Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 542 msec - Sono state trovate 16670 voci

La ricerca è stata rilevata in 73231 forme, per un totale di 56561 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
73231 0 73231 forme
56561 0 56561 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 5° Ed. .
ACQUATICO. −
Apri Voce completa

pag.174



1) id: 4a731e11fee744bcb4d79202fb1e6654)
V. Aquatico.
101) Dizion. 5° Ed. .
ACQUATILE. −
Apri Voce completa

pag.174



1) id: 710c2377d1ed434aae158512f6112ca9)
V. Aquatile.
102) Dizion. 5° Ed. .
ANCILLA. –
Apri Voce completa

pag.482



1) id: e310cfa0bbb34f4ba09bd05818a7a4e0)
V. Ancella.
103) Dizion. 5° Ed. .
ANCILOSI. –
Apri Voce completa

pag.482



1) id: 278712b0429b4ea19ae4050ea4b36926)
V. Anchilosi.
104) Dizion. 5° Ed. .
ANCO. –
Apri Voce completa

pag.483



1) id: bdda652881e64e0da4266b6ea04ca2b7)
V. Anche.
105) Dizion. 5° Ed. .
ANCORCHÈ. –
Apri Voce completa

pag.484



1) id: bb27d94d99714250b75bf98287003b2b)
V. Ancorachè.
106) Dizion. 5° Ed. .
ATTINENTE. –
Apri Voce completa

pag.828



1) id: 26d5c0ee1fe543b5a5c4a8c05239815f)
V. Attenente.
107) Dizion. 5° Ed. .
ATTINENZA. –
Apri Voce completa

pag.828



1) id: 68e6461df4114c34b1d57abda4ddf3f2)
V. Attenenza.
108) Dizion. 5° Ed. .
ANNO.
Apri Voce completa

pag.528



1) id: 4e2c88aace034cc8b44c57e6e4c165dd)
V. Discrezione.

2) id: cd4d338d13db47e79a126cad44c3fe29)
V. Discrezione.

3) id: c3ad9b4a39624055be2fcd7705b07dbf)
Esempio: Buonarr. M. V. Rim. 57: Carico d'anni e di peccati pieno.


4) id: 54000d9be5714692a769b3161b749d86)
V. Ab incarnazione.

5) id: 8672b1bfbf034ab1bcd84f671b3ed086)
Esempio: Franz. M. Lett. IV, 1, 50: Io non sono atto a impiccarmi, com'anno, e sapete bene ch'io stimo più gli amici che i danari.


6) id: 9de947eccb3348f0adf9008b2dfe58d9)
Definiz: § V. Anni, per Un certo spazio di tempo. –


7) id: 943399bf8e5e44b58a41f0ad1cafd115)
Esempio: Tass. Lett. 1, 68: M'è paruto mill'anni ch'essi abbiano la metà del poema.


8) id: 90de9190e93042ce9cda40be77754d2d)
Esempio: Borgh. V. Disc. 1, 120: Intorno al 400 della salute nostra.


9) id: 3ddb9555ff7c4d46865df39113b1806b)
Esempio: Vill. M. 2, 275: Il mercoledì vegnente, il dì della santa annunziazione di nostra Donna, gli anni domini 1355.


10) id: 8717bc3416c64b0f83634b421bd7c40b)
Esempio: Magal. Lett. fam. 2, 149: Una volta mi pareva mill'anni che venisse il Natale, considerandolo per una stagione di benedizioni.


11) id: 827a8c783b5a44d38d4cdc7bd1d36135)
Esempio: Red. Lett. 2, 316: Ho letto il 16 canto del Tasso, fatto napolitano.... Mi sa mill'anni di vederlo tutto stampato.


12) id: 43c76efe7e024ee2ac5af2a33a725688)
Esempio: Franz. M. Rim. burl. 2, 176: Questa bevanda la vita rinnova A chi ne gusta, e la virtù raffina, Quanti più anni addosso si ritrova.


