Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 370 msec - Sono state trovate 7464 voci

La ricerca è stata rilevata in 21121 forme, per un totale di 13656 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
21121 0 21121 forme
13656 0 13656 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
ASPRO.
Apri Voce completa

pag.756



1) id: 9f7b051f65844f48a1bb08bd46082050)
Dal grec. volg. ἃσπρος ἄσπρος. –
2) Dizion. 5° Ed. .
INCRESCERE.
Apri Voce completa

pag.524



1) id: b57a840842ba4bcaa9cbbcc0f215d1e0)
Esempio: Cat. Cost. volg. 108: Non t'incresca d'imparare.
3) Dizion. 5° Ed. .
ALBUGINE.
Apri Voce completa

pag.343



1) id: 05f6647ccff14508ae4ab7f9ce5139b9)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: Medicamento giovevole all'albugine.


2) id: 7fda3d9e0b444f3a9ef3706684c1e351)
Esempio: Span. Tes. Pov. volg. 9: Lo succhio dell'erba che si chiama mordigallina, con sugo delle cime de' pruni, toglie lo sangue e l'albugine.
4) Dizion. 5° Ed. .
ORTODOSSO.
Apri Voce completa

pag.710



1) id: 44b1e47684144fbbaed8c201679798b7)
Esempio: Petr. Vit. volg. 56: Anastasio ortodosso imperadore.
5) Dizion. 5° Ed. .
CRISTIANISSIMO.
Apri Voce completa

pag.999



1) id: 4067473fdf3a40f7ad5a55f96ad082a4)
Esempio: Petr. Vit. volg. 19: Mamea donna cristianissima.
6) Dizion. 5° Ed. .
ITTERICO.
Apri Voce completa

pag.1293



1) id: bbe620fe96134eb6aef5433564941706)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: Medicamento convenientissimo agl'itterici.


2) id: 6d1d56183e104eb8b825489bb51ed411)
Esempio: Cresc. Agric. volg. 115: L'orina provoca (il cece) e i mestrui, e vale a' ritropici e agl'itterici.


3) id: ad63bac9180048a1997e1683c33cacfe)
Esempio: E Cresc. Agric. volg. 236: Se negli occhi de gl'itterici, cioè gialli, si distilla, rimoverà da essi il citrin colore.
7) Dizion. 5° Ed. .
FRUTTAIOLA e FRUTTAIUOLA
Apri Voce completa

pag.562



1) id: db013e36f8e84a908dd73e9b158f8d14)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: Sono golosissime fruttaiuole.
8) Dizion. 5° Ed. .
DECHINARE e DICHINARE.
Apri Voce completa

pag.75



1) id: f15d52d1bf83499ab468cfea80181382)
Esempio: Cresc. Agric. volg. 417: Dichinano.... in vecchiezza.


2) id: 1cd8f02e2c6f43d4bb2dc445139f254d)
Esempio: Cresc. Agric. volg. 512: E queste cotali [aguglie] dechinano ad ignobilità e natura di nibbj.


3) id: 59d6d53f171a4954ab06b66158057837)
Esempio: Collaz. Ab. Isaac volg. 104: Come puote l'uomo uscire e dilungarsi da quella maravigliosa e divina contemplazione, e dichinare ad altra cosa?
9) Dizion. 5° Ed. .
APPETENZA.
Apri Voce completa

pag.591



1) id: cc37e7aee7e94481a3c778f370f742b9)
Esempio: Benciv. Cur. Malatt. volg.: Perdono l'appetenza del pane.
10) Dizion. 5° Ed. .
ANFIBOLOGÌA e AMFIBOLOGÌA
Apri Voce completa

pag.502



1) id: 6044d71ea53c4815be3e047868588ddd)
Esempio: Segn. Poet. volg. 347: Solvesi ancora per l'anfibologia.
11) Dizion. 5° Ed. .
FESTEGGEVOLE.
Apri Voce completa

pag.821



1) id: 2c64aaa2d230486ea441e6b8b6e51312)
Esempio: Val. Mass. volg. V. 592: Quello festeggevole ornamento.
12) Dizion. 5° Ed. .
ERUTTAZIONCELLA.
Apri Voce completa

pag.236



1) id: 3376c332213b400d91d21a8019026cf3)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: Accompagnato con frequenti eruttazioncelle.
13) Dizion. 5° Ed. .
ABBARBAGLIAMENTO.
Apri Voce completa

pag.22



1) id: faa24d2b13c14b67aa1fa873091c53a8)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: Sopravviene frequente abbarbagliamento d'occhi.
14) Dizion. 5° Ed. .
GONORREA.
Apri Voce completa

pag.422



1) id: 69669d04130a42e5a34b84a66dcb54e9)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: L'agnocasto giova alla gonorrea.
15) Dizion. 5° Ed. .
CURARE.
Apri Voce completa

pag.1091



1) id: 11149c79ad1644c082ed0f67be875a98)
Esempio: Cat. Cost. volg. 101: Non curare li sogni.


