Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 416 msec - Sono state trovate 7748 voci

La ricerca è stata rilevata in 25678 forme, per un totale di 17929 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
25678 0 25678 forme
17929 0 17929 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 5° Ed. .
AVVENIRE.
Apri Voce completa

pag.885



1) id: 3ad5d83de81a4ef0bfbffe8b519ba007)
Esempio: Varch. Stor. 2, 221: Pare che sia indovino delle cose avvenire.
121) Dizion. 5° Ed. .
AGRAMENTE.
Apri Voce completa

pag.323



1) id: f571a4c2102b4a91a3adbeadde34d532)
Esempio: Varch. Stor. 1, 184: Si doleva agramente, ed accusava i Fiorentini.
122) Dizion. 5° Ed. .
ALLEGRO
Apri Voce completa

pag.370



1) id: 4f74be168bd24319b9211b4cc88918f5)
Esempio: Machiav. Stor. Ded.: Nondimeno io vengo allegro in campo, sperando ec.


2) id: a28c1a46fe624b0793f049a869259d27)
Esempio: Machiav. Stor. 1, 14: Celebrò in Verona un convito, e per il molto bere diventato allegro, sendo il teschio di Commundo pieno di vino, lo fece presentare a Rosmunda.
123) Dizion. 5° Ed. .
AFFRONTANTE.
Apri Voce completa

pag.281



1) id: 2405c4e71d574a1a87235493305746b8)
Esempio: Bott. Stor. Ital. cont. 7, 356: Gli affrontati affrontarono gli affrontanti.
124) Dizion. 5° Ed. .
ATTECCHIRE.
Apri Voce completa

pag.816



1) id: cc7cb319d2d74c4fbe715473ec22b85e)
Esempio: Stor. Mos. 14: Lo fanciullo incominciò attecchire e a crescere maravigliosamente.
125) Dizion. 5° Ed. .
ATTENTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.822



1) id: 00a699725f3043f7a2c793af9bc47d02)
Esempio: Guicc. Stor. 2, 346: Stando tutti attentissimi a udirlo, parlò così.
126) Dizion. 5° Ed. .
ENORMISSIMO.
Apri Voce completa

pag.143



1) id: 166f925ee2a842fc981046bcdc8e9eeb)
Esempio: Varch. Stor. 3, 127: Dalle leggi imperiali è chiamato assassinamento enormissimo.
127) Dizion. 5° Ed. .
FENDENTE.
Apri Voce completa

pag.751



1) id: fff6eaf7efba4f418ffe38bb4a270dd7)
Esempio: Stor. Aiolf.: Gli tirò un fendente, che gli spiccòe la testa.


2) id: 710de069ef084ebe9707badb1ab2e289)
Esempio: Stor. Nerbon. volg. 26: Avvenne a Namieri per avventura fatto uno colpo; avendo a due mani la spada, e levandola in su, che Rambaldo menava uno fendente in giù, e' diè del pugno in su la spada di Namieri.
128) Dizion. 5° Ed. .
ARCIVESCOVO.
Apri Voce completa

pag.661



1) id: 9bf5e6ebdab44b35a83f9bafe52cfa7a)
Esempio: Malisp. Stor. fior. 200: E questo Lodovico fue arcivescovo di Tolosa.


2) id: 4fa0e6703847475da28592eab42344da)
Esempio: Giambull. P. F. Stor. Europ. 54: Comandò che i soldati si apparecchiassero, e che all'arcivescovo di Magunzia subitamente fusse levato ciò che e' teneva nella Turingia e nella Sassonia.
129) Dizion. 5° Ed. .
DETESTATO.
Apri Voce completa

pag.201



1) id: fcd2467dc89e4953b0ea3a2525f403b3)
Esempio: Pallav. Stor. Conc. 1, 713: Ad onta di quella detestata eresia.
130) Dizion. 5° Ed. .
FIDARE.
Apri Voce completa

pag.41



1) id: 04c64742547b472094946d4b759fae70)
Esempio: Stor. Pistol. 123: Castruccio gli fidò, e certi andarono nel campo.


2) id: 7289b1fc766743ef8b55c327b095f90b)
Esempio: Stor. Apol. volg. 86: Fidandosi del suo senno, e di molta iscienza e scrittura, ec.


3) id: 009985b0dfcc4630a8ddaccf229f259a)
Esempio: Pallav. Stor. Conc. 3, 98: Perciochè si erano essi fidati di conseguir dal nuovo Pontefice sì fatta condescensione.


4) id: 49283a36e74f48ccb027db4e88b11b52)
Esempio: Stor. Rinaldin. Montalb. 244: Liontoro nuovamente comandò alla sua gente che per niuno modo non si movessi, perchè aveva fidato il campo a Rinaldino.


5) id: 280b74c215b247ec8bbe8b10bef6c2c3)
Esempio: Stor. Aiolf. 1, 28: Fatemi questa grazia, che costui non sia morto. Allora il Re gli fece la grazia. E Aiolfo fece tirare ogni uno indietro, e fidò Tornabue, e colla licenza del Re lo menò nella sua camera.
131) Dizion. 5° Ed. .
DONARE.
Apri Voce completa

pag.836



1) id: 31e62fa30cbb470eb37b86964e3d8f4a)
Esempio: Acc. D. Stor. Ar. 2, 545: Furono donati i vincitori egregiamente.


2) id: 94ded3d5799f452da7af38409ddc9bef)
Esempio: Stor. Mos. 15: Donna, se tu cotesto potessi fare, io ti donerei grande dono.


3) id: 3662e3d70a82471d81fae313d2f38ee3)
Esempio: Machiav. Stor. 2, 247: Sendo ito il Conte Girolamo a Vinegia, fu da loro onoratissimamente ricevuto, e donatogli la città e la gentiligia loro.