13) id: db058df581b24f92bd719fcecacde39a)
Esempio: Red. Lett. 1, 350: Ho scritto all'eccellentiss. sig. Dottor Corazzi, che anno fece un viaggio con le galere, se anco quest'anno ne vuol fare un altro.


14) id: d244d9b2294e4f8e9cea0f344239ac08)
Esempio: Red. Lett. 3, 1: Mio padre si è contentato di darmi la permissione, che questa quaresima io possa andare a Roma a pigliare il giubbileo dell'anno santo.
109) Dizion. 5° Ed. .
AGIATO.
Apri Voce completa

pag.313



1) id: a403b3c5b523456abf47df088a870e99)
V. Agio. −

2) id: f9342ef05ebd482dbe06d457592b3d7c)
V. Agio. −

3) id: ebf8113ca6204dc385684a54267e9992)
Definiz: § V. Detto di luogo agiato, vale Provveduto, Abbondante di agj. −


4) id: 9bc06ce717fe443087c5dd44c79b4d9b)
Esempio: Borgh. V. Lett. IV, 4, 248: Mostrando una pianella bella e nuova, disse: che nessuno poteva sapere se ella gli stesse in piede agiata, oppur se ella gli facesse male.


5) id: a863a5a81fc8418686c56f805013d04c)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 80: Il mio Serin di villa ed io siamo i più be' don Agiati che facesser mai le donne: noi non ci pigliam mai, ch'io mi ricordi, la maggiore stracca.


6) id: 8ad69554f3304d78a7c1a208dbd0fac4)
Esempio: Morell. Cron. M. 35: Queste [castella] sono fortissime e di fossi e mura e torri,.... e dentro sono bene agiate da potere ricevere, ne' tempi de' bisogni, e uomini e persone, e la ricolta tutta col bestiame.


7) id: d72538c821124e87a41ef25874c44927)
Esempio: Red. Lett. 1, 120: Me ne sto perpetuamente con le mani in mano, o al più al più con le mani a cintola, e mi borio di essere il maniato ritratto di don Agiato da Caval di riposo.
110) Dizion. 5° Ed. .
ARMEGGIADORE. –
Apri Voce completa

pag.689



1) id: 3437fd6260444cc1805d92d85bb8b719)
V. Armeggiatore.
111) Dizion. 5° Ed. .
AMFIBIO. −
Apri Voce completa

pag.431



1) id: 84cfa68539a146a086bbe09c98267955)
V. Anfibio.
112) Dizion. 5° Ed. .
AMFITEATRO. −
Apri Voce completa

pag.431



1) id: 3c0b6e72c6b64c78933b641a371d137e)
V. Anfiteatro.
113) Dizion. 5° Ed. .
FAMIGLIARITÀ. –
Apri Voce completa

pag.520



1) id: 7eb1eadc5a7a4471a698aef01750144c)
V. Familiarità.
114) Dizion. 5° Ed. .
FAMIGLIARIZZARE. –
Apri Voce completa

pag.520



1) id: 3e3a4bdf2715459ab58247a92893740c)
V. Familiarizzare.
115) Dizion. 5° Ed. .
FAMIGLIOLA, con l'accento sulla penultima sillaba. –
Apri Voce completa

pag.524



1) id: 8836f8d42b64466ca353756cf4aa0a44)
V. Famigliuola.
116) Dizion. 5° Ed. .
ETERNALEMENTE. –
Apri Voce completa

pag.418



1) id: ecc7ef3a3660412e9b7d1791886fa7b8)
V. Eternalmente.
117) Dizion. 5° Ed. .
ETIAM. ‒
Apri Voce completa

pag.424



1) id: 04aa3e4db3934c738b253fdb303d3b1b)
V. Eziam.
118) Dizion. 5° Ed. .
ETOPEA. ‒
Apri Voce completa

pag.426



1) id: ae312bc36ad7498bb1f90afc60a0a687)
V. Etopeia.
119) Dizion. 5° Ed. .
ETRA. ‒
Apri Voce completa

pag.426



1) id: b80d8d32a3ba4e4ca57714ecb4f25f38)
V. Etere.