Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 583 msec - Sono state trovate 15291 voci

La ricerca è stata rilevata in 61736 forme, per un totale di 46445 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
61736 0 61736 forme
46445 0 46445 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
MALINCONICO, MELANCONICO, e talora anche MELANCOLICO
Apri Voce completa

pag.727



1) id: 5291bf3b967b4901b7c0a7fd8419ed7c)
Esempio: Bern. Lett. fam. V. 274: Se fussimo punto malinconici, saremmo l'oca.


2) id: b396675c11b74bf7a5b2125803812096)
Esempio: Red. Lett. 1, 184: Io sono per mille millioni di volte più melanconico di V. Signoria, e son di carne molto più povero di lei.


3) id: f51d330b52874b24ad28978d06962d05)
Definiz: § V. E detto di cibo, trovasi per Che produce umore malinconico, atrabile. –


4) id: 2a48f56bbc32457fa52cf44e13da05c0)
Esempio: Buonarr. M. V. Lett. Ric. 446: Volsono, lor grazia, che io andassi a cena con loro; di che ebbi grandissimo piacere, perchè usci' un poco del mio malinconico, overo del mio pazzo.


5) id: 242ffa39373a4dd49ead5c7d136adef6)
Esempio: Tass. Lett. 1, 254: Essendo il supplicante appresentato, fu assoluto più tosto come peccante di umor melanconico, che come sospetto di eresia.


6) id: 7e064e5ee3fe48a9b73d4a443ac4708f)
Esempio: Red. Lett. 1, 50: La signora Marchesa si trova nell'età sua del trentacinquesimo anno, dotata di un temperamento caldo, inclinante qualche poco al melanconico.


7) id: df151d34142a469ab222f5924edfd60a)
Esempio: E Tass. Lett. 2, 63: La qual (clemenza) perchè a Vostra Altezza piaccia di mostrar verso me con alcun atto che consoli l'animo mio travagliato da l'umor melanconico, non men che 'l corpo da l'infermità, con lei de la clemenza brevemente discorrerò.
2) Dizion. 5° Ed. .
IMBASCIATA.
Apri Voce completa

pag.66



1) id: a0593a81022a49f0b85fae586f349657)
Esempio: Bern. Lett. fam. V. 265: A Desiderio farò l'imbasciate di Pandolfo.


2) id: a7d0a71ca60341ad9db26f14d719fd64)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 142: A suor Maria Iacopa ho fatto la imbasciata; la quale dice vorrebbe sapere se la ha far fare quelli bicchieri in Firenze o a Prato.
3) Dizion. 5° Ed. .
FALCIAZZA
Apri Voce completa

pag.485



1) id: a7f068f2a0444640b869160e1f7c57ef)
Esempio: Bern. Lett. fam. 226: Una falciazza in mano.
4) Dizion. 5° Ed. .
COPISTA.
Apri Voce completa

pag.721



1) id: ba30afc4c07146be957370e48e3d7785)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 220: Procuratori, notari, copisti.
5) Dizion. 5° Ed. .
ESTREMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.400



1) id: e5c9bbabfd874f1baed2fcc01f9612a3)
Esempio: Bern. Lett. fam. 96: M'importa estremamente all'onore e all'utile.


2) id: e2422dfbd37d4f2abb1e172da123963c)
Esempio: Car. Lett. fam. 2, 74: Le donne non hanno mezzo: o amano, o odiano estremamente.


3) id: 813db1a818bf4a759600fcb6c524f37e)
Esempio: Tocc. Lett. 35: Ho estremamente, goduto.... che la mia lettera vi sia giunta non ispirato il tempo del confessorato del vostro straordinario.
6) Dizion. 5° Ed. .
NASUTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.28



1) id: 17f92c975bd646d686e1eed6e06493b5)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 206: Nasutissimo messer Giovan Francesco.


2) id: 822039952aa047838ee94deaf363ce63)
Esempio: E Car. Lett. fam. 1, 208: Prego il Cielo.... che non sia sì forbito nasino.... che non sia vassallo e tributario della nasevolissima nasaggine del nasutissimo naso vostro.
7) Dizion. 5° Ed. .
DISCREPANZA.
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 52d0c4d6f68a459d9a24542f86c7c38b)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 186: Dunque conciliamo queste discrepanze.
8) Dizion. 5° Ed. .
CORDIALISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.745



1) id: c93886333c434284a888f362a6f892ae)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 333: E senza altro dire, a V. S. cordialissimamente mi raccomando.