2) id: 03928c6ce8ff490481558aa496537965)
Esempio: Cresc. Agric. volg. 29: Appresso procacci come curi i buoi con grandissima diligenza.


3) id: 2e130f23c8e140f9ac102ac8caf4900e)
Esempio: Cat. Cost. volg. 158: Quando sarai ricco, abbi a mente di curare il tuo corpo.


4) id: d593ea3ed08f4ffe9741e017f72fdc9f)
Esempio: E Cat. Cost. volg. 102: Se vuoi dirittamente vivere, non curare le parole de' rei uomini.


5) id: 8c991841b34a4bf792bcf623c3a164a9)
Esempio: Albertan. Tratt. volg. 88: Molto è da curare che noi non ne mettiamo a' pericoli senza cagione.


6) id: a18fceb6c30649d8b8d869b15461dd71)
Esempio: Cresc. Agric. volg. 193: Il vaso infetto di muffa in questo modo si cura: pongasi calcina viva ec.


7) id: 5989e549de9542f18247d308f40c5774)
Esempio: Cresc. Agric. volg. 192: E dicesi che cura il vin dalla muffa, se più dì con pane candidissimo si turi.


8) id: 282a95c2b09b4c3682e1bf029868755a)
Esempio: E Albertan. Tratt. volg. 178: Da fuggire è, e da curare è, che noi non ci spogniamo alli pericoli senza cagione.


9) id: 503da00ddb24489b8e232a1994e6683f)
Esempio: Span. Tes. Pov. volg. 50: Prendi solfo ed eleboro bianco, ariento vivo, comino;... questo cura ogni male morto, fuori che le gangole.


10) id: 7933ffc7ea6c4a52846787a28bfaf785)
Esempio: E Cresc. Agric. volg. appr.: Altri dicono che si cura con sale nel vaso posto, e per tre mesi quivi si lasci.


11) id: 4a06662f6f264fe5bdf037055af97b1f)
Esempio: Fr. Bart. Amm. ant. volg. 83: Avvegnachè.... grande parte della bontà sie avere cominciato, pertanto molto è da curare di perseverare insino alla fine.


12) id: 967fe046a6714b259b599e6ed4f9d03e)
Esempio: E Cresc. Agric. volg. appr.: Anche dalla muffa il vin curar si dice, se un sacco stretto, pieno di panico caldo, sia messo per lo forame, e nuoti per lo vino.


13) id: 42fc98b7aeac4976bddd47fdc89a7c64)
Esempio: E Cresc. Agric. volg. 193: Anche si dice il vaso curare con aceto fortissimo bollito, se di quello si lavi, e alquanto si lasci stare. Altri dicono, che se vi si fa entro fuoco con paglia, si cura.
16) Dizion. 5° Ed. .
OSSUTO.
Apri Voce completa

pag.741



1) id: be7d86e665754dd7a27e7bdc44337fb2)
Esempio: Lucan. volg. 103: Vergenteo.... era grande ed ossuto.
17) Dizion. 5° Ed. .
CANCRENARE e GANGRENARE
Apri Voce completa

pag.461



1) id: ecb61f9676824744a9d92f7f68a1e2c5)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: Tali piaghe facilmente cancrenano.
18) Dizion. 5° Ed. .
IMMERSO.
Apri Voce completa

pag.133



1) id: 0d3733b9354b40a6bed3d6023bc286df)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: Tienvelo immerso quattro ore.


2) id: 66950d108f3a41a4a4b7adf9c62f4b75)
Esempio: Serdon. Stor. Ind. volg. 253: Costoro passarono di notte il canale; e se avessero tostamente messo mano all'impresa, arebbono potuto trovare i nimici immersi nel sonno, e ammazzargli al buio.


3) id: a8ac7e9133b14ecdb17be1f07463ad0e)
Esempio: Gell. Porz. Disput. Fanc. volg. 17: Persuadevomi.... il principe di tutti i principi ottimo e santissimo aver dimostrato tanto gran miracolo, acciò che quegli, i quali sono immersi totalmente ne la gola,... vedessero che i seguaci di Cristo vivon d'altro che di cibi.
19) Dizion. 5° Ed. .
IMBALSAMARE.
Apri Voce completa

pag.60



1) id: f70e00b81c664b12a7fc387b28ec927d)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: Nello Egitto imbalsamavano i cadaveri.
20) Dizion. 5° Ed. .
MANIPOLARE, e talora anche MANIPULARE
Apri Voce completa

pag.832



1) id: 2c27b6f53b794efe869a1e2e2b51518a)
Esempio: Benciv. Cur. malatt. volg.: Per manipolar bene questo lattovaro.