Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 440 msec - Sono state trovate 12 voci

La ricerca è stata rilevata in 36 forme, per un totale di 24 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
36 0 36 forme
24 0 24 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
DIFFICOLTÀ, DIFFICOLTADE e DIFFICOLTATE.
Apri Voce completa

pag.303



1) id: f0334672ec914e63a8627a2447dfb1fe)
Esempio: Cavalier. Reg. Triang. 5: Ho cercato di ovviare alla difficoltà che porta tale picciolezza di differenze,.... con il soggiungere ec.
2) Dizion. 5° Ed. .
IPOTENUSA.
Apri Voce completa

pag.1226



1) id: e38359ca021844bd80b36df351324bc5)
Esempio: Cavalier. Rag. Triang. 10: Dato un lato con l'angolo aggiacente, trovare l'ipotenusa.


2) id: 1d7bd5653fce48b9841abf5f5ceca16c)
Esempio: E Cavalier. Rag. Triang. 13: Chi poi volesse, dati i lati, trovare l'ipotenusa, cercarà prima un angolo per la 7, e poi la ipotenusa per la 2, o 4 sopra posta.
3) Dizion. 5° Ed. .
ADIACENTE, e talora anche AGGIACENTE
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 06302edf15114058b2d8817af61caf32)
Esempio: E Cavalier. Rag. Triang. 10: Dato un lato con l'angolo aggiacente, trovare l'ipotenusa.
4) Dizion. 5° Ed. .
CASCARE.
Apri Voce completa

pag.623



1) id: fd313e565acf431bb0735daec2773750)
Esempio: Cavalier. Reg. Triang. 22: Quando gli angoli aggiacenti al lato, sopra il quale casca il perpendicolo, sono ambidue dell'istessa specie, esso casca dentro il triangolo; ed essendo essi di specie diversa, casca fuori.
5) Dizion. 5° Ed. .
DIFFERENZA.
Apri Voce completa

pag.298



1) id: b6201cfc480e431ba486964acf8bec27)
Esempio: Cavalier. Reg. Triang. 5: Perchè poi i logaritmi di sei figure posti in dette tavole hanno le differenze picciole verso il fine del quadrante, ho cercato d'ovviare alla difficoltà che porta tale picciolezza di differenze.
6) Dizion. 5° Ed. .
OBLIQUANGOLO e OBBLIQUANGOLO.
Apri Voce completa

pag.348



1) id: 2b56ea9e7a364a04840123904667a708)
Esempio: Cavalier. Reg. Triang. 63: Perchè tutti li triangoli, piani e sferici, si possono ridurre a rettangoli mediante il perpendicolo, perciò le due regole generali poste di sopra per i rettangoli, spediranno anco il calcolo delli obliquangoli.
7) Dizion. 5° Ed. .
LOGARITMO
Apri Voce completa

pag.438



1) id: 24d09ac51084495388af0e1a2d792aee)
Esempio: Cavalier. Reg. Triang. 5: Perchè poi i logaritmi di sei figure posti in dette tavole hanno le differenze picciole verso il fine del quadrante, ho cercato di ovviare alla difficoltà che porta tale picciolezza di differenze.... con il soggiongere ec.
8) Dizion. 5° Ed. .
FIGURA.
Apri Voce completa

pag.67



1) id: 555c64258e5646eb95ba7b67c8e5dbc7)
Esempio: Cavalier. Reg. Triang. 5: Perchè poi i logaritmi di sei figure posti in dette tavole, hanno le differenze picciole verso il fine del quadrante, ho cercato di ovviare alla difficoltà che porta tale picciolezza di differenze.... con il soggiongere ec.
9) Dizion. 5° Ed. .
ABBATTUTO
Apri Voce completa

pag.28



1) id: 133c0785e66e4afd962068045a49293a)
Esempio: Metast. Dram. Att. Reg. 2, 2: Più le abbattute piante Non urta il vento, o le solleva.
10) Dizion. 5° Ed. .
DRAPPERIA.
Apri Voce completa

pag.910



1) id: 191a8e9cb9d84c9c9fceeb5e85708a69)
Esempio: Sassett. Reg. Comm. 178: La drapperia che domandano i Levantini, sono, il forte, rasi di Firenze e drappi di Lucca, abbordando in Ancona.
11) Dizion. 5° Ed. .
CASO
Apri Voce completa

pag.629



1) id: e3c8191709be4de38019f5feff686959)
Esempio: Cavalier. Reg. Triang. 84: Fa di mestieri ridursi a memoria, che per caso del perpendicolo s'intende quella parte della base, prolongata, se bisogna, che viene compresa tra il detto perpendicolo e il lato del triangolo dall'estremo del quale casca il perpendicolo, facendosi perciò sempre due di detti casi, come nel triangolo A C B.


2) id: 9c687e81300849c9a42edc6c7be6b3c6)
Esempio: E Cavalier. Reg. Triang. 85: I seni delli angoli opposti a i casi sono direttamente proporzionali con i seni 2 delli angoli alla base.


3) id: a8736a353b8c459083b1a3daca56eb5e)
Esempio: E Cavalier. Reg. Triang. 108: Considerisi dunque prima il triangolo A B E, nel quale la base B E è la somma de' casi B D, DE.
12) Dizion. 5° Ed. .
FERMAMENTO.
Apri Voce completa

pag.768



1) id: e1e2e2a90ea9496893d04ba52d5db4ae)
Esempio: S. Tomm. Reg. Ream. 11: Lo timore ene debole fermamento; chè coloro che per paura sono sottoposti, se vene la cagione per la quale ec.