Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 540 msec - Sono state trovate 7111 voci

La ricerca è stata rilevata in 23095 forme, per un totale di 15984 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
23095 0 23095 forme
15984 0 15984 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
APPROVVEDUTAMENTE e APPROVEDUTAMENTE
Apri Voce completa

pag.628



1) id: adac30ab95a341b69842c1d00308d7f9)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 1, 422: Molto approvvedutamente afforzò la cittadella.


2) id: ec1b0d52b77e49d795eb28d5425dd6fd)
Esempio: E Cavalcant. G. Istor. fior. 2, 218: Molto approvvedutamente la guerra menavano questi due capitani.
2) Dizion. 5° Ed. .
CONCLUDITORE e CONCHIUDITORE.
Apri Voce completa

pag.344



1) id: 37ddbdafbb7f45e19a073efa74c9bb43)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 2, 176: Costoro erano i conchiuditori de' mercati.
3) Dizion. 5° Ed. .
ASSEDIAMENTO.
Apri Voce completa

pag.766



1) id: 71e895c6067e48a4a6d06dc0e8022271)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 2, 92: Questo così fatto assediamento occuperà brevissimo tempo.
4) Dizion. 5° Ed. .
ASSEMBRARE.
Apri Voce completa

pag.771



1) id: 69d0f7c65793485cbf5cb50e9b733c0b)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 2, 529: Tu mi assembri un giovine da bene.
5) Dizion. 5° Ed. .
ASINUCCIO e ASINUZZO
Apri Voce completa

pag.746



1) id: 6d15133361d34b958b5b403894834d55)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 2, 526: Un villano.... aveva due asinucci carichi di legne.


2) id: 9877b90614304a1593b637babc8b19b2)
Esempio: E Cavalcant. G. Istor. fior. appr.: Un nostro contadino aveva un suo asinuccio, in sul quale aveva posto un aratolo col bomero che era d'ingordo peso a sì piccolo asinuccio.
6) Dizion. 5° Ed. .
FATAPPIO.
Apri Voce completa

pag.



1) id: dbefaa5cc4024dcfb0a5e84740f839a5)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 1, 371: C'indussero addosso il nuovo fatappio, Signore di Piombino.
7) Dizion. 5° Ed. .
INGOMBERAZIONE.
Apri Voce completa

pag.810



1) id: 0a62f321b8cd4c16b01f13f6910921f0)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 1, 63: L'acqua e la ingomberazione dell'arme senza rimedio gli affogava.
8) Dizion. 5° Ed. .
AVOLESCO.
Apri Voce completa

pag.877



1) id: a13bb65e39f141e5823eb456ddfa53fb)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 1, 34: Acciocchè l'amministrazione del fanciullo nelle avolesche e materne braccia riposasse.
9) Dizion. 5° Ed. .
ARGUIZIONE.
Apri Voce completa

pag.676



1) id: e74348cdac2d475faa28a562366e9f3f)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 2, 298: Per questa così manifesta e vana arguizione si prova ec.
10) Dizion. 5° Ed. .
ESPUGNABILITÀ.
Apri Voce completa

pag.335



1) id: af4e25a2b5b144c698ff7e6e7733bd0e)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 2, 216: Esaminarono la natura del paese, la espugnabilità del luogo, ec.
11) Dizion. 5° Ed. .
DOVUTO.
Apri Voce completa

pag.900



1) id: 204fd176d6f44ea890d2a61d5f6fc2c9)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 2, 274: Il pagamento del danaro si vede più necessario che dovuto.


2) id: f2f1a28ba8ab497ead7fcc11e335268e)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 2, 274: Adunque pagate il vostro debito; chè siete stretti più dalla necessità, che dal dovuto.