4) id: 65d68f44e1c24e9dacaad3bc1e6df05a)
Esempio: Acc. D. Stor. Ar. 2, 543: Il Biffolo domandò alla presenza di tutti, se egli era manifesto sè essere vincitore, e essere nelle sue mani la vita e la morte di colui: e confessando di sì, fu contento a quel consentimento, e benignamente la donò al legato.
132) Dizion. 5° Ed. .
GIUSTO.
Apri Voce completa

pag.355



1) id: f9f5bb3c73f94687806a77075cee6000)
Esempio: Varch. Stor. 2, 81: Ogni cento fiorini pesano una libbra giusta.


2) id: fa10d65b80844990bc0c48b0eef8a667)
Esempio: Bott. Stor. Amer. 3, 11: Ogni sorta di viveri.... a contanti sarebbero stati a giusti prezzi pagati.


3) id: c2644eaeb66c48dc8e72e9262ba06d69)
Esempio: Martin. G. B. Stor. Music. 1, 139: I diminuiti [intervalli], detti ancora mancanti o falsi, quei sono che non giungono al giusto lor grado. Gli alterati, quei sono che eccedono il giusto, detti perciò ancora superflui.
133) Dizion. 5° Ed. .
GRIDO.
Apri Voce completa

pag.596



1) id: 4bca86306f464a1eba69e8a03bc0ae16)
Esempio: Bott. Stor. Amer. 1, 211: Le grida, le urla.... accrescevano confusione.


2) id: a9fa0b99082f4429a38b6d56f6a45648)
Esempio: Pallav. Stor. Conc. 3, 473: Lansac ne fece avvisata la Reina con uno special corriere; benchè poi ammonito d'esser egli, com'è proverbio, corso alle grida.


3) id: ea2e8939160f4a1bb34a60d902165bfe)
Esempio: Malisp. Stor. fior. 129: Sceleratamente nella piazza di san Polinari a grido di popolo gli feciono tagliare la testa, non guardando a sua dignitàe, nè ordine sagro.


4) id: 36b96330da6b430fa12716a929c435db)
Esempio: Varch. Stor. 2, 454: E questi, il più delle volte, o se n'andavano presi alle grida, o s'accomodavano al parere e al volere di quegli della maggiore.


5) id: 207b25cc83e5469ab45f1d29e2b8edbe)
Esempio: Bott. Stor. Ital. cont. 10, 224: Ai venti di febbraio l'austriaco principe arrivava a Milano. In Torino ora si riscaldava, ora si raffreddava, il grido della sua venuta. Vittorio Amedeo di Sardegna desiderava che la sua città visitasse.


6) id: de57a209239b4a3fbe5e2f154ddf57cd)
Esempio: Ammir. Stor. 1, 93: Il calzolaio, da cui furono i Guelfi traditi a Capraia,... riconosciuto da alcuno di essi in questa entrata, a grido di popolo fu lapidato, e vilmente per li fanciulli strascinato per la terra, e gittato a' fossi.
134) Dizion. 5° Ed. .
CONVENEVOLMENTE.
Apri Voce completa

pag.674



1) id: a3563d7a08ac4cc3b92d857eccd3c5ec)
Esempio: Varch. Stor. 2, 55: Sono le strade di Firenze convenevolmente larghe.


2) id: 195623e35e034dce9cff821550ac87ee)
Esempio: Bott. Stor. Ital. 1, 128: Kellermann.... andò considerando, come la frontiera fosse di troppo più grande larghezza, perchè in ogni luogo si potesse difendere convenevolmente.
135) Dizion. 5° Ed. .
CRUCCIARE.
Apri Voce completa

pag.1026



1) id: 9f9da04a967e442782e4ca1c224db36e)
Esempio: Malisp. Stor. fior. 99: Quasi tutti si crucciarono contro a Federigo.
136) Dizion. 5° Ed. .
CRISTIANESIMO, e poeticam$., per sincope, CRISTIANESMO.
Apri Voce completa

pag.999



1) id: 886c49ac380c47f0a7c1e061ee8895d2)
Esempio: Malisp. Stor. fior. 43: Imperciocch'erano possenti e grande braccio del cristianesimo.


2) id: 5892dcc72f0a46f68bb12203d49ca893)
Esempio: Ammir. Stor. 1, 37: Veggendosi in un medesimo tempo Benedetto in San Giovanni Laterano, Salvestro in San Pietro e Giovanni in Santa Maria Maggiore, essere il disonore e lo scandolo del Cristianesimo.
137) Dizion. 5° Ed. .
CORRUTTRICE e CORROMPITRICE.
Apri Voce completa

pag.843



1) id: 23302b029747407c8f1ed276f85a5091)
Esempio: Serdon. Stor. Ind. volg. 471: Sceleratissima setta corrompitrice de gli animi.


2) id: 2f9b291ea51b46abbae7fe47059c1c4c)
Esempio: Pallav. Stor. Conc. Proleg. 5: Quell'agevole ed ignobile efficacia di stile, ch'è la corruttrice dell'eleganza.
138) Dizion. 5° Ed. .
CORICARE, e per sincope CORCARE.
Apri Voce completa

pag.750



1) id: 7d3472bb65ae4797bd66a227a76ebc07)
Esempio: Stor. Tob. 7: E quando il sole fu coricato, si partì.
139) Dizion. 5° Ed. .
NUOTATORE e NOTATORE.
Apri Voce completa

pag.300



1) id: bba523132d9d4349aaf6dfe3846c58a1)
Esempio: Serdon. Stor. Ind. volg. 338: Mandò prima alcuni notatori sotto acqua.