2) id: b87a2907b69a496cb74fc914ead9f329)
Esempio: Red. Lett. 1, 195: Saluti cordialissimamente il padre Gottignes.


3) id: ee4e0efc8f114d0b901b0eea8341c777)
Esempio: E Red. Lett. 1, 328: Mi favorisca Vostra Signoria riverire il padre in mio nome cordialissimamente.
9) Dizion. 5° Ed. .
BENEFICIALE e BENEFIZIALE
Apri Voce completa

pag.142



1) id: 2e4a428607d24d5daa2aa18755491424)
Esempio: Car. Lett. fam. 2, 300: Trovomi avere una lite benefiziale.
10) Dizion. 5° Ed. .
LEGGIBILE
Apri Voce completa

pag.205



1) id: 0d3a7e1e22db4f929b2904ed19c21eac)
Esempio: Lett. fam. 35: E scriva lettera ben leggibile, e tosto.


2) id: 4671d07212324cf2aebf147860e48a8d)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 47: Stanno (certe lettere) nel modo medesimo che 'l giovine l'ha cavate dalle minute, ed anco peggio, per li scorbj e per le rimesse poso leggibili, che nelle minute si fanno.


3) id: e8dea2e184d54a8d832cd1b43f0b9f44)
Esempio: Tass. Lett. 1, 92: Manderò di là.... l'argomento de la favola: nè ora il posso mandare, perchè non è scritto in lettera leggibile.
11) Dizion. 5° Ed. .
MEDICASTRO
Apri Voce completa

pag.18



1) id: dedcae55b1e54c21b82548f334ee0f85)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 102: Quel filosofo, medicastro, stregone, archimista.
12) Dizion. 5° Ed. .
DI
Apri Voce completa

pag.227



1) id: 1bdb3730c8904480989d535fc50d65f9)
Esempio: Lett. fam. 29: Di Ferrara a' dì 31 d'agosto 1397.


2) id: 77f45e196f2b4a1cb966c087e2661c7a)
Esempio: Sassett. Lett. 216: Di Lisbona a' 24 di settembre 1582.


3) id: 979eeb99bad044cf96cd5a4bd25ff6f4)
Esempio: Segner. Lett. 15: Di Fanano, il dì 15 di luglio 1683.


4) id: 4602cb44a9684cd49bc711a5c69cac6e)
Esempio: Car. Lett. ined. 1, 209: Di Roma a li XXIII di giugno 1549.
13) Dizion. 5° Ed. .
MOCCICONERIA
Apri Voce completa

pag.393



1) id: 16bacf9095ca49a9b6d9b1086ac411f6)
Esempio: Bern. Lett. fam. V. 265: Quando fo poi qualche mocciconeria, è perchè non ne so più.
14) Dizion. 5° Ed. .
MADONNINA
Apri Voce completa

pag.613



1) id: 7d3d1ca4c058418d9dc5c78f5eb7b93a)


2) id: 9d044d44a14b486a94b212d6cf1c9d06)
15) Dizion. 5° Ed. .
FERRAIO.
Apri Voce completa

pag.791



1) id: 1e1d62f61d684973a18e01fd57974838)
16) Dizion. 5° Ed. .
FALSO.
Apri Voce completa

pag.510



1) id: 3d14a1b07b4745728bb2cb57ecc44ebd)


2) id: 66ec30f26f8b42358455fbedeaef79c4)


3) id: 9856eeaa0c0b44b4b8725f53ea3cfbaf)


4) id: 007052bdaec14b2f9d59d632aca75eb6)


5) id: d266275cc4d540eab648be1c9303619e)


6) id: a6bd9e03046d4120bc8c1af1c02528e9)


7) id: dc2140cc759c4aeab1d6c0aedd984dbd)


8) id: fd31a1c689694f4f9b7019eb1c3f88c4)
Esempio: Car. Lett. fam. 3, 103: L'uno e l'altro [sonetto] sono fatti.... di certi modi di dire che sono falsi e stravolti, e quasi tutti contra i precetti dell'arte.


