Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 578 msec - Sono state trovate 1586 voci

La ricerca è stata rilevata in 3947 forme, per un totale di 2361 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
3947 0 3947 forme
2361 0 2361 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 5° Ed. .
CANNELLA.
Apri Voce completa

pag.474



1) id: bb94d84171b24a29a109516b518419ef)
Esempio: Magal. Sagg. nat. esp. 161: Agghiacciamento dell'acqua di cannella stillata.
101) Dizion. 5° Ed. .
INGHIRLANDARE, e talvolta, con metatesi popolare, anche INGRILLANDARE.
Apri Voce completa

pag.797



1) id: e203b9bfc1e24fa8b6ec2feb3385a974)
Esempio: Marchett. Nat. Comet. 80: La Canicola s'inghirlandava talvolta d'alcuni raggi.
102) Dizion. 5° Ed. .
FINISSIMO.
Apri Voce completa

pag.141



1) id: 7caeec7057904d4b98d4930b39b24f7d)
Esempio: Red. Esp. nat. 25: Era necessario che l'acquavite fosse finissima.
103) Dizion. 5° Ed. .
INTERIORE.
Apri Voce completa

pag.1037



1) id: 3801a64d07ab4cc687ce736c47940b9d)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 57: Doppo questa [golena] immediatamente siegue il piede dell'argine, la cui pendenza dalla parte della golena si chiama scarpa interiore, e quella dalla parte della campagna scarpa esteriore.
104) Dizion. 5° Ed. .
MISTO.
Apri Voce completa

pag.364



1) id: f311581b8f5c460b8f93a170df43b10a)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 241: Il quale [triangolo C A D] detratto dal segmento parabolico, resterà il triangolo misto A B H D, che misurerà l'eccesso delle velocità sopra l'energia de' conati.
105) Dizion. 5° Ed. .
INGRESSO.
Apri Voce completa

pag.826



1) id: fcaa99c557b54df7b821e8a9b4690f67)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 221: Parendomi verisimile, che vicino a' luoghi che danno l'ingresso a' fiumi, debbano essere [le acque de' laghi] qualche poco più elevate di pelo, che negli altri luoghi.


2) id: 5e5fd02b7336435390425219025bd49f)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. appr.: Chi potrà sanamente sostenere che un fiume reale, nella sua piena, proibisca l'ingresso ad un influente, e che questo ec.?


3) id: de513cb368c547c1b8dd136fe0b14397)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. 237: Ciò però non nasce, perchè il fiume non sia valevole col tempo ad acquistar forza da superare il contrasto che fa il mare al suo ingresso, ma perchè, ec.


4) id: 0f56fcdc83f64fc288f8ffff32ecfcfb)
Esempio: Pap. Nat. Umid. 123: L'olio e tutti quanti i liquori untuosi, per avere nella loro composizione più parti viscide e glutinose che non à l'acqua e gli altri liquori non untuosi, possono eglin perciò assai più agevolmente, che questi, impedire l'ingresso dell'aere in qualche luogo, in cui eglin sien collocati.
106) Dizion. 5° Ed. .
ESTERIORE.
Apri Voce completa

pag.381



1) id: 356ecd381f3b4182a7110c7ceaacdcfc)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 46: Doppo questa [golena] immediatamente siegue il piede dell'argine, la cui pendenza dalla parte della golena si chiama scarpa interiore, e quella dalla parte della campagna scarpa esteriore.
107) Dizion. 5° Ed. .
DIVERSIVO.
Apri Voce completa

pag.751



1) id: 13e271a037394124aaaa42c27ca823e6)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 344: Quando le medesime chiaviche o tagli di argine avessero a servire per diversivi, diretti al fine di dare sfogo o respiro alle acque del fiume, bisogna ec.
108) Dizion. 5° Ed. .
DILATAZIONE.
Apri Voce completa

pag.328



1) id: 3cdab164cd8b4cd0836a204319e78480)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 343: Quando un ramo gode continuamente delle condizioni più vantaggiose al di lui corso, alla di lui dilatazione ed escavazione,... è necessario.... che l'altro ramo sia interamente abbandonato.


2) id: bcaba4ad25fa4e33889583fb1cc7d355)
Esempio: Magal. Sagg. nat. esp. 33: Abbiamo ancora manifestamente osservata tal dilatazione dell'aria nel voto.
109) Dizion. 5° Ed. .
FILONE.
Apri Voce completa

pag.109



1) id: a8805639fb1f4c6294d77763195704c5)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 194: Quegli che vogliono assicurarsi del sito del filone d'un fiume, osservano quale sia la strada che tengono le materie leggieri portate dall'acqua, come sono foglie d'arbori, ec.
110) Dizion. 5° Ed. .
IDROSTATICO.
Apri Voce completa

pag.25



1) id: 19b173c60ca54d5a8fb1533d829521ca)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 28: Che se alcuno volesse porre in campo la differenza ch'è tra' corpi fluidi e solidi; oltre ciò che abbiamo detto nelle nostre Epistole idrostatiche, potrebbe convincersi coll'esperimento seguente.


