Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 342 msec - Sono state trovate 3424 voci

La ricerca è stata rilevata in 8242 forme, per un totale di 4818 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
8242 0 8242 forme
4818 0 4818 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 5° Ed. .
DISOBBLIGARE.
Apri Voce completa

pag.587



1) id: adcddd8013be4b019e01c6b7113c3c7d)
Esempio: Magal. Lett. At. 644: Il non esser voi peripatetico non mi disobbliga dall'andare come io vorrei.


2) id: a0a793619ad342ee9ffb75fd221ac91c)
Esempio: Varch. Lez. Pros. var. 1, 378: Forniremo la sposizione di questo primo divinissimo Canto;... poi al libero arbitrio umano, più per disobbligarci dalle promesse fattevi,... che per altro.
161) Dizion. 5° Ed. .
DIGRESSIONE.
Apri Voce completa

pag.321



1) id: daf272ab1f344fb491f43d9048de7a1a)
Esempio: Magal. Lett. At. 425: Ritorniamo dunque, e diciamo quel che dicevamo un poco innanzi questa digressione.


2) id: f92a7832d2ca4e0db0166949edcda844)
Esempio: Piazz. Lez. astron. 1, 40: Mercurio e Venere, non potendo mai essere in opposizione, in altro modo converrà studiarsi di compararli col Sole: le rispettive massime loro digressioni o allontanamenti dal Sole, saranno per ora il più sicuro che possa impiegarsi.
162) Dizion. 5° Ed. .
ETERNO.
Apri Voce completa

pag.420



1) id: 4fa2714a1da64e54a8cc7ca3f51264cd)
Esempio: E Capp. Lez. 257: Gli eterni principj che la filosofia applicò alle lingue.


2) id: fdeb5fffb54d4dce82dcab787ef5bfff)
Esempio: Capp. Lez. 235: Così le contese si fanno eterne.


3) id: 02f6998959f44a63b4a2fb2262d55b48)
Esempio: Magal. Lez. II, 3, 192: Come l'infinito e l'immortale di lui (Dio) contempli, e l'eterno di sè medesima (l'anima) intenda.


4) id: 558f585cb947461ab8821040c495bc49)
Esempio: Capp. Lez. 244: Nè quelle due maraviglie d'ingegno e di passione (i poemi omerici) potrebbero dopo trenta secoli serbar quell'eterno fiore di giovinezza che le distingue, se fossero scritte ec.
163) Dizion. 5° Ed. .
INGEGNOSO.
Apri Voce completa

pag.785



1) id: db04bcca3f93471dbf1fb8f23c3e872a)
Esempio: Capp. Lez. 242: Alla sua corte accorrevano i più ingegnosi di tutta Italia.


2) id: df96a0d229454ab08172c939394660eb)
Esempio: Aver. G. Lez. tosc. 3, 48: Voi vedete quanto fosse ingegnosa la gola degli antichi, e quanto sagace il discernimento nel disaminare la diversità e l'ultime differenze de' sapori.
164) Dizion. 5° Ed. .
FRANCO.
Apri Voce completa

pag.440



1) id: 4265bc4473814f15b9fa5382bb197798)
Esempio: Baldin. Lez. 10: La prima [qualità].... è un ben corretto e franco disegno.


2) id: 97f89bdbb74c4ce1a52b6455ea253ca9)
Esempio: Magal. Lett. At. 382: Sdegnare, co' birri dietro, un luogo di franchigia, dove potrei ricovrarmi con tutta sicurezza?... E non solamente sdegno io questo franco,... ma sdegno ancora un altro asilo più sicuro assai (qui in locuz. figur.).
165) Dizion. 5° Ed. .
LUNGAMENTE
Apri Voce completa

pag.518



1) id: a191e3be00ec4b45844c359c08c37a8a)
Esempio: Giambull. P. F. Lez. 126: Lungamente mi era taciuto nella dotta nostra Accademia.
166) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPARO e MULTIPARO
Apri Voce completa

pag.447



1) id: 2e47a1a28f634d3996acead5f119ebd8)
Esempio: Varch. Lez. Accad. 68: Alcuni (animali) sono multipari; cioè che ne partoriscono assai.