9) id: ddb0cd38f67747e7ab9832ab813fd76c)
Esempio: Fr. Guitt. Lett. 52: Più che falsa medaglia è egli schifato.


10) id: f62244f2a04b43498cfe933cf9f50a89)
Esempio: E Domin. Gov. Fam. 160: Differenza ha da veri religiosi a falsi, da frati ad incappucciati.


11) id: 14e40e58117a44918a8720aafa351260)
Definiz: § XLVII. Regola del falso. – V. § XXXII, Regola di falsa posizione.


12) id: 8ba440d846134205a34763c12e698484)
Esempio: Domin. Gov. Fam. 63: Venendoti voglia di diventare vera religiosa e non falsa nè ipocrita, pensa se ec.


13) id: 3ba08f8f2bca40f0b95c640639427ac0)
Esempio: E Tass. Lett. 1, 212: Fatto questo fondamento di verità, comincio a mescolare il vero col falso verisimile.


14) id: 9126fc985d5b46f1b4faf22971452c1a)
Definiz: § V. E per Erroneo, Sbagliato: detto di opera, lavoro, e simili, non condotti come si conveniva. –


15) id: 1e0436da13614755a224237ff9ad3584)
Esempio: Magal. Lett. At. 23: Vedendo posare in falso la vostra tranquillità, vi sfiatate a chiamarci e ad assicurarci della sua saldezza.


16) id: 7c3e96bee9ee4da88f3aa8f99c734828)
Esempio: Domin. Gov. Fam. 153: Quando sotto Nemrot i terreni dilatavano la terra, e per signoneggiare la terra edificavano la grande torre di Babel, principj di dii falsi e bugiardi.


17) id: 8a1a3e3e759d41f0bbc302ef7b5170a4)
Esempio: Colomb. Lett. 209: Vi mandiamo questa lalda (lauda).... Per la fretta non l'abbiamo ben corretta; temiamo che lo scrittore non vi abbia fatti falsi.


18) id: ae6fcc033ba0419fbe9ed43ca60a29c4)
Esempio: Domin. Gov. Fam. 99: Domenico e Francesco tiroron gente a Dio; ma oggi i lor figliuoli bastardi studian di tirare a sè, ponendo lor felicità in turba magna, sotto due false bandiere ingannando le pure pecorelle.
17) Dizion. 5° Ed. .
GEOMETRIA.
Apri Voce completa

pag.145



1) id: e12f69e481524d39a6f51fe663a039ff)


2) id: 9d5df6d3941e4818b36c76fe00fca494)


3) id: 4b2ac4225b3c4d7581417faf68dbed3c)


4) id: 59d7758f10ad49e186437159ccb83117)
Definiz: § V. Geometria analitica, dicesi Quella che per la risoluzione dei problemi si vale dell'analisi algebrica.


5) id: 2c65317c6a8e43fba82f4c155fe0ada2)
Esempio: Bern. Rim. burl. V. 69: Stalle, stufe, spedali e osterie, Fatte in geometrie, Da fare ad Euclide e Archimede Passar gli architettor con uno spiede.


6) id: 755b6404dfa24e75b8f16c9ac91af64a)
Esempio: E Galil. Comm. ep. resp. 3, 55: La maggior consolazione ch'io potessi avere era che V. S. E. vedesse ed esaminasse con diligenza questa mia Geometria, stimando io in primo grado il suo giudizio.
18) Dizion. 5° Ed. .
OSTE.
Apri Voce completa

pag.746



1) id: 4dfcf798a483497a8183425a2d2b7ba8)


2) id: 5f4733bc54df40889d4fe1a1b218e26c)


3) id: 4d862a35e44e45ea80192e7b7bcb8c2a)
Definiz: § XVI. Stare a oste. – V. il § IX.


4) id: 86da2f10057540a2bd48083588c5d526)
Definiz: § XVII. Venire a oste. – V. il § VI.


