Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 499 msec - Sono state trovate 8351 voci

La ricerca è stata rilevata in 28257 forme, per un totale di 19906 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
28257 0 28257 forme
19906 0 19906 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
CIANCIATRICE.
Apri Voce completa

pag.7



1) id: 9a1fe40c51d64cadb662bd712065838c)
Esempio: Rim. Ant. R.: Femmina cianciatrice e berlinghiera.
2) Dizion. 5° Ed. .
INFERRIARE e INFERRARE.
Apri Voce completa

pag.686



1) id: a0b4875b798a463fb398f2b327341afc)
Esempio: Rim. Ant. F. Colonn. Guid. 1, 195:
3) Dizion. 5° Ed. .
INNAMORATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.848



1) id: 65b062daec374ca88fe57586c9ca0379)
Esempio: Rim. Ant. P. N.: Innamoratamente mi ritenne.


2) id: 8322ca1bbfed4bffb386dd2c9798274e)
Esempio: Rim. Ant. F. Mazz. Ricc. 1, 333: Sì 'nnamoratamente m'ha infiammato La vostra dilettanza, Ch'io ec.
4) Dizion. 5° Ed. .
FORZATORELLO.
Apri Voce completa

pag.410



1) id: 269abf5090e14573b53840de6198772c)
Esempio: Rim. Ant. R.: Amore tristerello, Crudel forzatorello.
5) Dizion. 5° Ed. .
IMMELATO.
Apri Voce completa

pag.129



1) id: 19104d9cd05a4762aa4e8469516e559d)
Esempio: Rim. Ant. R.: Quella dolce immelata sua bocina.
6) Dizion. 5° Ed. .
FORZOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.411



1) id: 499ca3b0f59a4c34aceb9309fd21f863)
Esempio: Rim. Ant. P. N.: Pugnan dunque valer forzosamente.
7) Dizion. 5° Ed. .
ANCIDITORE.
Apri Voce completa

pag.482



1) id: e4556061338f47a28ff3f6e4d428d352)
Esempio: Rim. ant. Incert. R.: Quel gran villano anciditor d'amore.
8) Dizion. 5° Ed. .
FALLATRICE.
Apri Voce completa

pag.496



1) id: 47682e65987f42b4a042b29766e359a6)
Esempio: Rim. Ant. R.: Destra non fallatrice il dardo avventa.
9) Dizion. 5° Ed. .
OBBEDITORE e UBBIDITORE.
Apri Voce completa

pag.330



1) id: 04e0058f8d7e49edaa1a602ea7042cfd)
Esempio: Rim. ant. P. N.: Non fanno ubbiditor mille allegrezze.


2) id: 7014fa09746741bab0defeef00932922)
Esempio: Fr. Bart. Amm. ant. volg. 573: Neuno puote ordinare agli obbeditori gli salutevoli comandamenti, il quale prima non è ammaestrato di discipline di tutte virtudi.
10) Dizion. 5° Ed. .
DISVESTIRE.
Apri Voce completa

pag.725



1) id: 7a0d8e2cd7dd4d62bcdfb83b89a80672)
Ant. franc. desvestir. ‒


2) id: b24d1ed9e42e486fae06318affeb1f6e)
Esempio: Rim. Ant. F. Gerv. Riccob. Ferr. 2, 247: Io ho dottanza che la donna mia Una volta si faccia più pietosa, E che disvesta la faccia sdegnosa.


3) id: 6a332a5167434e8498d5af91f3eb3615)
Esempio: Nov. ant. B. 63: E convenne che disvestisse de' cavalieri di sua terra, e donasse a' cavalieri di corte.
11) Dizion. 5° Ed. .
DISVOLERE.
Apri Voce completa

pag.728



1) id: 925a46b4bea74f0a9c852500ac426fd4)
Ant. franc. desvoloir. ‒


2) id: a448fb2e47cf4902a31830f25f3a6300)
Esempio: Rim. Ant. F. Miglior. Fir. 2, 155: Lo cor ciò ch'ha voluto non disvole.


