Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 601 msec - Sono state trovate 1586 voci

La ricerca è stata rilevata in 3947 forme, per un totale di 2361 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
3947 0 3947 forme
2361 0 2361 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 5° Ed. .
ECCESSO.
Apri Voce completa

pag.18



1) id: bcae0ba7232246fbafffb2670e0d0ef7)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 241: Il quale [triangolo CAD] detratto dal segmento parabolico, resterà il triangolo misto ABHD, che misurerà l'eccesso delle velocità sopra l'energia de' conati.
61) Dizion. 5° Ed. .
ESSICCARE.
Apri Voce completa

pag.372



1) id: 30c29e2917bd4607a34ab4c869a477ec)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 381: Dell'escavazioni delle fosse di scolo, che sono i mezzi più idonei per essiccare i terreni occupati dalle acque, abbiamo trattato di sopra.
62) Dizion. 5° Ed. .
CONDOTTO
Apri Voce completa

pag.384



1) id: 7764e8e16339458f982fe29c14ef7105)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 51: L'unione delle acque piovane, che scolano dalle pianure ne' fossi, e da questi in piccioli alvei, si chiamano condotti, scoli, discursori ec.
63) Dizion. 5° Ed. .
CORPORATURA.
Apri Voce completa

pag.795



1) id: ead12e1bba224c15a9d93dd5a96cd17e)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 12: Grandi vacuità, che per conseguenza risultano non solo tra una sfera e l'altra, ma anche dentro la corporatura di ciascheduna di esse.
64) Dizion. 5° Ed. .
INCISIONE.
Apri Voce completa

pag.456



1) id: 9062af2cbe2a4379b9c15547ce7d3aba)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 344: Quindi è che se avanti l'incisione dell'argine sarà stato preparato un canale proporzionato, che abbia sufficiente caduta al suo termine, l'acqua ec.
65) Dizion. 5° Ed. .
IDONEO.
Apri Voce completa

pag.17



1) id: 3960abb52a8a46d798967b368241bf4c)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 381: Dell'escavazioni delle fosse di scolo, che sono i mezzi più idonei per essiccare i terreni occupati dalle acque, abbiamo trattato di sopra.
66) Dizion. 5° Ed. .
ERRORUCCIO e ERRORUZZO.
Apri Voce completa

pag.231



1) id: 449588d36f894d33a0c0aa4371d2da71)
Esempio: Marchett. Nat. Comet. 37: Inevitabile erroruccio occorso nell'osservare.
67) Dizion. 5° Ed. .
FASTIDIOSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.636



1) id: d8198f630fbe4a1ba053f19ac5f77498)
Esempio: Red. Esp. nat. 34: Quest'olio.... cagiona fastidiosissimi accidenti.
68) Dizion. 5° Ed. .
CUCURBITA.
Apri Voce completa

pag.1048



1) id: 8c30617c168d43a28a7307e549d9685f)
Esempio: Piccolom. Filos. nat. II, 67: Simile alla cucurbita.
69) Dizion. 5° Ed. .
ARGINARE.
Apri Voce completa

pag.673



1) id: bb02627a96744718ac38ed63790d4755)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 178: Ciò però è vero qualunque volta il fiume, prima di essere stato arginato, non abbia mutato sito da un luogo ad un altro.
70) Dizion. 5° Ed. .
EFFICIENZA.
Apri Voce completa

pag.59



1) id: 5b3f8a9447754074b8bbc7696fc9e9bb)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 219: Noi avremo o un vero fluido, o almeno un esattissimo modello di esso, senza che a renderlo tale concorra alcuna efficienza di moto.
71) Dizion. 5° Ed. .
EMISSARIO.
Apri Voce completa

pag.119



1) id: f3d4428940434e519f3239c016886a59)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 60: Il luogo [del lago] per lo quale escono l'acque chiamasi emissario o incile; e quello per lo quale entrano si potrebbe dire immissario.
72) Dizion. 5° Ed. .
ESATTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.252



1) id: 90ed6d3f520941f9a7971158af4f3431)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 10: Noi avremo o un vero fluido, o almeno un esattissimo modello di esso, senza che a renderlo tale concorra alcuna efficienza di moto.


2) id: 0be7ba6916e643fab652f850c895e71e)
Esempio: Pap. Nat. Umid. 54: Gli uomini si son potuti formare esattissimi strumenti per riconoscere i gradi dell'umidezza e della secchezza.


