Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 448 msec - Sono state trovate 1183 voci

La ricerca è stata rilevata in 3316 forme, per un totale di 2132 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
3316 0 3316 forme
2132 0 2132 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 5° Ed. .
FAVOREVOLE.
Apri Voce completa

pag.700



1) id: 7da82e6d5c0f4fd18a56131c25696ba6)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 307: Un mormorio favorevole, voci più chiare di protezione s'alzano in risposta.
201) Dizion. 5° Ed. .
FAZZOLETTO.
Apri Voce completa

pag.707



1) id: 9e929d86c6f842aba948e149a08b7210)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 247: Teneva con una mano un cencio di fazzoletto su' capelli arruffati.
202) Dizion. 5° Ed. .
FANGOSO
Apri Voce completa

pag.537



1) id: 8e1449a74405438eace469e72ec18d21)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 230: La strada era allora tutta sepolta tra due alte rive, fangosa.
203) Dizion. 5° Ed. .
FANATICO
Apri Voce completa

pag.529



1) id: 31e7633a232542aca03ed4ff664866d6)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 258: O per un riscaldamento di passione, o per una persuasione fanatica.


2) id: 5b1c27dcc31645eaa4454a8f6662aeea)
Esempio: E Manz. Prom. Spos. 315: Le miglia di più e il tempo gli avevan fatto passare quell'odio così estremo e fanatico.
204) Dizion. 5° Ed. .
FABBRICA e talora, ma oggi più che altro in poesia, anche FABRICA
Apri Voce completa

pag.449



1) id: de5b05c4adf344f38034dc72c3cae49f)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 531: A ogni passo, botteghe chiuse; le fabbriche in gran parte deserte.
205) Dizion. 5° Ed. .
ESTERIORE.
Apri Voce completa

pag.381



1) id: a133c116100b4cb490a984876dc7c429)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 692: Lasciò sull'orlo del portico esteriore i sandali, scese gli scalini, ec.


2) id: 8fa152da2c694f3a94125142ff890195)
Esempio: Rinaldesch. Espos. Salm. 18: Dice il salmista David in altro luogo: Dà a noi aiuto della tribolazione, perchè per queste cose esteriori riconosce l'uomo la sua interiore miseria.
206) Dizion. 5° Ed. .
ESTESO, e talora con forma latina, ma oggi adoperabile solo nella poesia, ESTENSO.
Apri Voce completa

pag.384



1) id: 670a498815af483d8ae611e00124888a)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 10: Da qui la vista spazia per prospetti più o meno estesi.
207) Dizion. 5° Ed. .
ERIGERE e per sincope, propria più che altro del linguaggio poetico, ERGERE; e talora anche EREGGERE
Apri Voce completa

pag.211



1) id: 86cce43d41b347938c7c3c9d03d6c3be)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 418: Questa biblioteca Ambrosiana, che Federigo.... eresse con tanto dispendio da' fondamenti.
208) Dizion. 5° Ed. .
FASTIDIUCCIO.
Apri Voce completa

pag.638



1) id: 5549b2bad80e44a7bfc2b9095b3539f7)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 744: Non crediate però che non ci fosse qualche fastidiuccio anche lì.
209) Dizion. 5° Ed. .
FATALE.
Apri Voce completa

pag.640



1) id: 553a84bc392d4407832d3ec8d4c9ac5f)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 463: Quella fatale combinazione d'essersi la terribile carrozza trovata lì sulla strada.


2) id: d6ebdd9b0428429d96b71dcc4a658ed8)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 347: Quest'annunzio, con la circostanza d'esser Renzo appunto arrivato in Milano nel giorno fatale, ec.
210) Dizion. 5° Ed. .
OLTRE e, con forma oggi riserbata al linguaggio poetico, OLTRA.
Apri Voce completa

pag.456



1) id: 4974f08de796409bb0efc254633a31bf)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 484: La signora donna Prassede, oltre il resto, era anche una santa.


2) id: 0ada480c855e4346afc7a1cde1f41dfe)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 22: Ma, oltre di ciò, costoro eran generalmente de' più abbietti e ribelli soggetti del loro tempo.


3) id: a6c9c70745e141d09fa5ff6362586abb)
Esempio: E Manz. Prom. Spos. 82: Oltre di ciò, avendola consigliata, per il meno male, di non palesar nulla, e di starsene quieta, temeva ora che ec.


