Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 410 msec - Sono state trovate 521 voci

La ricerca è stata rilevata in 1254 forme, per un totale di 733 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
1254 0 1254 forme
733 0 733 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 5° Ed. .
CONGIUNGERE e CONGIUGNERE.
Apri Voce completa

pag.458



1) id: 0ae3b043ec724bb4b5c6f9e9743396ce)
Esempio: Biring. Pirotecn. 121 t.: S'avarete (averete) saputo adattare le forme, che vi potiate valere della metà de' vacui, prima che le congiugnate.
161) Dizion. 5° Ed. .
COLPEGGIARE.
Apri Voce completa

pag.168



1) id: f7c54cb83f0a49e9b2aec7268bcd318a)
Esempio: Biring. Pirotecn. 112 t.: Colpeggiandolo [il pezzo] tanto con questo [scalpello] dentro a tal terra, per fino che tutta se ne cavi.
162) Dizion. 5° Ed. .
CASSETTA
Apri Voce completa

pag.639



1) id: 3ded894ed0a3436a9642a1dadd084084)
Esempio: Biring. Pirotecn. 120 t.: Chè come vedete, o staffette o cassette, ognuna ha d'avere le sue commissioni e le punte che commettino.
163) Dizion. 5° Ed. .
CAVALLETTO
Apri Voce completa

pag.703



1) id: 8ad2e8a7d1584828aa551babfee7d1f4)
Esempio: Biring. Pirotecn. 84 t.: Ma per più facilità.... si biliga in su due cavalletti.... un stile più grosso che potete, lavorato grossamente.
164) Dizion. 5° Ed. .
MARMO
Apri Voce completa

pag.956



1) id: 7854a1635d3b44a7bb527759f65dee9b)
Esempio: Biring. Pirotecn. 43: Cavato che l'hanno (il vetro), la prima cosa il premono in sul marmo, voltando e rivoltandolo acciò si unisca.
165) Dizion. 5° Ed. .
INCENERAZIONE.
Apri Voce completa

pag.423



1) id: f22bb855856742d0822bccc05e6a79e8)
Esempio: Biring. Pirotecn. 7: E similmente [il fare] mistioni, decozioni, incenerazioni, e tutte per minima apponto proporzionare quanto in tal cosa si ricerca.
166) Dizion. 5° Ed. .
LIQUABILITÀ.
Apri Voce completa

pag.392



1) id: 402d6154ac8c44a9af10fdd5ada0c823)
Esempio: Biring. Pirotecn. 13: È chiamato [il piombo] metallo imperfetto e lebroso, e poco fisso, come apparentemente dimostra per la facil sua liquabilità.
167) Dizion. 5° Ed. .
LUCIDO.
Apri Voce completa

pag.485



1) id: 484234bed5184a969b9490264baf71c7)
Esempio: Biring. Pirotecn. 40: E di poi datogli il lustro, se sotto a essa (alla pietra) si mette color nero lucido, diventa fulgentissimo.
168) Dizion. 5° Ed. .
FUSIBILE.
Apri Voce completa

pag.661



1) id: f8f4d436388841cebd093fb2ac93cced)
Esempio: Biring. Pirotecn. 18 t.: Mettesi con questo ferro il marmo pesto, o altre pietre fusibili a fonderle, per le quali si purga.


2) id: 3c8e2e959c0946b4be7269a1cd774eeb)
Esempio: E Biring. Pirotecn. 28 t.: Per la fusion de la quale [miniera] ancor essa si viene a fondere, e massime se ha con seco in compagnia pietra ch'abbi natura di marmo fusibile.
169) Dizion. 5° Ed. .
DECANTAZIONE.
Apri Voce completa

pag.74



1) id: e6f680402cfc4909851983ce63e4dc55)
Esempio: Biring. Pirotecn. 248: Allora dapoi che averete fatta l'acqua detta ben posare, la cavate a poco a poco, per decantazione, della boccetta.