3) id: 25bfdcca0e0f4ecca6549ced6d366667)
Esempio: Magal. Sagg. nat. esp. 64: Così fatta osservazione fece animo ad alcuni d'aversi a valere d'un tale strumento per misuratore esattissimo dello stato di compressione dell'aria.
73) Dizion. 5° Ed. .
DISUNIRE.
Apri Voce completa

pag.720



1) id: 0cdb779bb68e43e68f61e0a87c0a34ca)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 350: Se il fiume ed il canale, dal punto del loro disunirsi a quello della riunione, avranno eguale la lunghezza della strada,... bisognerebbe ec.


2) id: d87fb9dfff3c4b89b7231548dac173b7)
Esempio: Pap. Nat. Umid. 129: Composto di molte e molte parti tra loro variamente concatenate, le quali poscia appoco appoco si disuniscano.
74) Dizion. 5° Ed. .
CANALE
Apri Voce completa

pag.454



1) id: f16321a8692b41319c1fc542805a1f50)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 51: Le acque derivate o cavate da un fiume o da un lago, scorrendo regolatamente per alveo proprio aperto di sopra, si chiamano canali.


2) id: 7b5bd2e8936a40a598c85073546e07b0)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 45: Le acque dunque che corrono per la superficie della terra, esercitano il loro moto dentro una cavità distesa per lunghezza, dal principio superiore del suo corso, sino al fine, e si chiama alveo, letto, o canale.
75) Dizion. 5° Ed. .
LACUNA e LAGUNA.
Apri Voce completa

pag.30



1) id: a4bc5f3047c34724a6c7b63cfa073221)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 60: Le altre espansioni di acqua sopra la superficie della terra, che non hanno immediata comunicazione col mare, si chiamano stagni, paludi o lagune.
76) Dizion. 5° Ed. .
COEFFICIENZA.
Apri Voce completa

pag.119



1) id: 7cfede69f96b4c4b862f56af62203d39)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 32: Le dimostrazioni sin ora addotte suppongono una perfetta astrazione da tutte le resistenze e coefficienze, che ponno fare alterare qualche poco la loro verità.
77) Dizion. 5° Ed. .
COROGRAFIA.
Apri Voce completa

pag.770



1) id: fe7d2556da684fbca5428d6956a6b4e4)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 190: Fare una pianta esatta d'un fiume in una carta di corografia, nella quale si voglia esprimere lo stato di esso con ogni maggior diligenza.
78) Dizion. 5° Ed. .
IMBOSCARE.
Apri Voce completa

pag.88



1) id: bc55dcab5d4c44829334b253fa441752)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 137: Semi delle piante che portati dall'acqua, e deposti in qualche luogo idoneo, nascono e vegetano,... imboscando le golene e le scarpe delle ripe dell'alveo.
79) Dizion. 5° Ed. .
FONDO.
Apri Voce completa

pag.281



1) id: 192159a5570b4264aeca890d951e9427)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 56: La parte inferiore dell'alveo, cioè quella ch'è premuta dal peso dell'acqua, si chiama il fondo, e le parti laterali.... si chiaman sponde o ripe.


2) id: 011e9ffb04ad44f08557b7a55f60abe5)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 011e9ffb04ad44f08557b7a55f60abe5


3) id: 461f8256f09d46a7ab049fe27c2bcc3b)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 461f8256f09d46a7ab049fe27c2bcc3b


4) id: 503d8fa6f0504b2795162a9787e974ac)
Esempio: E Red. Esp. nat. 21: Nel fondo della canna di una terzetta di giusta misura, metteva pochi soli grani di polveve.


5) id: 674d8b453b62434aaa64b662a5f3f5e4)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. 58: Le differenze de' fondi sono, che questi si chiamano o vivi o morti. Fondo vivo è quello che avrebbe il fiume se l'acqua corresse uniformemente in tutte le sue parti; e questo si disporrebbe in uno o più piani, ec., secondo le diverse circostanze, come a suo luogo si dirà: ma il Fondo morto è di due sorti, cioè, o più basso del fondo vivo, e si chiama gorgo, ovvero più alto; e se è laterale al filone, si chiama spiaggia, attesochè questo nome è comune alle ripe ed al fondo, come che partecipa e dell'uno e dell'altro; ma se occupa tutto il fiume da una ripa all'altra, si nomina dosso o secca.


6) id: 6267227a617f48c080cf09ff79034f8d)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 6267227a617f48c080cf09ff79034f8d