Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 509 msec - Sono state trovate 7449 voci

La ricerca è stata rilevata in 24219 forme, per un totale di 16770 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
24219 0 24219 forme
16770 0 16770 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
360) Dizion. 5° Ed. .
IPERBOLICO.
Apri Voce completa

pag.1221



1) id: 853f7b587e484a758cf9fe689500c93b)
Esempio: Fag. Rim. 1, 161: Nè questa asserzïone è già iperbolica.
361) Dizion. 5° Ed. .
INSAPONATO.
Apri Voce completa

pag.902



1) id: 1ef60e1a66da4c2caf72c587b414fa85)
Esempio: Capor. Rim. 120: Usciva il toro.... con le corna insaponate.


2) id: e3948e9ba07246a491a57823872620d8)
Esempio: Bellinc. Rim. F. 2, 98: Lorenzo, i' non mi posso mantenere, I' son come dicea fra Giacopone: Il mio mantello n'è ver testimone, Che torna insaponato dal barbiere.
362) Dizion. 5° Ed. .
FILOMENA e FILOMELA.
Apri Voce completa

pag.109



1) id: 133e8d70db734ab5af992e75bcd60645)
Esempio: Petr. Rim. 2, 53: E garrir Progne, e pianger Filomena.


2) id: 25a645ba45fd48de85c4dae8ea836a65)
Esempio: Poliz. Rim. C. 54: Sempre sovr'essa Filomena canta.
363) Dizion. 5° Ed. .
NOLO
Apri Voce completa

pag.188



1) id: 0eb4d2215bdc4e3c82100fb756455d8d)
Esempio: E Fag. Rim. Rim. 5, 281: Clamidi consolari e lucchi e toghe,... Il venderle è permesso; E bisognando, le dà ancora a nolo.


2) id: 05e9d68fffb74974a0fb16bc511acfba)
Esempio: Saccent. Rim. 2, 149: Tolse a nolo Un'antica livrea da ciurmatore.
364) Dizion. 5° Ed. .
GENERARE.
Apri Voce completa

pag.109



1) id: a7f9a12cc99f41098ea1492ca70d6ecc)
Esempio: Capor. Rim. 520: Genera fumo il fuoco, e questo il toglie.
365) Dizion. 5° Ed. .
GIOCHETTO.
Apri Voce completa

pag.223



1) id: 03cf50591251476f801b3f83af243327)
Esempio: Fag. Rim. 4, 20: Oh giochetto in ver nobile e galante.
366) Dizion. 5° Ed. .
GRAZIOSETTO.
Apri Voce completa

pag.575



1) id: d684bdad1efd4911a96b9c06581282b9)
Esempio: Rim. burl. 1, 237: Sempre l'uom ch'ha bel naso è graziosetto.
367) Dizion. 5° Ed. .
ARANCIA.
Apri Voce completa

pag.642



1) id: 576af88d7f3e4a618ac883fe772efc69)
Esempio: Bern. Rim. burl. 1, 53: Premer l'arance finchè 'l sugo n'esce.
368) Dizion. 5° Ed. .
COSTANTE
Apri Voce completa

pag.906



1) id: ccc0e47914e34cc8b43fbd6c919ecfc9)
Esempio: Petr. Rim. 2, 107: Per farme a seguitar costante e forte.
369) Dizion. 5° Ed. .
ATTILLATO.
Apri Voce completa

pag.827



1) id: 24324ede9aa141bb833785c890098969)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 279: Volendo far l'imbusto più attillato, Ruppe l'aghetto.
370) Dizion. 5° Ed. .
FAMIGLIO
Apri Voce completa

pag.520



1) id: a7613431caed469aa09ffacbc81dc3c4)
Esempio: Fag. Rim. 1, 201: Io son più tristo d'un famiglio d'Otto.
371) Dizion. 5° Ed. .
EUNUCO.
Apri Voce completa

pag.429



1) id: 2d2dbdbc612e4fc8b6a4b70be1127b5c)
Esempio: Bern. Rim. burl. 1, 69: Suo padre già facea gli eunuchi.
372) Dizion. 5° Ed. .
ACCORCIARE.
Apri Voce completa

pag.134



1) id: ba8c3dd4b5c44799ab7110f4fbf66016)
Esempio: Petr. Rim. 1, 278: Per accorciar del mio viver la tela.