2) id: 2d20dacd01cf401fac347a4e1e923351)
Esempio: E Biring. Pirotecn. 249: Con altre nuove acque la rilavarete, e al fine asciutto ben per decantazione, ec.
170) Dizion. 5° Ed. .
FORNELLETTO.
Apri Voce completa

pag.346



1) id: 28d7843b0ab44099a1cfadd1b5ce6ea5)
Esempio: Biring. Pirotecn. 46: Appresso alle coppelle è di necessità d'avere un fornelletto murato e fatto a modo d'un torrioncello di forma quadra.
171) Dizion. 5° Ed. .
DENSITÀ e DENSITADE
Apri Voce completa

pag.133



1) id: 5cf8d99dcd5644cd8eae6dee9681904c)
Esempio: Biring. Pirotecn. 2: Si fa [l'oro] denso, e di tal densità che non si scioglie dalla permanenza commune, ma quasi nella incorruttibilità.
172) Dizion. 5° Ed. .
CIELO.
Apri Voce completa

pag.23



1) id: 0bb71fb521334b1dbbad00bb30605c26)
Esempio: Biring. Pirotecn. 103: Fate un'intonicatura di cennare (cenere) da bucato, che defenda [le pareti del forno] dalle fiamme, e così anco al cielo.
173) Dizion. 5° Ed. .
MINUTO
Apri Voce completa

pag.



1) id: 572dca8b6c5f41dfb01fec447e5ee60e)
Esempio: Biring. Pirotecn. 19: Qual di questo (acciaio) ha la sua grana bianca e più minuta e fissa, quello è de la sorte migliore.
174) Dizion. 5° Ed. .
ABBOCCATOIO
Apri Voce completa

pag.34



1) id: c30369f3ff9d4baaa06fd04701b5017e)
Esempio: Biring. Pirotecn. 148: Bisogna per gli abboccatoi continuare il fuoco di buone legna e secche, se 'l si può, sette o otto giorni.
175) Dizion. 5° Ed. .
AFFUSELLATO.
Apri Voce completa

pag.283



1) id: 8d69c6c189364838a4cb57b6b7778025)
Esempio: Biring. Pirotecn. 84 t.: Ma per più facilità,.... si bilica in su due cavalletti,.... un stile più grosso che potete, lavorato grossamente, affusellato.
176) Dizion. 5° Ed. .
FERRAMENTO.
Apri Voce completa

pag.792



1) id: 88de184c84c742d4acc590a935149fb0)
Esempio: Biring. Pirotecn. 116 t.: Questi.... sono tutti li pezzi delli ferramenti che vanno in uno carro d'artigliaria, a chi el vuol ben ferrare.


2) id: 14bd01a0acd14945a50ac663245f9591)
Esempio: Biring. Pirotecn. 136 t.: Chi è maestro sol di ferramenti grossi, come àncore, ancudini, catene da muraglie, o artigliarie; altri di bomari (vomeri), vanghe ec.
177) Dizion. 5° Ed. .
FAGGIO
Apri Voce completa

pag.478



1) id: 0fa92f3acae8478791d30d59eada17c0)
Esempio: Biring. Pirotecn. 107: El faggio.... ed ogn'altra sorte di certi legnami che sono porosi e leggieri, che per il vulgo si chiamano dolci.
178) Dizion. 5° Ed. .
GOGNATO.
Apri Voce completa

pag.398



1) id: 54c48616aa394c4c9ae4168d88aa79cb)
Esempio: Biring. Pirotecn. 89: Qui appresso v'ho disegnato, se non ve gli avesse ben dichiarati, acciò che comprendere potiate.... che sieno li ferri gognati.


2) id: bc6cca6e5d9e4ee39e662cd2fb47e62b)
Esempio: E Biring. Pirotecn. 91: Mettaretevela al presente (la forma nella fossa), e messa, vi collocarete l'anima al suo luoco, che stia, mediante la rotella di sopra e 'l ferro gognato di sotto, ben ferma.
179) Dizion. 5° Ed. .
CONTINUATO.
Apri Voce completa

pag.597



1) id: 5e187bb30eb84fa2bcf00a5e394ca0a1)
Esempio: Biring. Pirotecn. 50: Acciocchè per il buco di questo boccolare respondi dentro ne la manica sempre un sol vento continuato, e non due.