4) id: 56d8d045591443449d8910895f9210dd)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 33: Il lavoro andava di giorno in giorno scemando; ma l'emigrazione continua di lavoranti.... faceva sì che non ne mancasse ancora a quelli che rimanevano in paese. Oltre di questo, possedeva Renzo un poderetto che faceva lavorare e lavorava egli stesso, ec.
211) Dizion. 5° Ed. .
ORTOGRAFIA.
Apri Voce completa

pag.710



1) id: 071f87d3fab1412893959427d82f759b)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 486: Consegnando la minuta da copiare alla consorte, le raccomandò caldamente l'ortografia.
212) Dizion. 5° Ed. .
OCCASIONE.
Apri Voce completa

pag.357



1) id: f44021ef730d4c1faf1466fdb47595a0)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 731: Stavano alle velette, se mai venisse l'occasione d'entrar nel discorso essenziale.


2) id: 7a5ca6b312d64dea91c4eb4094639c51)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 505: E noi abbiamo tanti danari!... Cercate un'occasione fidata e mandateglieli.


3) id: 351984d3e4b84964a42499821232ff19)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 572: Signor curato, disse..., avrei voluto offrirle la mia casa in miglior occasione.


4) id: 1b903be3993f4f51b7641321c58623cb)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 375: N'aveva riportate ogni volta promesse di contraccambio e d'aiuto, in qualunque occasione.


5) id: 0503903bb63e44eda3bb75e801c5a3e9)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 54: Il caso è serio; ma voi non sapete quel che mi basti l'animo di fare, in un'occasione.


6) id: 57aff2fc94ba447b8aaa56c317df0d8f)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 44: Che avesse data a colui la più piccola occasione, la più leggiera lusinga, non era un pensiero che potesse fermarsi un momento nella testa di Renzo.
213) Dizion. 5° Ed. .
NEPPURE, che scrivesi talora disgiuntamente Nè pure. Congiunzione, che vale Neanche, Nemmeno. –
Apri Voce completa

pag.106



1) id: 50dbba52067c43b4b32b7a1e92cb946c)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 184: La clausura era stretta...; d'andare a spasso non si parlava neppure.


2) id: 4632dab76d1e4f59b038785e6a5c079b)
Esempio: E Manz. Prom. Spos. 632: Il Griso non fiatava, e neppure, per quanto poteva, si voltava dalla parte di dove venivan quelle parole.


3) id: e31d273767fd4e25aa38739d8135ca75)
Esempio: E Manz. Prom. Spos. 378: Del resto, non che lassù, ma neppure nella valle, e neppur di passaggio, non ardiva metter piede nessuno che non fosse ben visto dal padrone del Castello.
214) Dizion. 5° Ed. .
GUARIRE.
Apri Voce completa

pag.687



1) id: 4a6fef5f56ab4e698632269e52f1edc6)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 698: Andate; cercate di far sapere a mia madre che son guarita.
215) Dizion. 5° Ed. .
ORIZZONTE.
Apri Voce completa

pag.678



1) id: 8675c89d55d3403cb61bdde083c84471)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 333: Più giù, all'orizzonte, si stendevano, a lunghe falde ineguali, poche nuvole.
216) Dizion. 5° Ed. .
MANSUETUDINE
Apri Voce completa

pag.893



1) id: a08e1edb00cb459eaea1541954194e61)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 562: La rimembranza dell’antica ferocia, e la vista della mansuetudine presente ec.
217) Dizion. 5° Ed. .
MALANNAGGIO
Apri Voce completa

pag.695



1) id: 11b05aa202c64fffae970713c4c6b415)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 301: Siamo in ballo; bisogna ballare. Malannaggia la furia! Maledetto il mestiere!
218) Dizion. 5° Ed. .
LICENZIATO
Apri Voce completa

pag.347



1) id: f67bbfa8042e423c93fed2eac908e42e)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 532: Servitori licenziati da padroni caduti allora dalla mediocrità nella strettezza, ec.
219) Dizion. 5° Ed. .
LESTO
Apri Voce completa

pag.249



1) id: f0ef1eba12b84e809d29ed2ca049be05)
Esempio: Manz. Prom. Spos. 450: Montò molto più lesto che non avesse fatto la prima volta.


2) id: 1ec0e287ad134b6da9ebfcb6cb210926)
Esempio: E Manz. Prom. Spos. 617: Il fagottino, per andar più lesto, lo lasciò in deposito presso all'ospite.