2) id: 036573247bd4495696c46bfddab50c77)
Esempio: Fag. Rim. 7, 212: Questa vecchiaia nondimen m'alletta, E non ostante ogni suo reo malore, Ad accorciarla non ho punto fretta.
373) Dizion. 5° Ed. .
FARFALLA.
Apri Voce completa

pag.611



1) id: 65db7d01f0f743b6ba68ab0e2c6263ba)
Esempio: Comp. Din. Rim. DL. 321: Come sovente le farfalle al foco.


2) id: beecea3391244bc1b8054a0306697a6f)
Esempio: Petr. Rim. 1, 180: Semplicetta farfalla al lume avvezza.


3) id: b1c1543625fc4479be9b1dd486858797)
Esempio: Grazz. Rim. V. 80: Chi non ha di farfalla, O ver d'oca, il cervello, o d'assiuolo, Vedrà ch'io dico il vero.


4) id: c4cd8a2c40c5415daae7530eb6ca7a95)
Esempio: Poliz. Rim. C. 303: Costor son certi be' ceri, Ch'han più vento ch'una palla, Pien d'inchini e di sergeri Stanno in bruco ed in farfalla, Col benduccio in su la spalla, ec.
374) Dizion. 5° Ed. .
IDOLATRA.
Apri Voce completa

pag.12



1) id: 5d12796e9b98431b98a414d0e7ad926d)
Esempio: Fag. Rim. 1, 220: Un idolatra, e non cristiano, è quello.
375) Dizion. 5° Ed. .
INFORNARE.
Apri Voce completa

pag.744



1) id: 888d9805041c4ea39af56e5daa87a2ef)
Esempio: Cas. Rim. burl. 5: Restami a dir come s'inforna il pane.


2) id: cecadf99b1c7424db783b513c8e58a82)
Esempio: Cas. Rim. burl. 5: Ti so dir io, tu infornerai domane.


3) id: 2341872dbe184945a988d6e54f054792)
Esempio: Bern. Rim. burl. V. 61: Al pan si guarda prima che s'inforni.


4) id: e7c1af2803d5426db611eaa4d190ae64)
Esempio: Rim. Ant. P. Ang. Cecc. 2, 156: Stando lo baldovino dentro un prato, Dell'erba fresca molto pasce e 'nforna.


5) id: 4d3b9fac9e8942aabcc32953283e4d7f)
Esempio: Fag. Rim. 2, 214: Gridò: Signori, andianne. Andianne un corno Che ti sbuzzi, risposi; e sonnacchioso Mi vesto, e giù nel navicello inforno.
376) Dizion. 5° Ed. .
INFORNATA.
Apri Voce completa

pag.745



1) id: 61688945c2934d589e00ca5d56b6340c)
Esempio: Cas. Rim. burl. 4: E per una infornata anch'io non sudo.
377) Dizion. 5° Ed. .
FUNESTARE.
Apri Voce completa

pag.608



1) id: 2475de56786b4b2093c01d0fcfdcce8e)
Esempio: Chiabr. Rim. 3, 326: E del mio sangue, funestar la reggia.


2) id: 22b3ca31411a4307a02d0e05c1de9fba)
Esempio: E Chiabr. Rim. 3, 390: E funestò le culle a' Betlemmiti.


3) id: cc0ead64a7c844bcb3be7982e5adf1be)
Esempio: Car. Rim. 42: Chi sì di Cristo il gregge odia e confonde Si scorni, si sgomenti, e si funesti.


4) id: 8c43eda97c4943bbb34766848e98de12)
Esempio: Chiabr. Rim. 1, 40: Era tolto di fasce Ercole appena,... E nella culla dura Traea la notte oscura. Quand'ecco serpi a funestargli il seno Insidïose e rie.
378) Dizion. 5° Ed. .
FUMARE, e talora anche FUMMARE.
Apri Voce completa

pag.595



1) id: fb279a558f994c08a971761f149fe4eb)
Esempio: Cas. rim. burl. 1, 6: E pensïoni e scudi che fummavano.


2) id: 8b64c2edc00843beabd8fe1fd943eb3b)
Esempio: Bern. Rim. burl. 1, 65: Farò versi di voi che fumeranno.


3) id: b7e7e67dc7224fb58d6135afe9cf15da)
Esempio: Franz. M. Rim. burl. 2, 108: E però il naso, vi so dir, mi fuma, Quand'io m'abbatto a quei ec.
379) Dizion. 5° Ed. .
CHIACCHIERINO
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 3e88a7ec0024410883f70e1cb8c112c1)
Esempio: Grazz. Rim. 2, 26: Quel chiacchierin d'Amor non dà lor noia.