5) id: 06615642baf0450ba6ed5ce5aaa81754)
Definiz: § V. Andare in oste, vale Intraprendere una guerra o Far guerra. –


6) id: 01a99b6999b844d48c4fe7e51cf4dd5c)
Esempio: E Tass. Lett. 1, 83: Volendo.... fare che l'oste troiana metta in fuga la greca.... ricorre a Giove.
19) Dizion. 5° Ed. .
ORTO.
Apri Voce completa

pag.710



1) id: 923b5154b9924868a101aa37ed054d01)


2) id: 2c30eb7c77ee410790fd6b4ffd2be954)
20) Dizion. 5° Ed. .
GUERRA.
Apri Voce completa

pag.713



1) id: c705748de2764415aca7604139e5f4ed)


2) id: e6f7371599fe489692a9da3926562c92)


3) id: 769b626292604d96a2ab8a816a3e1eb3)


4) id: 53e2cce2dd8b48f4a9cb9fe2a0b2a1b0)


5) id: beacc4e9dc64482e8c7d23c13b3acf5f)


6) id: 9b25118690a041e3b31e3dfd1b018017)
Definiz: § V. E in locuz. figur. –


7) id: d28eece68d974f5983be295388c25d51)


8) id: 18686f25490b428a8a1273bce96558b5)
Esempio: Magal. Lett. fam. 2, 137: Ho ben.... udito dire, che in Inghilterra tutti i galli generalmente abbiano questo genio di battersi, e battersi a guerra finita (qui per similit.).


9) id: b98c6b6d953640828b7de1cd87867a02)
Definiz: § XXVI. Senno, Sentita, di guerra. – V. § XIII, Avviso, Senno, ec., di guerra.


10) id: cff17ea40a1342ae9d37e347faf570f0)
Esempio: Borgh. V. Disc. 1, 363: Rimanendo per ragion di guerra i vincitori padroni delle persone e facoltà de' vinti.


11) id: 2a5140a537464a0ebe69d3596c9b2fc8)
Esempio: Castigl. Corteg. V. 61: Tengo, che a niun più si convenga l'esser litterato che ad un uom di guerra.


12) id: 89331e1413264b4a9c05a034dbf9d27f)
Esempio: E Borgh. V. Disc. 2, 319: Ragion d'armi e di guerra.... per la medesima via si perde, ch'ella si acquista.


13) id: e0c3ca3a5aaf46e4b9cd27688a802e27)
Esempio: Davil. Guerr. civ. V. 1, 414: Rompendo la guerra al re di Spagna li sottraesse con potente esercito da quel dominio.


14) id: 53a25badd8684fb5bf091954cf5fb6b2)
Esempio: E Tass. Lett. 1, 283: S'io non potrò risaper ciò ch'essi scrivono contra me, saprò almeno far guerra offensiva contra le lettere e contra i costumi.


15) id: f5b0f13dfe9448edb0be42b434fe2d96)
Esempio: Davil. Guerr. civ. V. 1, 93: Il suscitare le guerre civili è proprio di coloro che si ritrovano in fortuna o lubrica o disperata.


16) id: c782961a631b4e77bc2c97c6ab2ce048)
Esempio: Tass. Lett. 1, 43: Riguardevole [Venezia] per moltitudine di palagi e di edificj superbissimi, per la quantità de le navi, de le galee, e de gli altri legni da guerra e da carico.


17) id: 84bf656161f14fd6b72b34fadb096cb9)
Esempio: S. Cater. Lett. 1, 117: Noi facciamo come stolti, e di vile cuore, che non facciamo briga e guerra se non con esso noi medesimi. L'uno si divide dall'altro per odio e rancore.


18) id: 817fc3e7ab734c3b8ca1011befa20321)
Esempio: Grazz. Comm. 199: Taddeo mio, se tu mi sei storpiato o morto, come farò io poi? B. Alla guerra non ne nasce. V. Così dice il proverbio. T. Chi ha paura, ec.


19) id: b75e6f6b968e46c2af9b71b108856697)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 568: Non credo però loro (a' principali cittadini di parti diverse), con tutto faccino queste dimostrazioni. Iddio, che può, metta una buona pace tra loro, o vero gran guerra; chè poi arei speranza le cose si fermassino.