarebbe più grave se si facesse sacrifizio e reverenzia al chiamato demonio.
174) Dizion. 5° Ed. .
MARCIATA.
Apri Voce completa

pag.927



1) id: f24054a8914b46208a824410401f4b16)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 1, 419: Dunque, fattosi inanzi con pronta marciata, l'esercito regio arrivò a Grave prima che la gente nemica giungesse a quella dirittura nella parte contraria.
175) Dizion. 5° Ed. .
LIBERAZIONE
Apri Voce completa

pag.319



1) id: f0dfda92abc242f284ce173141de9597)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 2, 107: Fecer entrar questa gente nella provincia di Fiandra, e la disposero appresso Gante con fine d'ingrossarla e di tentar poi la liberazion d'Odenardo.
176) Dizion. 5° Ed. .
FALCONETTO
Apri Voce completa

pag.487



1) id: d79c25e28d7e46e2bd4a879d3dad5f84)
Esempio: Segner. Guerr. Fiandr. volg. 85: La qual torre.... era dianzi stata munita con ismerilli, con falconetti, e con altri piccioli pezzi.
177) Dizion. 5° Ed. .
CAROVANA, e talora anche CARAVANA.
Apri Voce completa

pag.597



1) id: 6f0810ae18164e70bcd60b9e07d2778c)
Esempio: Segner. Guerr. Fiandr. volg. 403: Altri a carovane entrando, e gravando soverchiamente le navi, con le istesse navi sdrucite si sommergevano.
178) Dizion. 5° Ed. .
FIDATO.
Apri Voce completa

pag.41



1) id: e54167abf46b4cfd86ce78c04c348132)
Esempio: Segner. Guerr. Fiandr. volg. 274: Fingendo un negozio che, per mezzo d'uomo fidato, egli dovea far intendere a Margherita sua sorella.


2) id: e2cf2429d8844e099482c30d0c08f6b7)
Esempio: Capp. G. Comment. Pis. 271: Messer Giovanni, con alquanti suoi consorti e fidati, si ridusse sotto la porta aspettando il giorno.
179) Dizion. 5° Ed. .
ASPETTAZIONE.
Apri Voce completa

pag.752



1) id: 7f28c60e2df8465ab5c615818c45f921)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 1, 627: Da molti secoli addietro non aveva la Francia veduto alcun re che più di lui [Enrico terzo] eccitasse, ma che meno poi sostenesse l'aspettazione.


2) id: f2488ee3ee4c4bc48e97ed74c6aeeacb)
Esempio: Bentiv. G. Guerr. Fiandr. 1, 627: Da molti secoli addietro non aveva la Francia veduto alcun re che più di lui [Enrico terzo] eccitasse, ma che meno poi sostenesse l'aspettazione.