Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 465 msec - Sono state trovate 8269 voci

La ricerca è stata rilevata in 32618 forme, per un totale di 24348 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
32618 0 32618 forme
24348 0 24348 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
FALSAMONETE.
Apri Voce completa

pag.505



1) id: cacdacbb3cf7496d9673b63725d90cd4)
Esempio: Ar. Comm. 2, 24: Ladro, falsamonete, tagliaborse.
2) Dizion. 5° Ed. .
BOLOGNINO.
Apri Voce completa

pag.222



1) id: ea2e376a97ef4674889b72a981520089)
Esempio: Ar. Comm. 2, 305: Per quindici Bolognini gli avrai.
3) Dizion. 5° Ed. .
CHIROMANTE.
Apri Voce completa

pag.867



1) id: 4bd76d8b3bea4dfcb1d7469676e0d00b)
Esempio: Ar. Comm. 2, 222: Sei tu, Pasifilo, Buon chiromante?
4) Dizion. 5° Ed. .
DABBENISSIMO.
Apri Voce completa

pag.11



1) id: 3cb3821dbe93451eadaaac737cc0c5a9)
Esempio: Ar. Comm. 2, 143: O Volpino dabbene! E. Dabbenissimo.
5) Dizion. 5° Ed. .
ACCORDISSIMO.
Apri Voce completa

pag.138



1) id: 7b09c715c1a44de1977e37c07e826a84)
Esempio: Ar. Comm. 2, 415: Siam d'accordo? M. D'accordo. C. D'accordissimo.
6) Dizion. 5° Ed. .
INCOMODO.
Apri Voce completa

pag.480



1) id: 41b89fbca01f4c9a9101f973277af86d)
Esempio: Ar. Comm. 2, 181: Ben m'incresce a quest'ora darvi incomodo.
7) Dizion. 5° Ed. .
ANTIFONA
Apri Voce completa

pag.550



1) id: 591e7d2f57f242e28c72c7929dc791c2)
Esempio: Ar. Comm. 2, 377: Sarà più lunga del salmo l'antifona.
8) Dizion. 5° Ed. .
NECESSARIO.
Apri Voce completa

pag.76



1) id: e707cc34905347fb9630d045b8d57898)
Esempio: Ar. Comm. 2, 489: Non so s'è magazzino o necessario.


2) id: b597080a427f4df5839bba22c1f057f6)
Esempio: Grazz. Comm. 47: Andai a nascondere il lume nel necessario.
9) Dizion. 5° Ed. .
CIANCIERE e CIANCIERO.
Apri Voce completa

pag.7



1) id: e2f837a9460b4cc3bf93c685b2077dc8)
Esempio: Ar. Comm. 2, 280: Vien qua, cianciera e temeraria femmina.
10) Dizion. 5° Ed. .
MELLIFLUO.
Apri Voce completa

pag.44



1) id: 0982ae387a8241febb2b862fd0992ee7)
Esempio: Ar. Comm. 2, 378: Unica Speranza mia. Oh parola melliflua!


2) id: 4dc6ea6129854e4a8c0fbf0ad955593f)
Esempio: Fag. Comm. 6, 290: La condii colla salsa della più forbita erudizione, e l'ornai colla più efficace dicitura e colla più melliflua scelta facondia, che mi sapessero in quel punto dettare, tutti uniti insieme, e le Grazie e gli Amori.
11) Dizion. 5° Ed. .
GAGLIOFFONE.
Apri Voce completa

pag.20



1) id: a1a045a3828f4781a88c150865479c6d)
Esempio: Ar. Comm. 2, 161: Andossene Senza far motto il gaglioffone.
12) Dizion. 5° Ed. .
COLTRICE.
Apri Voce completa

pag.179



1) id: db340c2cfa1b4ddab8e053ba3c8bbbda)
Esempio: Ar. Comm. 2, 139: Casse e forzieri, e matarazzi e coltrici.
13) Dizion. 5° Ed. .
CACIO
Apri Voce completa

pag.351



1) id: 43e8fa1f36274204953754cc15c9cd8e)
Esempio: Ar. Comm. 2, 306: Ecco, presentoti Cappon, fagiani, pan, vin, cacio.


2) id: de6935a16f0a44c19d41851f12ee172b)
Esempio: Fag. Comm. 1, 232: O l'è trista! ma la non ha a far con oche; risponderò per le rime. M'è cascato il cacio su' maccheroni.
14) Dizion. 5° Ed. .
MATITA, e anche AMATITA
Apri Voce completa

pag.1028



1) id: dbfe1e212264419db255cccff1ff1d45)
Esempio: Ar. Comm. 2, 321: La matita prendere Potete, e notar questo.
15) Dizion. 5° Ed. .
DOGANIERE.
Apri Voce completa

pag.796



1) id: fb259d27e49044268b58afa4acaaa1b2)
Esempio: Ar. Comm. 2, 234: Questi pubblici Ladroni, che doganieri si chiamano.
16) Dizion. 5° Ed. .
FISTOLO.
Apri Voce completa

pag.201



1) id: 02f09545d73748c6a978c939fbbcfab9)
Esempio: Ar. Comm. 2, 307: Tu sei malizioso più che 'l fistolo.


2) id: 54681bd5b07a4d7c85fea96ee94f0e51)
Esempio: E Cecch. Comm. ined. 28: Uh! spegner possa il fistolo Tanto sospetto!


3) id: 1ab7efa99b19465ea934b7888ca46b4d)
Esempio: Cecch. Comm. ined. 1, 144: Oh ve' se 'l fistolo Va a processione pel convento!
17) Dizion. 5° Ed. .
ANNOVERARE.
Apri Voce completa

pag.535



1) id: c0a9fe2cd19e4f5eba6132c578e6cad2)
Esempio: Ar. Comm. 2, 304: Vien molto adagio, par che i passi annoveri.


2) id: e6db161e59b146ec9b08bbf976307ccc)
Esempio: Ar. Comm. 2, 305: Io metto mano; e quindici Bolognin su 'n altar quivi gli annovero.


3) id: 3de43c0246d14b5cb3c7540e1a1ef43f)
Esempio: Grazz. Comm. 182: Stamattina m'hanno a essere annoverati i danari o dalla madre o da Bonifazio.
18) Dizion. 5° Ed. .
BOTTINO
Apri Voce completa

pag.246



1) id: a80edb5732674d8f83b422de8a835e9d)
Esempio: Ar. Comm. 2, 372: Con sì poco bottin tu vuoi ch'io sgomberi?
19) Dizion. 5° Ed. .
AVVIARE.
Apri Voce completa

pag.894



1) id: b34adf231a914cdba5e351017e9f71a4)
Esempio: Ar. Comm. 2, 493: Egli s'avviarono diritti ver la porta di San Paolo.
20) Dizion. 5° Ed. .
ARARE.
Apri Voce completa

pag.643



1) id: e8466eb86e1243218630c2d692394985)
Esempio: Ar. Comm. 2, 384: Il mio padron ara col bue e con l'asino.


2) id: 1674a03c94454c39904c2239f0826677)
Esempio: Fag. Comm. 3, 390: Guai a colui stamattina che mi darà fra mano; ari diritto bene, perchè ha dato nel suo.