2) id: ac179719c40547698703b0e0f0364452)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 27: D'ognuno d'essi è certo e ricevuto come principio dagli idrostatici; 1, Che non pesano che secondo le altezze: 2, Che le loro impressioni, ec.
111) Dizion. 5° Ed. .
CORRISPONDERE.
Apri Voce completa

pag.827



1) id: d97fb43fc0cd44f49a9db6698291cf80)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 79: Se alla discesa di piedi 10 corrisponde una velocità determinata, la metà di essa non compete che a una quarta parte della predetta caduta, cioè a piedi due.
112) Dizion. 5° Ed. .
BOTTE
Apri Voce completa

pag.243



1) id: acc76e3af7a04f80bb0bfa19d1e12da2)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 287: Se la medesima fabbrica porterà l'acqua sotto il fondo di un altro fiume o canale che pure abbia l'alveo suo formato di terra, allora si chiama botte sotterranea.
113) Dizion. 5° Ed. .
DIRUPARE.
Apri Voce completa

pag.452



1) id: 1da8023ef8664cd2bded69020249af2a)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 113: Poste [le terre] in situazione verticale,... dirupano formandosi un pendio,... che supponiamo sia la massima inclinazione tra tutte le possibili, colle quali il terreno si sostenti senza dirupare.
114) Dizion. 5° Ed. .
COMIGNOLO.
Apri Voce completa

pag.200



1) id: 6841bd6e555d48f1a7a44dc034a38d58)
Esempio: Michelin. Direz. Fium. 81: Abbia poi la pescaia unito al comignolo G H il parallelogrammo G P.
115) Dizion. 5° Ed. .
ASCENSIVO.
Apri Voce completa

pag.736



1) id: a84e4d67a49542fb92333f4f65a64a99)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 61: Se un grave avesse nel discendere da scorrere per diversi piani inclinati,.... per alcuni de' quali avesse il moto discensivo, e per gli altri il moto ascensivo, riuscirebbe ec.
116) Dizion. 5° Ed. .
FIUME.
Apri Voce completa

pag.209



1) id: 1e8ebb8fdcc14bc2b5d95e627043bac8)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 49: È manifesto il corso de' fiumi sotterranei, quando in tutto o in parte essi si precipitano nelle voragini che incontrano, e dopo qualche tratto di nuovo escono alla luce.


2) id: 1b63bead892a40d491b6911233e78780)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. 58: Si chiama anche fiume morto un alveo abbandonato dall'acqua corrente.


3) id: 3c787cddb4244c5eb17efa575c1be25c)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. appr.: Se sarà navigabile, e porterassi a sboccare nel mare, dirassi fiume reale.


4) id: de9b9dec507c47c1837b674d5c55047f)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. appr.: Mancandovi gli argini, dimodochè le piene si portino ad inondar le campagne, si chiama fiume inondante.


5) id: 16f39d41f1f5478f95a5cf733eeb9eba)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. 122: I fiumi perenni sono.... qualche volta meno declivi che i temporanei, in parità di tutte l'altre circostanze.


6) id: 07d2ad18e3674c3ca78d2658410fc709)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. 59: L'unione di due fiumi si chiama confluenza; e fiume tributario quello che nell'unirsi perde il suo nome, accomunandosi quello dell'altro.


7) id: 988ba9f46dd34784ae4ae0b10b4d3904)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. appr.: Se l'acqua di questi è continua in maniera che mai non si scopra il fondo del tutto, si chiama fiume perenne.


8) id: 04ae182881884d1c9f553351e96025b2)
Esempio: E Guglielmin. Nat. Fium. appr.: Se il fondo del fiume è ghiaroso, o sassoso, si dice fiume in ghiara; se arenoso, si dice fiume in sabbia; se paludoso, si dice fiume paludoso. Se il piano delle campagne è tanto alto, che le piene maggiori del fiume non arrivino il toccarlo, si chiama fiume incassato.
117) Dizion. 5° Ed. .
COLMEGGIAMENTO.
Apri Voce completa

pag.155



1) id: 25294d0398494bc8b5559369bb61431f)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 212: I fiumi di corso debole nelle piene, e quelli che nell'abbassarsi perdono considerabilmente la velocità e l'impeto, hanno in tale stato la superficie affatto eguale e senza veruno colmeggiamento.
118) Dizion. 5° Ed. .
DISFARE, e in alcuni tempi e persone DISFACERE, la qual forma in certe altre terminazioni oggi si userebbe solamente in poesia.
Apri Voce completa

pag.554



1) id: 8326a4f05a23416b98ef7c988e9e813e)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 110: Se si avvertirà.... a molti altri manifesti segni di logoramento che si riscontrano nelle ghiare de' fiumi,... facilmente si potrà credere che i sassi continuamente si disfacciano in arene.


2) id: d0e5c3ca045b4ddc8e9988136bba9434)
Esempio: Guglielmin. Nat. Fium. 297: L'accrescimento del corpo d'acqua si fa,... o perchè le nevi siano più copiose, o perchè le medesime si disfacciano con maggiore celerità.
119) Dizion. 5° Ed. .
ALBICCIO.
Apri Voce completa

pag.342



1) id: a33a3446a2974241ae48664fd3d6d756)
Esempio: Red. Esp. nat. 25: L'acqua di Pisa diventa albiccia, ed intorbida.