2) id: c9d46405301f4e0ea884c8f1a0364390)
Esempio: E Varch. Lez. Accad. appr.: L'uomo solo è come tutti gli animali insieme, cioè uniparo, paucifero e moltiparo.
167) Dizion. 5° Ed. .
AMBEDUE, AMBEDUO, AMBODUE e AMBODUO. Add$. di genere comune. Lo stesso che Ambo. AMBEDUI, AMBIDUE, AMBIDUI e AMBIDUO.
Apri Voce completa

pag.424



1) id: 562f50d0fa394469acc04e373a515669)
Esempio: Torric. Lez. 14: Se ambedue i corpi concorrenti fossero materie cedenti,.... s'acciaccherebbero assai.
168) Dizion. 5° Ed. .
FEROCISSIMO.
Apri Voce completa

pag.788



1) id: d28063e9b9184511b1d715dbfce37d55)
Esempio: E Capp. Lez. 247: Era suscitata [la guerra] da odj ferocissimi di famiglie.
169) Dizion. 5° Ed. .
ESORBITANTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.302



1) id: 4dea82effd0249189aa939a3344f97d0)
Esempio: Bottar. Lez. Decam. 1, 193: A qualunque esorbitantissimo prezzo gli provvegga questo libro.
170) Dizion. 5° Ed. .
GIRINO.
Apri Voce completa

pag.282



1) id: e62371726321413090e7a47298878d6f)
Esempio: Cocch. R. Lez. anat. 14: Gli ha confusi (certi corpicelli) coi girini spermatici.


2) id: c33fee50b1f54528b28bf3b934044922)
Esempio: E Cocch. R. Lez. anat. 80: Alla prima apparenza l'uomo pare un vermicello breve, anzi un girino di un color bianco uniforme.


3) id: 3b8f211c606f4ffba6846b25332d6c29)
Esempio: E Cocch. R. Lez. anat. 19: Questi girini distinti da altri non ben conosciuti, intanto però vi sono di certo nel liquore virile.
171) Dizion. 5° Ed. .
OPERAZIONE.
Apri Voce completa

pag.555



1) id: 07b9221df2e04cb29e561cb24921b37a)
Esempio: E Giacomin. Lez. II, 1, 293: Meglio è operare operazioni lodevoli, che viziose.


2) id: 7b2ab64cbdc54c158f32633250a0e04d)
Esempio: Ridolf. Lez. Agr. 2, 456: Quando arriva il tempo della raccolta, questa è operazione semplicissima in tale alveare.
172) Dizion. 5° Ed. .
DICROLLARE.
Apri Voce completa

pag.274



1) id: fc3595f3011449e59b781a6a1f59ea6c)
Esempio: Bottar. Lez. Trem. 45: Se.... al dicrollare del suolo si sprigionassero questi fuochi.
173) Dizion. 5° Ed. .
DISTACCAMENTO.
Apri Voce completa

pag.676



1) id: 94024c3044694f35b88d209b8b4f52e3)
Esempio: Cocch. R. Lez. anat. 94: Suppongono che possano facilitare.... il distaccamento della placenta.
174) Dizion. 5° Ed. .
CONCORDEVOLE.
Apri Voce completa

pag.353



1) id: d6602c2ee19e48adb51ca08cb44ce734)
Esempio: Bons. Lez. II, 1, 116: È comune e concordevole sentenza di tutti ec.
175) Dizion. 5° Ed. .
OPERARE e, proprio oggi più che altro del linguaggio poetico, OPRARE.
Apri Voce completa

pag.548



1) id: d4874517d3c24e5d8c4d1487022c27b4)
Esempio: E Giacomin. Lez. II, 1, 293: Meglio è operare operazioni lodevoli, che viziose.
176) Dizion. 5° Ed. .
COLTIVATORE.
Apri Voce completa

pag.177



1) id: c49850cacd914eca8bfea6e9eaf9dcce)
Esempio: Aver. G. Lez. tosc. 2, 258: Delle lettere, delle bell'arti, delle virtudi coltivatore.
177) Dizion. 5° Ed. .
CREDERE.
Apri Voce completa

pag.966



1) id: e5385ea3136447ba9199dfdb7bb394cd)
Esempio: Mann. Lez. Ling. tosc. 86: Nè sarei io lungi dal credere che ec.
178) Dizion. 5° Ed. .
CENTESIMO, e poeticam$. CENTESMO.
Apri Voce completa

pag.753



1) id: b1d516ec0f4a4b8797a2d900e6d89fb0)
Esempio: Torric. Lez. 8: Nel fine poi del centesimo tempo, avrà forza almeno centuplicata.
179) Dizion. 5° Ed. .
CENTUPLICATO
Apri Voce completa

pag.758



1) id: ce5b5f5a7e5c4d869708f3469510e6ee)
Esempio: Torricell. Lez. 8: Nel fine poi del centesimo tempo avrà forza almeno centuplicata.