Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 573 msec - Sono state trovate 19743 voci

La ricerca è stata rilevata in 85931 forme, per un totale di 66188 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
85931 0 85931 forme
66188 0 66188 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
80) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPLICATAMENTE ed anche MULTIPLICATAMENTE
Apri Voce completa

pag.449

81) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPLICATISSIMO ed anche MULTIPLICATISSIMO
Apri Voce completa

pag.449



2) id: 9525da61f1304b0d97b396b02dc979f7)
Esempio: Sassett. Lett. 201: Se il sito così fatto ha da servire solamente alla multiplicazione del caldo, e qui è egli multiplicatissimo, non so anche perchè ec.
82) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPLICATIVO ed anche MULTIPLICATIVO
Apri Voce completa

pag.449

83) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPLICATO ed anche MULTIPLICATO
Apri Voce completa

pag.449



2) id: 3ca2ecf438e54dba8a3c60228557e7c6)
Esempio: Grand. Instit. Aritm. 119: Il primo (numero) moltiplicato in se stesso fa il secondo, ed il secondo moltiplicato nel primo fa il terzo, ed il terzo moltiplicato nel primo fa il quarto, ed il quarto pure moltiplicato nel primo fa il quinto.


3) id: cc80b6098bfa499cbe881b4e84c5251f)
Definiz: § III. In forza di Sost. Quantità moltiplicata, ed anche Prodotto ottenuto per la moltiplicazione. –


4) id: 28a1be849e5049c8a8e07ac8173f72c2)
Esempio: Poliz. Lett. 251: Avvengachè per ancora non è tanto moltiplicato questo libro, che non si potessi bene emendare.


5) id: fe02b93973a74452807b51326008fffe)
Esempio: Bocc. Amet. 180: E avvegnachè Vulcano con spaventevoli fiamme, e Tetide con onde multiplicate, ed il non reverito Marte con furibonde armi,... più volte si siano gravemente opposti alla sua salute (di Firenze), ec.


6) id: 98eb6465ac5c4949830bcda285bb92bd)
Esempio: Bemb. Stor. 2, 63: Stanziò il Senato, che di que' gentili uomini debitori al Comune, che il dì ordinato pagato non avessero, i nomi nel maggior Consiglio si leggessero;... e se per quella vergogna un altro dì ordinato non soddisfacessero, allotta remoti dal Senato e dai collegj secreti, e alla fine da tutti i magistrati pubblici si rinnovassero; e in luogo loro altri s'eleggessero; ed essi pure a dar suffragio non s'ammettessero. Questa moltiplicata pena fu alla nobilità statuita. Ma a' popolari quella sola, che ec. (il lat. ha: multiplex).
84) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPLICATORE ed anche MULTIPLICATORE.
Apri Voce completa

pag.449



2) id: 8215332ed73345a0a1fa4201d38138f1)
Definiz: § I. E Term. dei Matematici. Quello dei fattori di una moltiplicazione, che serve a moltiplicare l'altro fattore; ed è un numero astratto, o come tale è considerato.
85) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPLICAZIONE ed anche MULTIPLICAZIONE
Apri Voce completa

pag.449



2) id: 4de408c6aa5743b0afc3f04f59704df0)
Esempio: Colonn. Guid. N. 352: Essendo tra loro abbondavi di tante ricchezze, ed eri rincalzato di multiplicazione di tante possessioni?


3) id: 206ade1979a547a9a0cdd380db439a5b)
Esempio: Sassett. Lett. 201: Se il sito così fatto ha da servire solamente alla multiplicazione del caldo, e qui è egli multiplicatissimo, non so ec.


4) id: 46fe76cd64b1458dbf5be90b433a3ace)
Esempio: Galil. Op. II, 390: Quest'intervallo accomoderemo trasversalmente alle Linee Geometriche, ed a quel numero che si produce dalla moltiplicazione tra di loro de i numeri della proporziona assegnata.
86) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPLICITÀ ed anche MULTIPLICITÀ
Apri Voce completa

pag.451

87) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPLICO ed anche MULTIPLICO
Apri Voce completa

pag.452



2) id: 032f112a3a6944e79659043f012c3318)
Esempio: Tocc. Lett. 107: Non istate più a beccarvi il cervello colle distinzioni: perocchè voi vedete la riuscita e il moltiplico strano ch'elle vi fanno.


