Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 810 msec - Sono state trovate 103 voci

La ricerca è stata rilevata in 307 forme, per un totale di 204 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
307 0 307 forme
204 0 204 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
COMUNEMENTE.
Apri Voce completa

pag.296



1) id: feebebf5439e4c3f82816bfee680fa29)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 32: Si chiama comunemente acqua pettorale.
2) Dizion. 5° Ed. .
COTTICINO.
Apri Voce completa

pag.942



1) id: 77137b8b20e74fc0ac28357f5b777fde)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 95: Io fo loro certi cotticini Con certe erbette.
3) Dizion. 5° Ed. .
CIONCO.
Apri Voce completa

pag.52



1) id: b1d6b98d288141818549d717bd5568a2)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 28: Rompere in cionco è Spezzar riciso e affatto.
4) Dizion. 5° Ed. .
BERGOLO
Apri Voce completa

pag.146



1) id: 622dac6f1a304c9ab88cd16e4fc05ca9)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 32: Bergolo è quegli che cicala e chiacchiera volentieri.
5) Dizion. 5° Ed. .
MANGIARE
Apri Voce completa

pag.803



1) id: 1c30d525102c4f3782208d52394b8579)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 31: Dicesi.... mangiare a scrocco, chi mangia a spese d'altri.
6) Dizion. 5° Ed. .
COSTURA.
Apri Voce completa

pag.931



1) id: 1604dd4ddd4b4e81a5ed95662f2eddc5)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 39: I sartori.... pigiano e stropicciano forte, finchè tal costura si spiani.
7) Dizion. 5° Ed. .
CACCHIONE
Apri Voce completa

pag.342



1) id: db331a3c3a5248dfbfd8bd690b98da15)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 91: Uscite, uscite Di cacchione, ora che fa il bisogno: Fatevi onor.
8) Dizion. 5° Ed. .
LOTO, con l'o stretto.
Apri Voce completa

pag.463



1) id: 95b6245c1e8d4882b865909e452ed0d3)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 30: Loto è proprio l'acqua torbida per terra che vi sia dentro.
9) Dizion. 5° Ed. .
GIAMBO.
Apri Voce completa

pag.207



1) id: 159c290dae52412c921fb8692ce1c739)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 27: Giambo. È il medesimo che burla, ma di parole: onde si dice, ec.


2) id: 14ae94ba629049fa8acafd0b359edcda)
Esempio: E Cecch. Dichiar. Proverb. 27: Giambo. È il medesimo che burla, ma di parole; onde si dice; tu vuoi di me il giambo, ec.
10) Dizion. 5° Ed. .
GAMURRINO e GAMMURRINO.
Apri Voce completa

pag.53



1) id: fc732e66b02344ad84de732a13b28a1b)
Esempio: E Dichiar. Proverb. 27: Ancora gamurrino, che è quel vestir che portano le donne su la camicia.
11) Dizion. 5° Ed. .
MOLLE
Apri Voce completa

pag.438



1) id: 6be5690c42b44d04a82eaa5dfae4c215)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 30: Memma, quella terra molle che quando la calpesti ti affonda e non regge.
12) Dizion. 5° Ed. .
BAGORDO
Apri Voce completa

pag.22



1) id: 69d0cd6aabfa4a25af6033835023ffca)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 29: L'aste delle lancie, quando si corre al bagordo e si rompono, si dice sgretolate.
13) Dizion. 5° Ed. .
MOTA
Apri Voce completa

pag.606



1) id: 031cfe45319f4df28ee8d2d646966ea9)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 30: Mota.... è quella (terra), che è per le strade il verno liquida come il savore.
14) Dizion. 5° Ed. .
DONDOLO.
Apri Voce completa

pag.841



1) id: 95dd1ead31d74e1da9d36515b83ac3d7)
Esempio: E Cecch. Dichiar. Proverb. 43: Dondolo vuol dire passatempo e spasso; ma si dice, io sono stato a dondolo.
15) Dizion. 5° Ed. .
BATOSTA.
Apri Voce completa

pag.96



1) id: 8236b370b5794924963a94a4d097e8e5)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 44: Batosta o bisticcio si chiama quel disputare con voce alta, che fanno insieme due o più.
16) Dizion. 5° Ed. .
CACCABALDOLA
Apri Voce completa

pag.342



1) id: 63daa4a84e2b4e4bb027e7dc1abe6c71)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 23: Caccabaldole sono spezie di soie, berte o moine, che si fanno a uno, o lodandolo o pregandolo.
17) Dizion. 5° Ed. .
MACCATELLA
Apri Voce completa

pag.579



1) id: c364b644ea10434284b24981ef640ee4)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 25: Maccatelle. Sono certe cose di legno che vi si conservano dentro i sigilli di cera de' privilegi.


2) id: 4f466561b5fe4be6809754728a81b658)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 25: Maccatelle.... Ma si piglia anco questa voce per ribalderie e trafurellerie, e opere fatte con fraude; onde si dice: io conosco queste tue maccatelle, quasi come se nelle maccatelle di legno vi fosse un sigillo falso, e così mostrasse di essere una cosa buona e fosse trista.


3) id: beb2a73a8208432ba0d872b44905c869)
Esempio: E Cecch. Dichiar. Proverb. appr.: Quasi come se nelle maccatelle di legno vi fosse un sigillo falso, e così mostrasse di essere una cosa buona, e fosse trista. Dicesi ancora e' gli fece gli occhi come maccatelle; quando uno percotendo gli occhi a un altro gnene fa gonfiati come son quelle di legno.
18) Dizion. 5° Ed. .
INTIRIZZATO.
Apri Voce completa

pag.1091



1) id: 9f5b1b83bb9b4de49f727616789d0a9f)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 29: Intirizzato. Si dice il corpo morto freddo, quando è rappreso sì, che levandolo su pare un palo.


2) id: 4cec53483bc046bda520e0966d3de03d)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 29: Dicesi aucora uno andare intirizzato, quando va intero, tolta la similitudine dai morti.
19) Dizion. 5° Ed. .
BELLETTA
Apri Voce completa

pag.124



1) id: d0dfe1277b704faa86acbe04361d6813)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 30: Belletta, che è quella che lascia il fiume quando vien grosso, e che seccandosi poi screpola e s'apre.
20) Dizion. 5° Ed. .
FERMARE.
Apri Voce completa

pag.769



1) id: 13925e91d0244ef99cbdc2aa6f7050f1)
Esempio: Cecch. Dichiar. Proverb. 40: Dicesi.... quando uno ferma uno, che l'aspetti in un luogo e indugia a irvi, egli m'ha piantato a pinolo.