3) id: 8c21ec363b97453998ddfbe0b9984dca)
Esempio: Poliz. Rim. C. 156: E mille volte il dì [la donna] vuole e disvuole.
12) Dizion. 5° Ed. .
COMPAGNESSA.
Apri Voce completa

pag.227



1) id: 90e669e4213e4c40b16b12168df899e3)
Ant. franc. compaignesse. –
13) Dizion. 5° Ed. .
ANCISO.
Apri Voce completa

pag.482



1) id: 89f1c0c50ba142f0af8627ddc96406db)
Esempio: Rim. ant. Incert. R.: Gran numero d'ancisi al piede intorno.


2) id: 7767faf5e7324cab980510a61fcba58e)
Esempio: Dant. Rim. 146: E' suoi begli occhi, ond'escon le faville, Che m'infiamman il cor, ch'io porto anciso, Guarderei presso e fiso.
14) Dizion. 5° Ed. .
ANCISORE.
Apri Voce completa

pag.482



1) id: 5e0eac3f01fe4424a76b4c3d5ce1a5a8)
Esempio: Rim. ant. Incert. R.: Ancide, e poi si salva l'ancisore.
15) Dizion. 5° Ed. .
ALLEGGIATORE.
Apri Voce completa

pag.367



1) id: d44457cd49754499a9c43c119c225d6f)
Esempio: Rim. ant. R. Pann. Bagn.: E delle pene vostre alleggiatore.
16) Dizion. 5° Ed. .
CONQUISO.
Apri Voce completa

pag.494



1) id: 2b33e815a6204b1194e09a5be98a03f7)
Esempio: Rim. Ant. F. R.: Volentier lo vedría conquiso e morto.


2) id: 9c03c08ff4674b63a9f3082272675693)
Esempio: Dant. Rim. 109: Se nostra donna conoscer non puoi, Ch'è sì conquisa, non mi par gran fatto.
17) Dizion. 5° Ed. .
OCCUPAMENTO.
Apri Voce completa

pag.390



1) id: b18286354a30480d9277a8e0857fab45)
Esempio: Rim. Ant. B. 169: Nè ira fare in lui occupamento.
18) Dizion. 5° Ed. .
GUADAGNATO.
Apri Voce completa

pag.642



1) id: cf3889446ec948479375234aeb138980)
Esempio: Rim. Ant. F. Orland. Guid. 2, 271: Salvar lo guadagnato.
19) Dizion. 5° Ed. .
AMISTANZA.
Apri Voce completa

pag.434



1) id: 846776f66651469f8dc4fdfc026c48c7)
Prov. amistansa, ant. spagn. amistansa, ant. portogh. amistança. −
20) Dizion. 5° Ed. .
GABBARE.
Apri Voce completa

pag.2



1) id: 194b4529a4374992970b6d2f93950b2f)
Prov. gabar; ant. franc. gaber; spagn. ant. gabar. –


2) id: 35c21b9f433b4507b4c5f96ccbcea1b7)
Esempio: Poliz. Rim. C. 9: Nè certo ancor de' suo' futuri pianti Solca gabbarsi degli afflitti amanti.


3) id: 2e07db1dcc744a259a67109ee9baea0d)
Esempio: E Dant. Rim. 93: Coll'altre donne mia vista gabbate, E non pensate, donna, onde si mova, ec.


4) id: dccd41b6464448ceb9e35b8119735938)
Esempio: Fag. Rim. 3, 293: E alcuni furfantacci mascherati, Per gabbar con quïete alla sicura, Cercano d'accecar gli illuminati.


5) id: ca71de5d52fd4c06876b6db595fa78a3)
Esempio: Cin. Rim. 61: Se voi odiste la voce dolente De' miei sospir, quando ch'escon di fuore, Non gabbereste la vista e 'l colore Ch'io cangio all'or quando vi son presente.