3) id: 9b6e59f90eaf4986a74c03a757ca76d8)
Esempio: De Luc. Dott. volg. 5, 2, 35: Sicchè sia una specie di moltiplico, ed una continua e moltiplicata superfetazione de' frutti delli frutti.


4) id: 3a8040e6499846b3a983678762cd4fcd)
Esempio: Bandin. Disc. econ. 119: Chi possiede paesi larghi ed incolti, che non ne ritrae altro frutto che il moltiplico del bestiame, sa che gli costa anche un dieci per cento.
88) Dizion. 5° Ed. .
ANTEDETTO, ed anche ANTIDETTO.
Apri Voce completa

pag.543

89) Dizion. 5° Ed. .
ANTIMERIDIANO, ed anche ANTEMERIDIANO
Apri Voce completa

pag.552

90) Dizion. 5° Ed. .
ANTIVENIRE, ed anche ANTEVENIRE.
Apri Voce completa

pag.557



2) id: acca7b090b1a4dab843b251e90211cd8)
Definiz: § I. In forza di Att. Precedere altri nel giungere in alcun luogo, ed anche nel far checchessia. –


3) id: e1a53bff5ed54b6fa4eb6ee23a347052)
Definiz: § III. Antivenire a una preghiera, a una domanda, a un desiderio, e simili; ed anche Antivenire una preghiera, una domanda ec., vale Sodisfarvi prima che si facciano, o si espongano. –
91) Dizion. 5° Ed. .
ALEGGIARE, ed anche ALIEGGIARE.
Apri Voce completa

pag.347

92) Dizion. 5° Ed. .
ALGORITMO, ed anche ALGORISMO.
Apri Voce completa

pag.349



2) id: 2e0f91e9c2e24c42918c8e359488dfc8)
Definiz: Sost. masc. Nome che si dà ad ogni parte speciale dell'aritmetica e dell'algebra, considerate nella loro pratica applicazione; ed anche alla formola generale, adottata per ogni specie di calcolo.
93) Dizion. 5° Ed. .
ALGOSO, ed anche ALIGOSO
Apri Voce completa

pag.349

94) Dizion. 5° Ed. .
ALOE, ed anco ALOÈ
Apri Voce completa

pag.392



2) id: 4d3459c7cae54729a29c91c75a6594e3)
Esempio: Tass. Lett. 1, 91: Sputerei fele ed aloè.
95) Dizion. 5° Ed. .
ALVEARE, ed anche ALVEARIO.
Apri Voce completa

pag.410

96) Dizion. 5° Ed. .
AEREO, ed anche AERIO.
Apri Voce completa

pag.237



2) id: 38f36384f504425fb28d08c27ce54989)
Esempio: Magal. Lett. 53: Tutto questo non servì a farmi far capitale d'un'immaginazione, a mio giudizio, affatto aerea.


3) id: 24c9f780c02c435fa52cef2982c27455)
Esempio: S. Greg. Omel. 2, 258: È altro il cielo aereo, ed altro il cielo empireo; perocchè il cielo aereo è vicino alla terra.


4) id: 9058e7a699794f848163420124acfee5)
Esempio: Lorenz. Torp. 94: Questo medesimo escremento,.... io lo chiamo l'escremento de' polmoni; ed è di due sorte, cioè o egli è più denso e acquoso, o egli è più raro e più dilatato e aereo.
97) Dizion. 5° Ed. .
ADUNAZIONE, ed anco ADUNAGIONE.
Apri Voce completa

pag.235



2) id: 07d68bb112864a47a912587480d37dfd)
Esempio: Tass. Lett. 1, 223: Dice Alete ch'a ragione quella adunazione d'eroi non si sdegna.
98) Dizion. 5° Ed. .
APOCALISSE, ed anche APOCALISSI.
Apri Voce completa

pag.565



2) id: 73835dee688a4dbf90daf04a4ac24d00)
Definiz: Sost. femm. Libro del Nuovo Testamento, che contiene la profetica visione di S. Giovanni Evangelista; ed anco per la Visione stessa.
99) Dizion. 5° Ed. .
APOZZEMA, ed anche APOZZIMA
Apri Voce completa

pag.570