Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 421 msec - Sono state trovate 147 voci

La ricerca è stata rilevata in 463 forme, per un totale di 316 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
463 0 463 forme
316 0 316 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 5° Ed. .
FUCILE, e, con forma da usarsi oggi solo in poesia e in certi sensi, anche FOCILE.
Apri Voce completa

pag.575



1) id: 44b646d70d38403baa4ffe22570224ee)
Esempio: E Bocc. Ninf. Fiesol. 180: E quivi con fucile e con sua arte Il fuoco accese.
21) Dizion. 5° Ed. .
BAGNUOLO
Apri Voce completa

pag.22



1) id: 217c400548fb427497aa8a607bb6108a)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 3, 2: La maestrevol madre colte avea D'erbe gran quantità per un bagnolo.


2) id: d9dda8096da549b89ea1149538ca5bf1)
Esempio: E Bocc. Ninf. Fiesol. 3, 4: Questo bagnolo Ogni doglia disface.
22) Dizion. 5° Ed. .
ASSALTARE.
Apri Voce completa

pag.762



1) id: 2d610447dc4146519d403f473a1119e5)
Esempio: Bocc. Ninf. fiesol. 1, 63: O qual fanno le pure gallinelle, Quand'elle son dalla volpe assaltate.
23) Dizion. 5° Ed. .
NIEGO e anche NEGO.
Apri Voce completa

pag.138



1) id: 79cae32e47614d53834c1ef219888acb)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 3, 34: Che questo mio priego Degni ascoltare, e non mi facci niego.
24) Dizion. 5° Ed. .
GALLINELLA.
Apri Voce completa

pag.38



1) id: 3f555f0c6bb24d4f8e03dc1c3ab980b5)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 1, 63: O qual fanno le pure gallinelle, Quand'elle son dalla volpe assaltate.
25) Dizion. 5° Ed. .
ORAMAI, ORMAI e, oggi più propriamente in poesia, OMAI
Apri Voce completa

pag.598



1) id: 95e3b367907a4d7fbf488113f716c1b6)
Esempio: E Bocc. Ninf. Fiesol. 2, 36: E io per me omai mi rimarroe Di più seguirti.
26) Dizion. 5° Ed. .
ORSA.
Apri Voce completa

pag.703



1) id: 879a644bbe014f3e959129bd1f9c1253)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 2, 32: Tu se' più crudele Che non è l'orsa quand'ha gli orsacchini.
27) Dizion. 5° Ed. .
ORSACCHINO.
Apri Voce completa

pag.705



1) id: 5df0a2988bc54ec0a4286090547f2923)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 2, 32: Tu se' più crudele Che non è l'orsa quand'ha gli orsacchini.
28) Dizion. 5° Ed. .
FANCIULLETTA
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 64bb3c9ba3b84af7b769f9f84bc54e8f)
Esempio: E Bocc. Ninf. Fiesol. 138: Tu sola fanciulletta bionda e bella, Morbida, bianca, angelica e vezzosa.
29) Dizion. 5° Ed. .
AFFUSOLATO.
Apri Voce completa

pag.283



1) id: 082e6b2ad8e345b4a6ce6c089d0f39a7)
Esempio: Bocc. Ninf. fiesol. 2, 77: Ch'egli schifasse il dardo, che volando Venia ver lui per l'aria affusolato.
30) Dizion. 5° Ed. .
NINFA.
Apri Voce completa

pag.147



1) id: ba7b8f81789d447ab9dc75dc2289502c)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 7, 33: Rimase adunque le ninfe in tal mena, Sempre quel fiume Mensola chiamaro.
31) Dizion. 5° Ed. .
GITO.
Apri Voce completa

pag.287



1) id: a49f6983ac6b4d398d7ba437783bdffb)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 2, 26: Giti a dormir, non fu sì tosto giorno Ch'Affrico si levava prestamente.


2) id: 4a91d9676b764c009e53fb0cb448d633)
Esempio: E Bocc. Ninf. Fiesol. 3, 59: In casa gito, Ritrovò tosto un suo bell'arco adorno.
32) Dizion. 5° Ed. .
OTTIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.770



1) id: 2f936cdfa6ce47c098905efbb0ba0b8b)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 7, 73: E 'l prego tuo sarà ottimamente, Di ciò che m'hai pregato, essaudito.
33) Dizion. 5° Ed. .
COPERTO
Apri Voce completa

pag.713



1) id: 1aaca11f05f84c9881a24932a8d95a0f)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 7, 11: Ma non potè sì coperto fuggire, Che Dïana fuggendo pur la vide.
34) Dizion. 5° Ed. .
CATTIVELLO
Apri Voce completa

pag.673



1) id: 2c2eb2349a4e4244ba944e06bf21ecf2)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 2, 29: Io non ti seguo, come il falcon face La volante pernice cattivella.
35) Dizion. 5° Ed. .
CASCANTE.
Apri Voce completa

pag.623



1) id: b3edf7c401c44f1db1cec99d3ea7a110)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 6, 54: E ogni giorno vengo più pesante, E fatta tutta svogliata e cascante.
36) Dizion. 5° Ed. .
LEONCELLO e LIONCELLO.
Apri Voce completa

pag.239



1) id: d20c723cba03458aaaa972ad6e0b524a)
Esempio: E Bocc. Ninf. Fiesol. 7, 34: E' venne destro più ch'un lioncello, Arditissimo e forte oltra misura.
37) Dizion. 5° Ed. .
LATINO.
Apri Voce completa

pag.120



1) id: 4f7326ac99ac40279171578dac162b3c)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 7, 9: Quando sentì la voce prossimana Chiamar sì forte con chiaro latino, ec.
38) Dizion. 5° Ed. .
DISPIETATO.
Apri Voce completa

pag.629



1) id: 476f18faabe045cea9f58ffbb32df186)
Esempio: Bocc. Ninf. Fiesol. 2, 31: Dunque perchè vuo' tu, o dispietata, Esser della mia morte la cagione?
39) Dizion. 5° Ed. .
AMPIOSO.
Apri Voce completa

pag.471



1) id: 0880bc36c07a484296a6a18a63f9e9f1)
Esempio: Bocc. Ninf. fiesol. 1, 5: E abbandonata Si stava la pianura, per l'asprezza Della molt'acqua ed ampioso lagume.