3) id: 667ecbd64b234112bb7407cedca3a57e)
Esempio: Vill. G. 883: Le terre non rispuosono al quarto, nè tali al sesto, del dovuto e usato tempo.
12) Dizion. 5° Ed. .
ASSOLUTO, e per sincope ASSOLTO.
Apri Voce completa

pag.788



1) id: 54060eac07ad4572a890319c6c8087c6)
Esempio: Pitt. I. Istor. fior. 9: Si fece padrone assoluto della città.
13) Dizion. 5° Ed. .
INTENEBRARE.
Apri Voce completa

pag.1003



1) id: aa0f9019a0d549ea9601f89327b4ce17)
Esempio: Pitt. I. Istor. fior. 90: Intenebrava cotanto esercito tutta quanta l'Italia.
14) Dizion. 5° Ed. .
FIOR GRASSI.
Apri Voce completa

pag.



2) id: cc5436d765b1443f99d1b19c951837ea)
Esempio: Targ. Viagg. 8, 51: Orobanche, detto da' contadini Fior grassi, nasce nel piano di Galiano.
15) Dizion. 5° Ed. .
FIOR RANCIO.
Apri Voce completa

pag.



2) id: 48ba257a6e934558ac7b96bffc2c2ca1)
Esempio: Olin. Uccell. 6: Da questa [cresta] vien in Toscana detto fior rancio, perchè ritira con essa alla calendula, che colà chiamasi fior rancio.


3) id: 8e6dc752c3074f8da7d1cba470db2d9c)
Esempio: Buonarr. Fier. 4, 5, 27: Eri della mia casa veramente 'l giardino,... Del balcon gelsomino, E la persa e 'l fior rancio.


4) id: ebb8097b39ce483c8248232fa1d5395b)
Esempio: Mattiol. Disc. 2, 1364: Errano, come ben dice ancora il Ruellio, coloro che si pensano, che la calendola, la qual noi chiamiamo in Toscana fior rancio, sia l'eliotropio maggiore.
16) Dizion. 5° Ed. .
FIOR RANCIO.
Apri Voce completa

pag.



2) id: 2990e074ecfe4c5a831689065aed6f3a)
Definiz: È anche nome di uccelletto. Lo stesso che Fiorrancio, Fiorrancino e Fior arancino, come dicesi comunemente. –


3) id: 9fdb4b92f49c4159ab33bc6a35ec83d0)
Esempio: Olin. Uccell. 6: Da questa [cresta] vien in Toscana detto fior rancio, perchè ritira con essa alla calendula, ec.


4) id: 0191b393c30045738560afb905ed1a18)
Esempio: E Olin. Uccell.appr.: Segue la terza spezie, che per esser de gl'istessi colori, che il regaliolo o fior rancio sopradetto, ec.
17) Dizion. 5° Ed. .
AVVIAMENTO.
Apri Voce completa

pag.894



1) id: a745dac799b84954becacd82ef6fb210)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 1, 264: Quest'ottimo padre v'ha lasciati.... nell'abbondanza delle ricchezze, e nello avviamento d'accrescerle.


2) id: 5a79a9c93a6648dbbc27e2bcad5ecbae)
Esempio: E Cavalcant. G. Istor. fior. 1, 578: Di nonnulla, o di poco, avea, sotto l'avviamento di Cosimo, grandissima ricchezza acquistato.
18) Dizion. 5° Ed. .
AVIDAMENTE.
Apri Voce completa

pag.876



1) id: d97c723bb9664183a4d28a139fea553f)
Esempio: Pitt. I. Istor. fior. 73: Quantunque avidamente desiderasse di ristringere lo Stato.
19) Dizion. 5° Ed. .
FEROCE.
Apri Voce completa

pag.782



1) id: f4d80fc7b2974e3c879972fcb3c6481c)
Esempio: Pitt. I. Istor. fior. 12: Confinarono forse cento de' più feroci plebei.
20) Dizion. 5° Ed. .
ATTINGERE e ATTIGNERE
Apri Voce completa

pag.828



1) id: 998d558d54e24897985206677aa7c8cd)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 1, 354: Questo così falso parlare usava, perchè Lorenzo nulla cosa della guerra attignesse.